Tunnelbuilder Promoting the world's tunnelling industry to a huge qualified audience

Contattare – monica@tunnelbuilder.com
View the Spanish Tunnelbuilder website View the English Tunnelbuilder website
  • Palmieri
  • Normet
  • PPS
  • Geodata
  • Systemair Srl
  • Datwyler
  • Società Italiana Gallerie

Ricerca Archivio

Italia

Italia, Sardegna - it/94

Strade

Data scadenza: 12.04.2010 (Gara chiusa)

Procedura aperta, scadenza 12 Aprile 2010, per la realizzazione degli impianti tecnologici nella galleria Genna Ortiga ( 1,7 km) in ordine ai lavori di costruzione della nuova SS 125, tronco Tertenia-Tortoli, 3° lotto, 1° e 2° stralcio. Termine per il ricevimento delle richieste di documenti o per l'accesso ai documenti: 2.4.2010 Il termine per l'esecuzione dei lavori è di 90 giorni naturali e consecutivi dalla data del verbale di consegna. Valore contratto 6 milioni di Euro. Contattare ANAS SpA, UO gare e contratti, Dottssa Irma Zolfino, Cagliari, tel +39 (0)70 52971, fax +39 (0)70 5297268, e-mail: i.zolfino@stradeanas.it. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=053841-2010, GU S 37 e a www.stradeanas.it/index.php?/appalti/rilevanza_comunitaria/dettaglio/id/16738. Codice Gara 2A2010. 09/10



Procedura aperta, scadenza 24 Gennaio 2011, per i lavori di manutenzione ordinaria degli impianti gallerie e della rete stradale sulle SS125, SS131, SS131DCN, SS291, NSA268.in provincia di Sassari, Olbia/Tempio e Nuoro. Valore contratto: 218.000 Euro; durata contratto: 300 giorni dalla data del verbale di consegna dei lavori. Contattare ANAS, Compartimento della viabilità per la Sardegna, Ufficio Gare, Via Biasi 27, 09131 Cagliari, tel +39 (0)70 52971, fax +39 (0)70 5297268. Collegarsi a http://www.stradeanas.it/index.php?/appalti/rilevanza_comunitaria/dettaglio/id/32699. Codice Gara 33A2010. 51/10. 
Procedura aperta, scadenza 24 Gennaio 2011, per i lavori di manutenzione ordinaria degli impianti gallerie e della rete stradale sulle SS125, SS130, SS131DCN, SS195, SS389, SS554, nuova SS554, in provincia di Cagliari, Oristano e Nuoro. Valore contratto: 329.922,64 Euro; durata contratto: 300 giorni dalla data del verbale di consegna dei lavori. Contattare ANAS, Compartimento della viabilità per la Sardegna, Ufficio Gare, Via Biasi 27, 09131 Cagliari, tel +39 (0)70 52971, fax +39 (0)70 5297268. Collegarsi a http://www.stradeanas.it/index.php?/appalti/rilevanza_comunitaria/dettaglio/id/32698. Codice Gara 32A2010. 51/10.



L'impresa SIEI Srl (Vi) si è aggiudicata il contratto da 2,8 milioni di Euro per la realizzazione degli impianti tecnologici nella galleria Genna Ortiga ( 1,7 km) in ordine ai lavori di costruzione della nuova SS 125, tronco Tertenia-Tortoli, 3° lotto, 1° e 2° stralcio. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=292645-2010, GU S 192 e a http://www.stradeanas.it/index.php?/appalti/rilevanza_comunitaria/dettaglio/id/28282. Codice Gara 2A2010. 40/10



L’impresa Eurotek Group Srl (Cagliari) si è aggiudicata l’appalto da 159.226,50 Euro, per i lavori di manutenzione ordinaria degli impianti in galleria e della rete stradale sulle SS125, SS131, SS131DCN, SS291, NSA268, in provincia di Sassari, Olbia/Tempio e Nuoro. Collegarsi a http://www.stradeanas.it/index.php?/appalti/rilevanza_comunitaria/dettaglio/id/34583 e a www.euroteckgroup.com. Codice Gara 33A2010. 05/11.
L’impresa Comet Srl (Nocera Inferiore) si è aggiudicata l’appalto da 241.021,89 Euro, per i lavori di manutenzione ordinaria degli impianti in galleria e della rete stradale sulle SS125, SS130, SS131DCN, SS195, SS389, SS554, nuova SS554, in provincia di Cagliari, Oristano e Nuoro. Collegarsi a http://www.stradeanas.it/index.php?/appalti/rilevanza_comunitaria/dettaglio/id/34582. Codice Gara 32A2010. 05/11.



Todini si è aggiudicata la costruzione del 2° lotto del Tronco Capo Boi - Terra Mala della variante alla Orientale Sarda SS 125, nel tratto compreso tra lo svincolo di Geremeas e lo svincolo di Terra Mala, in provincia di Cagliari, per un importo di 107,8 milioni di Euro, di cui 66,5 milioni di Euro per le gallerie. Questa sezione consentirà di evitare il vecchio tracciato, particolarmente tortuoso e difficile, permettendo di raggiungere agevolmente le località turistiche sud orientali dell'isola. Dopo l'ordine di inizio attività da parte del Committente, a cui seguirà la redazione del progetto esecutivo da parte dell'Impresa (120 gg) e l'approvazione del Committente (min. 90 gg), avranno inizio i lavori veri e propri che dovrebbero concludersi entro il 2011. Il progetto è finanziato dalla Regione Sardegna. Collegarsi a www.todini.it.
Questa sezione, lunga circa 6 km, comprende sette viadotti e tre gallerie naturali a canna singola: Marapintau (1.290 m), Murtineddu (2.590,5 m) e Is Stellas (212,5 m), e con una sezione di 112 - 124 m² . Le due gallerie Marapintau e Murtineddu saranno dotate di due cunicoli d'emergenza, lunghi complessivamente 3.900 m e collegati alle gallerie principali tramite by-pass. I tunnel Marapiantau e Murtineddu saranno scavati su due fronti (in serie per Marapintau e in parallelo per Murtineddu). La galleria Is Stellas avrà un solo fronte di attacco.
Il tracciato delle gallerie si sviluppa prevalentemente nel complesso granitoide intercettando agli imbocchi la porzione superficiale di granito arenizzato e una coltre pluvio-colluviale. Il complesso granitoide all'interno del quale si sviluppano le gallerie è interrotto da corpi filoniani acidi, basici ed altri in numero subordinato.
Lo scavo sarà effettuato in prevalenza con i martelloni idraulici oppure con i jumbo e gli esplosivi in funzione della tipologia dei materiali al fronte e con una TBM per i cunicoli di sicurezza. Lo scavo di tutte le gallerie sarà a piena sezione e saranno utilizzati un escavatore CAT 330 munito di martellone Rammer G 90 e di punte Krupp HM 2300 Maraton e un jumbo a due bracci Robodrill Pantofore 337. Lo smarino sarà smaltito con una pala gommata CAT 950 e camion Iveco. In funzione del tipo di sezione si adotteranno sostegni diversi. Ai portali, infilaggi di 39, armati con tubo metallico (diametro 101,6 mm, spessore 8,0 mm, lunghezza 12 m), centine HEA 180 e calcestruzzo proiettato fibrorinforzato costituiranno il pre-sostegno della calotta. Nella sezione A3, il pre-sostegno della calotta, una volta iniziato lo scavo, potrà essere realizzato anche con barre in acciaio (diametro 32 mm, lunghezza 4 m) cementate con interasse 30-35-40 cm. Il rinforzo richiederà il posizionamento di 4-5 bulloni Super Swellex lunghi 6 m (sezione A1), calcestruzzo proiettato fibrorinforzato (sezioni A1, A2 e A3) e centine HEA 180 (sezioni A2 e A3). E' inoltre prevista un'impermeabilizzazione costituita da telo in PVC e tessuto non tessuto. I cunicoli di sicurezza saranno scavati con una TBM di 3,9 m di diametro e si utilizzeranno bulloni Swellex di 2,5 m, centine HEA 100 e calcestruzzo proiettato fibrorinforzato. Collegarsi a www.cat.com, www.robodrill-sa.com e a www.swellex.com.
Fanno parte dell'appalto i seguenti impianti di sicurezza: la ventilazione semitrasversale reversibile e il sistema VES (Voice Emergency System), l'illuminazione delle gallerie stradali e quella di sicurezza, la ventilazione del cunicolo di sicurezza, la pressurizzazione dei vani filtro, antincendio e VES (Voice Emergency System. Cliccare qui. 27/08.



Procedura ristretta accelerata, scadenza 28 Dicembre 2007, per la costruzione dell'infrastruttura viaria sostitutiva alla SS125 Orientale sarda - tronco II (dallo svincolo di Capo Boi a quello di Terra Mala) - 2° Lotto. Questa sezione di 6,6 km comprende tre gallerie e un tunnel parallelo di emergenza. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=288230-2007, GU S 237, oppure ANAS, Roma, fax +39 064456224 o 0644462009. E-mail r.memoli@stradeanas.it 52/07-01/08.



Procedura aperta, scadenza 10.02.2015, per i lavori di manutenzione ordinaria degli impianti gallerie e della rete stradale sulle SS125var, SS130, SS131DCN, SS195, SS389, SS554 e SS554bis, in provincia di Cagliari. Valore contratto 399.997,23 Euro, IVA esclusa. Durata contratto 365 giorni naturali e consecutivi dalla data del verbale di consegna dei lavori. Contattare ANAS, Compartimento della viabilità per la Sardegna, Ufficio Gare, Cagliari, tel +39 070 52971+39 070 52971, fax +39 070 5297268, e-mail anas.sardegna@postacert.stradeanas.it. Collegarsi a http://www.stradeanas.it/index.php?/appalti/rilevanza_comunitaria/dettaglio/id/69100. Gara n. 32A2014. 06/15.



Procedura aperta, scadenza 24.02.2015, per i lavori di manutenzione ordinaria degli impianti gallerie e della rete stradale sulle SS125var, SS131DCN, SSNSA268 e SS291var nelle province di Sassari e Olbia-Tempio. Valore contratto 249.997,84 Euro, IVA esclusa. Durata contratto 365 giorni naturali e consecutivi dalla data del verbale di consegna dei lavori. Contattare ANAS, Compartimento della viabilità per la Sardegna, Ufficio Gare, Cagliari, tel +39 070 52971, fax +39 070 5297268, e-mail anas.sardegna@postacert.stradeanas.it. Collegarsi a http://www.stradeanas.it/index.php?/appalti/rilevanza_comunitaria/dettaglio/id/69102. Gara n. 2A2015. 06/15.



L’impresa Stacchio Impianti Srl di Pollenza (MC) si è aggiudicata l’appalto da 171.450,81 Euro, IVA esclusa, per i lavori di manutenzione ordinaria degli impianti gallerie e della rete stradale sulle SS125var, SS131DCN, SSNSA268 e SS291var nelle province di Sassari e Olbia-Tempio. Contattare ANAS, Compartimento della viabilità per la Sardegna, Ufficio Gare, Cagliari, tel +39 070 52971, fax +39 070 5297268, e-mail anas.sardegna@postacert.stradeanas.it . Collegarsi a http://www.stradeanas.it/index.php?/appalti/rilevanza_comunitaria/dettaglio/id/71465. Gara n. 2A2015. 16/15.



Le imprese Di Bella Costruzioni Srl (Catania) e Almar Elettrotecnica Srl (Como) si sono aggiudicate l’appalto da 7 milioni di Euro, IVA esclusa, per i lavori di manutenzione straordinaria degli impianti tecnologici in galleria sulla rete stradale di ANAS SpA del Compartimento della Viabilità per la Sardegna, Centri Manutentori A e C e sull'itinerario del tratto SS131DCN (Diramazione Centro Nuorese). Contattare Anas, Roma, tel +39 06490326, fax +39 064456224, e-mail v.dambrosio@stradeanas.it. Collegarsi a a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=367984-2017, GU S 180. Gara n. CA 03/16. 38/17.




Italia, Puglia - it/93

Ferrovie

Data scadenza: 04.06.2012 (Gara chiusa)

Procedura aperta, scadenza 04.06.2012, per la progettazione esecutiva e l’esecuzione dei lavori di completamento della variante di tracciato della linea San Severo – Peschici, tratta San Severo – km 20+997. Il contratto è diviso in due 2 lotti funzionali: tratta San Severo – Apricena (lotto 1) e tratta Apricena – km 20+997 (lotto 2), comprendente la galleria Monte Trutturale (3.178 m). Valore contratto 15,26 milioni di euro, IVA esclusa. Contattare Ferrovie del Gargano SRL, att.ne Maurizio Lattanzi, Bari, tel +39 0805207309, fax +39 0805207331, e-mail dg@fergargano.it, sito www.ferroviedelgargano.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=123999-2012, GU S 75. 17/12



L’impresa Bonciani SpA (Ravenna) si è aggiudicata l’appalto da 14,89 milioni di Euro, IVA esclusa, per la progettazione esecutiva e per i lavori di completamento della variante di tracciato della linea San Severo – Peschici, tratta San Severo – km 20+997. Il contratto è diviso in due 2 lotti funzionali: tratta San Severo – Apricena (lotto 1) e tratta Apricena – km 20+997 (lotto 2), comprendente la galleria Monte Trutturale (3.178 m). Valore contratto 15,26 milioni di euro, IVA esclusa. Contattare Ferrovie del Gargano SRL, att.ne Maurizio Lattanzi, Bari, tel +39 0805207309, fax +39 0805207331, e-mail dg@fergargano.it, sito www.ferroviedelgargano.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=305591-2012, GU S 186. 40/12.



L’impresa Alpiq Ener Trans SpA (Milano) si è aggiudicata l’appalto da 5,93 milioni di Euro, IVA esclusa, per il completamento dei lavori di costruzione dell'impianto di alimentazione a 3 Kv della linea di contatto, dell'impianto di elettrificazione della tratta San Severo-Apricena-Sannicandro Garganico e degli impianti di sicurezza della galleria Monte Tratturale (3178 m) della linea ferroviaria San Severo-Rodi Garganico-Peschici delle Ferrovie del Gargano Srl. Contattare Ferrovie del Gargano SRL, att.ne Maurizio Lattanzi, Bari, tel +39 0805207309, fax +39 0805207331, e-mail dg@fergargano.it, sito www.ferroviedelgargano.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=429322-2015, GU S 236. 50/15.





Italia, Sicilia - it/92

Ferrovie

Data scadenza: 30.06.2011 (Gara chiusa)

Avviso di preinformazione per l'avvio delle procedure di aggiudicazione in data 30 Giugno  2011 per l’appalto integrato per la progettazione esecutiva e la realizzazione della galleria naturale dalla progr. 295,48 alla progr. 244,48 relativa al prolungamento della rete ferroviaria nella tratta metropolitana di Catania dalla stazione Galatea alla stazione Giovanni XXIII. Valore contratto 5,1 milioni di Euro, IVA esclusa. Durata contratto: 270 giorni dall'aggiudicazione dell'appalto.Contattare Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti - dipartimento per i trasporti, la navigazione ed i sistemi informativi e statistici - direzione generale TPL - gestione governativa della ferrovia Circumetnea, Catania, tel +39 095541238, fax +39 095431022, e-mail m.trainiti@circumetnea.it. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=008244-2011, GU S 8. 03/11.

Avviso di preinformazione per l'avvio delle procedure di aggiudicazione in data 30 Settembre 2011 per l’accordo quadro della progettazione esecutiva e della realizzazione del prolungamento della rete ferroviaria nella tratta metropolitana di Catania, Stesicoro-Aeroporto. La nuova tratta,  lunga 6,8 m, sarà in galleria a doppio binario con caratteristiche di metropolitana. Valore contratto 425 milioni di Euro, IVA esclusa. Durata contratto: 1.440 giorni dall'aggiudicazione dell'appalto.Contattare Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti - dipartimento per i trasporti, la navigazione ed i sistemi informativi e statistici - direzione generale TPL - gestione governativa della ferrovia Circumetnea, Catania, tel +39 095541238, fax +39 095431022, e-mail m.trainiti@circumetnea.it. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=011595-2011, GU S 8. 03/11.



Procedura aperta, scadenza 22 Novembre 2011, per la progettazione definitiva ed esecutiva e per le opere civili della galleria naturale dalla progr. 295,48 alla progr. 244,48 relativa al prolungamento della rete ferroviaria nella tratta metropolitana di Catania dalla stazione Galatea alla stazione Giovanni XXIII. Valore contratto 4,6 milioni di Euro, IVA esclusa. Durata contratto: 270 giorni dall'aggiudicazione dell'appalto.Contattare Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti - dipartimento per i trasporti, la navigazione ed i sistemi informativi e statistici - direzione generale TPL - gestione governativa della ferrovia Circumetnea, Catania, tel +39 095541238, fax +39 09541284, e-mail m.trainiti@circumetnea.it. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=258559-2011, GU S 155. 34/11.



Il consorzio Uniter e la SME Impianti si sono assicurate un contratto da 71,2 milioni di Euro per la progettazione esecutiva e la costruzione del prolungamento della Circumetnea dalla stazione "Borgo" (esclusa) alla stazione "Nesima". Il contratto comprende una galleria a doppio binario di 2.829 m, 345,6 m di galleria naturale di stazione, quattro stazioni sotterranee (Milo, Cibali, San Nullo e Nesima), i collegamenti tra le stazioni e le infrastrutture urbane e la relativa impiantistica civile e ferroviaria. Il Consorzio Uniter è composto da Tecnis, Bosco Aldo, Cogip, Ing. Pavesi, Silmar, Sipa, Sigenco e Foglia. 19/05.

Il Consorzio Uniter si è inoltre aggiudicato un contratto da 29,1 milioni di Euro per la progettazione esecutiva e la realizzazione del prolungamento della Circumetnea, sempre nella tratta metropolitana di Catania, dalla stazione "Giovanni XXIII" (esclusa), alla stazione "Stesicoro" (inclusa). Il contratto comprende una galleria a doppio binario lunga 907,43 m, una galleria di stazione lunga 119,50 m, la stazione interrata di Stesicoro, i collegamenti tra la stazione e le infrastrutture urbane esterne e la relativa impiantistica civile e ferroviaria. 19/05.



Procedura aperta, scadenza 08.01.2014, la progettazione esecutiva e l’esecuzione dei lavori relativi al completamento del  prolungamento della ferrovia Circumetnea nella tratta metropolitana di Catania, in galleria a doppio binario, dalla stazione Borgo (esclusa) alla stazione Nesima (inclusa) compresa la tratta in uscita dalla stazione di Nesima e comprese le stazioni intermedie di Milo, Cibali e San Nullo. Valore contratto 10,31 milioni di Euro, IVA esclusa. Contattare Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti - dipartimento per i trasporti, la navigazione ed i sistemi informativi e statistici - direzione generale TPL - gestione governativa della ferrovia Circumetnea, Catania, tel +39 095541111, fax +39 095431022, e-mail negoziale@pec.circumetnea.it. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=374747-2013, GU S 215. 45/13.



Procedura aperta, scadenza 08.01.2014, la progettazione esecutiva e l’esecuzione dei lavori relativi al completamento del  prolungamento della ferrovia Circumetnea nella tratta metropolitana di Catania, dalla stazione Galatea (esclusa) alla stazione Giovanni XXIII (inclusa). Valore contratto 18,77 milioni di Euro, IVA esclusa. Contattare Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti - dipartimento per i trasporti, la navigazione ed i sistemi informativi e statistici - direzione generale TPL - gestione governativa della ferrovia Circumetnea, Catania, tel +39 095541111, fax +39 095431022, e-mail negoziale@pec.circumetnea.it. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=374746-2013, GU S 215. 45/13.



Procedura aperta, scadenza 07.03.2014, per progettazione esecutiva e realizzazione del 1° lotto funzionale del progetto di “Potenziamento e trasformazione della Ferrovia Circumetnea nelle aree urbane di Catania e Misterbianco e della tratta submetropolitana fino a Paternò – Tratta Nesima (e) – Misterbianco Centro (i) consistente nella “Tratta di linea metropolitana compresa tra l'uscita dalla stazione Nesima e l'uscita dalla stazione Monte Po” come specificati negli atti di gara. Valore contratto 87,5 milioni di Euro, IVA esclusa. Contattare Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti - dipartimento per i trasporti, la navigazione ed i sistemi informativi e statistici - direzione generale TPL - gestione governativa della ferrovia Circumetnea, Catania, tel +39 095541111, fax +39 095431022, e-mail negoziale@pec.circumetnea.it. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=440983-2013, GU S 251. 01/14.



Procedura aperta, scadenza 07.03.2014, per progettazione esecutiva e realizzazione del  prolungamento della rete ferroviaria nella tratta metropolitana di Catania dalla Stazione Centrale F.S. all'Aeroporto, Tratta Stesicoro-Aeroporto, Lotto 1. Valore contratto 70,9 milioni di Euro, IVA esclusa. Contattare Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti - dipartimento per i trasporti, la navigazione ed i sistemi informativi e statistici - direzione generale TPL - gestione governativa della ferrovia Circumetnea, Catania, tel +39 095541111, fax +39 095431022, e-mail negoziale@pec.circumetnea.it. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=440995-2013, GU S 251. 01/14.



Procedura aperta, scadenza 10.10.2014, per la direzione lavori, la misurazione e la contabilità, l’assistenza al collaudo, il coordinamento in materia di sicurezza e di salute relativi al completamento del prolungamento della rete ferroviaria nella tratta metropolitana di Catania, in galleria a doppio binario, dalla stazione Borgo (esclusa) alla stazione Nesima (inclusa) compresa la tratta in uscita dalla stazione di Nesima e comprese le stazioni intermedie di Milo, Cibali e San Nullo. Valore contratto 313.124 Euro, IVA esclusa. Contattare Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti - dipartimento per i trasporti, la navigazione, i sistemi informativi e statistici - direzione generale TPL - gestione governativa della ferrovia Circumetnea, Catania. tel +39 095541209, fax +39 095541209, e-mail f.amoroso@circumetnea.it.  Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=285061-2014, GU S 158. 34/14.



L’impresa CMC di Ravenna si è aggiudicata l’appalto da 80,33 milioni di Euro, IVA esclusa, per  progettazione esecutiva e realizzazione del 1° lotto funzionale del progetto di “Potenziamento e trasformazione della Ferrovia Circumetnea nelle aree urbane di Catania e Misterbianco e della tratta submetropolitana fino a Paternò – Tratta Nesima (e) – Misterbianco Centro (i) consistente nella “Tratta di linea metropolitana compresa tra l'uscita dalla stazione Nesima e l'uscita dalla stazione Monte Po” come specificati negli atti di gara. Contattare Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti - dipartimento per i trasporti, la navigazione ed i sistemi informativi e statistici - direzione generale TPL - gestione governativa della ferrovia Circumetnea, Catania, tel +39 095541111, fax +39 095431022, e-mail a.digraziano@circumetnea.it. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=362035-2014, GU S 204. 43/14.



L’ATI Tecnis SpA (mandataria)/Consorzio Stabile Infratech (mandante) di Catania si è aggiudicata l’appalto da 16,45 milioni di Euro, IVA esclusa, per la progettazione esecutiva e l’esecuzione dei lavori relativi al completamento del  prolungamento della ferrovia Circumetnea nella tratta metropolitana di Catania, dalla stazione Galatea (esclusa) alla stazione Giovanni XXIII (inclusa). Contattare Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti - dipartimento per i trasporti, la navigazione ed i sistemi informativi e statistici - direzione generale TPL - gestione governativa della ferrovia Circumetnea, Catania, tel +39 095541111, fax +39 095431022, e-mail f.amoroso@circumetnea.it. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=362026-2014, GU S 204. 43/14.



L’ATI Kone SpA (mandataria)/Sirti SpA (mandante)/Siemens SpA (mandante) di Pero (MI) si è aggiudicata l’appalto da 8,89 milioni di Euro, IVA esclusa, per la progettazione esecutiva e l’esecuzione dei lavori relativi al completamento del  prolungamento della ferrovia Circumetnea nella tratta metropolitana di Catania, in galleria a doppio binario, dalla stazione Borgo (esclusa) alla stazione Nesima (inclusa) compresa la tratta in uscita dalla stazione di Nesima e comprese le stazioni intermedie di Milo, Cibali e San Nullo. Contattare Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti - dipartimento per i trasporti, la navigazione ed i sistemi informativi e statistici - direzione generale TPL - gestione governativa della ferrovia Circumetnea, Catania, tel +39 095541111, fax +39 095431022, e-mail f.amoroso@circumetnea.it. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=362019-2014, GU S 204. 43/14.



Procedura aperta, scadenza 15/01/2020, per la progettazione e costruzione della tratta di 6,8 km Stesicoro-Aeroporto Fontanarossa del prolungamento della metropolitana di Catania. L’appalto comprende il completamento e le attrezzature di 8 nuove stazioni: San Domenico, Vittorio Emanuele (Ospedale), Palestro, San Leone, Verrazzano, Librino, Santa Maria Goretti e Aeroporto Fontanarossa. Valore contratto 384,81 milioni di Euro, IVA esclusa. Durata contatto 1460 giorni. Contattare Ministero delle infrastrutture e dei trasporti - Dipartimento per i trasporti, la navigazione, gli affari generali ed il personale, direzione generale per i STIF e il TPL - Gestione governativa ferrovia Circumetnea, att.ne ing. Salvatore Neri, Catania, tel +39 095541111, fax +39 095431022, email direzione@pec.circumetnea.it.  Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=531225-2019, GU S 216. Rif.n. CIG 8087533B5A. 48/19.






Procedura aperta, scadenza 15/01/2020, per la progettazione e costruzione della tratta di 6,8 km Stesicoro-Aeroporto Fontanarossa del prolungamento della metropolitana di Catania. L’appalto comprende il completamento e le attrezzature di 8 nuove stazioni (San Domenico, Vittorio Emanuele (Ospedale), Palestro, San Leone, Verrazzano, Librino, Santa Maria Goretti e Aeroporto Fontanarossa. Valore contratto 384,81 milioni di Euro, IVA esclusa. Durata contatto 1460 giorni. Contattare Ministero delle infrastrutture e dei trasporti - Dipartimento per i trasporti, la navigazione, gli affari generali ed il personale, direzione generale per i STIF e il TPL - Gestione governativa ferrovia Circumetnea, att.ne ing. Salvatore Neri, Catania, tel +39 095541111, fax +39 095431022, email direzione@pec.circumetnea.it.  Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=531225-2019, GU S 216. Rif.n. CIG 8087533B5A. 48/19.




Avviso dell’esistenza di un sistema di qualificazione per professionisti e società di ingegneria, per l'affidamento tramite gara di progettazione di opere civili afferenti alla sede ferroviaria e ai fabbricati, progettazione di tracciati ferroviari e di piani di stazione e servizi di rilievo della geometria del binario, progettazione di gallerie ferroviarie, progettazione di ponti ferroviari in acciaio, progettazione di impianti per la trazione elettrica,  studi geologici e geotecnici , studi idrologici e idraulici. Contattare Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti - Dipartimento per i trasporti, la navigazione, gli affari generali ed il personale - Direzione generale per i S.T.I.F. ed il T.P.L. - Gestione governativa ferrovia circumetnea, att.ne Vincenzo Brunetto, Catania, tel +39 095541111, fax +39 095431022, email direzione@pec.circumetnea.it. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=565231-2019, GU S 230 e a http://www.rfi.it/rfi/QUALIFICAZIONE-E-GARE/Qualificazione/Sistemi-di-qualificazione/SQ-servizi-di-ingegneria. Rif.n. SQ003. 13/20.





Avviso dell’esistenza di un sistema di qualificazione delle imprese per la progettazione e realizzazione di impianti tecnologici per l’emergenza nelle gallerie ferroviarie attivate all’esercizio. Contattare Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti - Dipartimento per i trasporti, la navigazione, gli affari generali ed il personale - Direzione generale per i S.T.I.F. ed il T.P.L. - Gestione governativa ferrovia circumetnea, att.ne Vincenzo Brunetto, Catania, tel +39 095541111, fax +39 095431022, email direzione@pec.circumetnea.it. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=565226-2019, GU S 230 e a http://www.rfi.it/rfi/QUALIFICAZIONE-E-GARE/Qualificazione/Sistemi-di-qualificazione. Rif.n. SQ013. 13/20.





Procedura aperta, scadenza 23/04/2020, per i lavori di mantenimento della sicurezza nelle gallerie della linea ferroviaria a scartamento ridotto (950 mm) della Ferrovia Circumetnea, compresa tra le stazioni di Paternò e di Adrano, nonché sulla linea ferroviaria metropolitana a scartamento ordinario. Valore contratto 3 milioni di Euro, IVA esclusa. Durata contratto 730 giorni. Contattare Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti – Dipartimento per i Trasporti, la Navigazione, gli Affari Generali ed il Personale - Direzione Generale per i Sistemi di Trasporto ad Impianti Fissi e il Trasporto Pubblico  Locale - Gestione Governativa Ferrovia Circumetnea,  att.ne Sebastiano Ferlito, Catania, tel 095/541248, fax 095/431022, email direzione@pec.circumetnea.it.  Collegarsi a https://circumetnea.acquistitelematici.it/tender/270. 13/20.




Italia, Valle d'Aosta - it/91

Autostrade

Procedura aperta, scadenza 16 Febbraio 2009, per l'esecuzione delle opere civili inerenti la realizzazione della galleria di servizio e sicurezza dall'Ingresso Nord all'ingresso Sud e i suoi collegamenti con il traforo del Gran San Bernardo, inclusi gli impianti posti all'ingresso Sud. Valore contratto circa 36 milioni di Euro (iva esclusa) di cui 28 milioni di Euro per la realizzazione di opere d'arte nel sottosuolo e 3,16 milioni di Euro per gli impianti tecnologici. Durata dei lavori: 1.250 giorni dall'aggiudicazione dell'appalto. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=298006-2008, GU S 224 oppure contattare Sitrasb, Aosta, fax 01 65 36 36 28, e-mail: sitrasb@sitrasb.it. 47/08



L’ATI composta dalle imprese Condotte e Cossi si è aggiudicata il contratto da 33,4 milioni di Euro, per l'esecuzione delle opere civili relative alla realizzazione della galleria di servizio e sicurezza dall'Ingresso Nord all'ingresso Sud e i suoi collegamenti con il traforo del Gran San Bernardo, inclusi gli impianti posti all'ingresso Sud. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=225318-2009, GU S 155 e a www.condotte.com, www.cossi.com. 34-35/09.



Italia, Liguria - it/88

Strade

Data scadenza: 04.02.2009 (Gara chiusa)

Procedura ristretta, scadenza 4 Febbraio 2009, la realizzazione della variante alla SS 1 Aurelia - 3° lotto tra Filettino ed il raccordo autostradale. L'appalto si riferisce alla viabilità di accesso all'HUB portuale di La Spezia - interconnessione tra i caselli della A12 ed il porto di La Spezia. Valore contratto 183,6 milioni di Euro, IVA esclusa, di cui 74,5 milioni di Euro per la categoria OG4. Contattare Anas SpA, att.ne Ing. Nicola Dinnella. Roma, tel +39 06 490326, fax +39 06 44462009, e-mail r.memoli@stradeanas.it. Codice Gara GE50-08. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=335970-2008, GU S 251. 01/09



Procedura aperta, scadenza 19 Gennaio 2011, per i lavori di manutenzione ordinaria degli impianti gallerie e della rete stradale in provincia di Imperia, Savona, Genova e La Spezia. Valore contratto: 740.000 Euro. Contattare ANAS, Compartimento della Viabilità per la Liguria, Ufficio Gare e contratti, Via Savona 3, 16129 Genova, tel +39 (0)10 54771, fax +39 (0)10 5477238. Collegarsi a http://www.stradeanas.it/index.php?/appalti/rilevanza_comunitaria/dettaglio/id/32760. Codice Gara GE19-2010. 51/10.



Procedura ristretta, scadenza 18 Marzo 2009, per la progettazione definitiva per appalto integrato, comprensiva delle indagini geognostiche ed ambientali necessarie e delle prime indicazioni sulla sicurezza per l'itinerario SS28 del colle di Nava - Progettazione definitiva dei lavori della variante Pieve di Teco - Ormea con traforo di valico Armo - Cantarana. Valore contratto 3,5 milioni di Euro. Durata contratto 210 giorni dalla consegna dell'incarico. Rif. DG 06/09. Contattare Anas, Roma, Att.ne Condirezione Generale Legale e Patrimonio Unità gare e Contratti tel +39 (0)6 490326, fax +39 (0)6 44462009- 4456224, email: r.memoli@stradeanas.it, Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=059970-2009, GU S 41. 11/09



L'Ati Cooperativa Muratori e Cementisti C.M.C. ed ITINERA S.p.A. di Ravenna si è aggiudicata il contratto da circa 107, 6 milioni di Euro per i lavori di costruzione dell'hub portuale di Savona e l'interconnessione tra i caselli della A10 di Savona e Albisola e i porti di Savona e Vado Aurelia nel tratto tra Savona Torrente Letimbro e Albisola superiore, sulla SS1 Via Aurelia. Il nuovo tratto stradale di Aurelia bis, tra Albisola Superiore e Savona Torrente Letimbro, sarà lungo complessivamente 5.100 m, di cui 3.900 m in galleria. Contattare ANAS, Roma, tel +39 06 4446-4729, fax +39 06 44462009, e-mail s.coltellacci@stradeanas.it. Codice Gara GE 34/08. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=040603-2010, GU S 29, a www.cmc.coop, e a www.itinera-spa.it. 08/10.



L'Ati Co.e.stra SpA/Consorzio Etruria Scarl/S.e.c.o.l. SpA (Progettista indicato: Cav. Lotti e Associati Società di Ingegneria S.p.A.) di Firenze si è aggiudicato il contratto da 119,6 Milioni di Euro, per il 3° lotto dei lavori di realizzazione della viabilità di accesso all'hub portuale di La Spezia, tra Filettino e il raccordo con l'autostrada A12. Si tratta dell'interconnessione tra i caselli della A12 e il porto di La Spezia, lunga oltre 4 km di cui 2,7 in galleria, in variante rispetto alla SS1 Aurelia. Contattare Anas SpA, att.ne Condirezione generale legale e patrimonio, Roma, tel +39 06 44464729, fax +39 06 44462009, e-mail: s.coltellacci@stradeanas.it Collegarsi a http://www.stradeanas.it/index.php?/appalti/rilevanza_comunitaria/dettaglio/id/24068. Cod.Gara GE50-08 e a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=167788-2010, GU S 111. 25/10



Il 29 Agosto 2011, in seguito all'approvazione da parte del Cda di Anas del progetto esecutivo redatto da C. Lotti & Associati Società di ingegneria S.p.A., sono stati consegnati all'ATI aggiudicatasi l'appalto i lavori per la realizzazione del 3° lotto della variante a La Spezia sull'Aurelia Bis, che si svilupperà dallo svincolo del Felettino fino al raccordo autostradale per 4,5 km, di cui 2,8 km in galleria. L'importo delle opere ammonta a 240 milioni di euro. La conclusione dei lavori per la realizzazione del terzo lotto è prevista nei primi mesi del 2015. Cliccare qui. 35/11.



Procedura ristretta, scadenza 8 Settembre 2008, per la progettazione e la realizzazione della SS1 Nuova Aurelia - Viabilità di accesso all'hub portuale di Savona - interconnessione tra i caselli dell'A10 di Savona e Albisola e i porti di Savona e Vado. L'approvazione del progetto esecutivo e la conseguente consegna dei lavori sono previste entro Gennaio 2010; la conclusione dei lavori è prevista entro Ottobre 2013.
Il nuovo tratto stradale di Aurelia bis, tra Albisola Superiore e Savona Torrente Letimbro, sarà lungo complessivamente 5.100 m, di cui 3.900 m in galleria. L'opera, il cui costo ammonta a 246 milioni di Euro, decongestionerà il traffico litoraneo e fungerà da collegamento diretto con la zona portuale di Savona. Cliccare it/88 e qui. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=196421-2008, GU S 146, oppure contattare ANAS, fax +39 064456224 or 0644462009. E-mail r.memoli@stradeanas.it. 32-33/08.



Procedura aperta, scadenza 18 Novembre 2008, per i lavori di mantenzione straordinaria delle cabine site sulla SS28 del Col di Nava al Km 114+150 e 116+100 (Galleria San Bartolomeo: 1.875 m). Importo totale : 525.000 Euro di cui 14.900 Euro per Oneri di Sicurezza. Codice bando GE11-2008. Contattare Anas, Compartimento di Genova, fax 010-5477238, e-mail: 841148@stradeanas.it. 43/08



Il completamento della tratta tra San Lazzaro e Sanremo centro, carreggiata nord della nuova variante della SS 1 Aurelia Bis (nuova Aurelia) a Sanremo è stato appaltato nel 2003 con la procedura di appalto integrato. La consegna dei lavori all'ATI tra Provera & Carrassi e Polidori Costruzioni è avvenuta il 19 Marzo 2007. Il progetto esecutivo approvato dall'Anas è stato redatto da Alpina. L'intervento prevede sostanzialmente il completamento dello svincolo di San Lazzaro, la realizzazione della galleria San Giacomo e la realizzazione dello svincolo Sanremo Centro. La lunghezza complessiva del tracciato è pari a 2.150 ml circa. L'importo delle opere relative alla galleria San Giacomo compresi gli oneri per il monitoraggio si attesta intorno a 22 millioni di Euro circa. Collegarsi
a www.proveraecarrassi.it e a www.alpina-spa.it.
La galleria San Giacomo è a singola canna per un totale di 1.501,68 m. La sezione di scavo varia da 100 m2 per la sezione corrente a 160 m2 circa per le piazzole di emergenza previste per la sosta dei veicoli in galleria. Le piazzole sono quattro con una lunghezza di circa 60 m ciascuna. Non sono presenti altre opere in sotterraneo.
L'area in esame è inserita nell'ambito geologico delle Alpi Liguri e la geologia è formata da un insieme di unità tettoniche, trasportate ed appilate verso l'esterno dell'arco alpino, coinvolte nella deformazione di età e direzione appenninica. La galleria San Giacomo è interessata completamente dai terreni appartenenti al Flysch di Sanremo, costituito da argilloscisti, marne argillose e marne variamente sfumate tra loro e da arenarie da fini a medie. Esigui depositi alluvionali bordano i corsi d'acqua di Rio San Francesco e Rio San Romolo, materiali prevalentemente fini, limoso sabbiosi con ghiaie, a cui si interdigitano i depositi alluvionali provenienti dalle sponde.
Lo scavo sarà realizzato a piena sezione, in tradizionale, mediante uso combinato di esplosivo e martellone demolitore, sia in funzione dei litotipi incontrati, sia in funzione delle coperture, per la salvaguardia di edifici e strutture dall'effetto delle vibrazioni indotte. Lo scavo procederà unidirezionalmente dall'imbocco lato San Lazzaro verso l'imbocco Sanremo Centro.
La varietà di comportamento dei materiali litoidi presenti nel Flysh di Sanremo impone il ricorso a metodi di sostegno e rivestimento differenziato, che variano dall'installazione di Swellex abbinati a spritzbeton e rete elettrosaldata sino all'utilizzo di centine metalliche intasate con spritz-beton. Per condizioni dell'ammasso particolarmente difficili sono previsti trattamenti del fronte di scavo mediante barre in vetroresina oppure interventi di protezione del contorno di scavo mediante inserimento e cementazione di barre di acciaio. In seguito allo scavo è previsto il ricoprimento con spessori adeguati delle superfici di scavo prima dell'esecuzione di ulteriori operazioni o durante il fermo-cantiere. Collegarsi a www.swellex.com.
Lo smarino sarà allontanato mediante camion dumper e pale gommate fino all'imbocco della galleria e nell'area di deposito destinata all'asciugatura del materiale, prima del trasporto definitivo a discarica.
La galleria segue il tracciato del cunicolo pilota esistente realizzato da Autostrada dei Fiori in sede di progettazione definitiva per lo studio preventivo dell'ammasso in modo da ottimizzare le sezioni tipo di scavo e le tecniche esecutive. Consultare E-News Weekly 17/2007. 17/07



Procedura aperta, scadenza 17.09.2012, per l’esecuzione delle prove sui materiali da costruzione nell’ambito dei lavori di costruzione della viabilità di accesso all’hub portuale di Savona interconnessione tra i caselli della A10 di Savona ed Albisola e i porti di Savona e Vado: variante alla SS 1 Aurelia nel tratto tra Savona torrente Letimbro ed Albisola Superiore. Valore contratto € 633.000 Euro, IVA esclusa. Durata contratto 1.390 giorni naturali e consecutivi dalla data del verbale di consegna del servizio. Contattare Anas SpA, U.O. Gare e Contratti, Genova, tel +39 (0)10 5477239, fax +39 (0)10 5477238. Collegarsi a http://www.stradeanas.it/index.php?/appalti/rilevanza_comunitaria/dettaglio/id/50246. Codice gara GELAV023-12. 33/12.



Italia, Liguria - it/86

Ferrovie

Data scadenza: 03.03.2011 (Gara chiusa)

Procedura aperta, scadenza 3 Marzo 2011, per il completamento delle gallerie naturali e artificiali del raddoppio della linea ferroviaria Genova-Ventimiglia nella tratta San Lorenzo al Mare – Andora. Valore contratto 38,29 milioni di Euro. Contattare Italferr SpA, Roma, Ufficio  approvvigionamenti – appalti, att.ne Angelo Putaturo, tel +39 0649752446, fax +39 0649752445, e-mail: gareappalti.italferr.it@legalmail.it. Codice gara PA-1154. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=004714-2011, GU S 3. 02/11.



Procedura ristretta, scadenza 07 Marzo 2011, per la manutenzione ordinaria, il controllo e il collaudo dinamico delle linee antincendio delle gallerie Santo Stefano (7.850 m), Capo Verde (5.350 m) e Capo Nero (7.200 m) della linea Genova Sampierdarena – Confine Francese, con attivazione alternativa delle centrali di pompaggio ad esse afferenti, delle apparecchiature di comunicazione e della manutenzione correttiva su guasto degli impianti, per un periodo di 24 mesi, pari a 731 (settecentotrentuno) giorni naturali e consecutivi. Valore contratto 216.040 Euro, IVA esclusa. Contattare RFI SpA, Genova, tel +39 010 2743262, fax +39 010 2743253.Collegarsi a www.gare.rfi.it/cms/v/index.jsp?vgnextoid=7050b09d420fd210VgnVCM1000003f16f90aRCRD.  Codice Bando : DLE.GE.2010.045. 07/11.



L’impresa Tecnis SpA di Tremestieri Etneo (CT) si è aggiudicata l’appalto da 30,26 milioni di Euro, Iva esclusa, per il completamento delle gallerie naturali e artificiali del raddoppio della linea ferroviaria Genova-Ventimiglia nella tratta San Lorenzo al Mare – Andora. Valore contratto 38,29 milioni di Euro. Contattare Italferr SpA, Roma, Ufficio  approvvigionamenti – appalti, att.ne Antonio Amicone, tel +39 0649752395, fax +39 0649752445, e-mail: gareappalti.italferr.it@legalmail.it . Codice gara PA-1154. Collegarsi a www.tecnis.it  e a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=061117-2012, GU S 38. 09/12.



L’impresa Tecnologie Civili e Industriali - TCI Srl di Massa si è aggiudicata l’appalto da 1,36 milioni di Euro, relativo al  Secondo Atto Integrativo e Modificativo per l’esecuzione della progettazione esecutiva ed esecuzione dei lavori occorrenti per la realizzazione di filtri a prova di fumo e relativi impianti di sovrappressione, nonché sistemazione delle vie di fuga nelle finestre di Terzorio (di accesso alla galleria S. Stefano), Ospedaletti (di accesso alla galleria Capo Nero) e Valle Armea (di accesso alla galleria Capo Verde) relative alla linea Genova – Ventimiglia tratta Imperia P.M. Contattare RFI SpA, Genova, fax +39 010 2743253. Collegarsi a http://www.gare.rfi.it/cms/v/index.jsp?vgnextoid=bdcd16c4fcb47310VgnVCM1000008916f90aRCRD e a www.tcionline.it. Codice Bando DLE.GE.2012.003. 22/12.



ABB-Power System Division (Genova) si è aggiudicata l’appalto per la fornitura in opera delle apparecchiature per la modifca e l’integrazione al sistema di supervisione sicurezza gallerie delle vie di fuga di Ospedaletti, Valle Armea e Terzorio. Valore contratto 222.482 Euro. Contattare RFI, Genova, fax +39 010 2743253. Collegarsi a http://www.gare.rfi.it/cms-file/allegati/gare-rfi/DLE_GE_2011_019_ESITO.pdf. Bando n. DLE_GE_2011_019. 30/12.



Procedura aperta, scadenza 18.02.2013, per la progettazione esecutiva e per la realizzazione degli impianti ACEI (Apparato Centrale Elettrico a pulsanti d’Itinerario) per le stazioni di Imperia ed Andora, del BCA (Blocco Conta Assi) di tipo Reversibile (SBA20) nella tratta a doppio binario Taggia-Andora, per il rinnovo del BCA nella tratta a semplice binario Andora-Alassio, per la realizzazione di un impianto RTB nella stazione di Imperia e per la realizzazione degli impianti TLC e LFM (Luce Forza Motrice) connessi alla messa in sicurezza delle gallerie e delle cabine di trasformazione MT/BT di Andora, Diano e Imperia. Valore contratto 14,72 milioni di Euro. Durata contratto: 130 giorni dalla consegna delle prestazioni, per la redazione del Progetto Esecutivo,  300 giorni dalla consegna dei lavori, per l’ultimazione degli stessi. Contattare Italferr S.p.A., att.ne Alessia Petruzzelli, Roma, tel +39 0649752910, fax +39 0649752445, e-mail  gareappalti.italferr.it@legalmail.it. Collegarsi a www.gare.italferr.it/cms/v/index.jsp?vgnextoid=6843ab2c09cbb310VgnVCM1000008916f90aRCRD e a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=408062-2012, GU S 247. Bando gara n. PA-1199. 53-53/12.



L’impresa Ceit Impianti Srl di Sambuceto — San Giovanni Teatino (CH) si è aggiudicata l’appalto da 9.8 milioni di Euro, IVA esclusa, per la progettazione esecutiva e per la realizzazione degli impianti ACEI (Apparato Centrale Elettrico a pulsanti d’Itinerario) per le stazioni di Imperia ed Andora, del BCA (Blocco Conta Assi) di tipo Reversibile (SBA20) nella tratta a doppio binario Taggia-Andora, per il rinnovo del BCA nella tratta a semplice binario Andora-Alassio, per la realizzazione di un impianto RTB nella stazione di Imperia e per la realizzazione degli impianti TLC e LFM (Luce Forza Motrice) connessi alla messa in sicurezza delle gallerie e delle cabine di trasformazione MT/BT di Andora, Diano e Imperia. Contattare Italferr S.p.A., att.ne Martina Salerno, Roma, tel +39 0649752178, fax +39 0649752445, e-mail  gareappalti.italferr.it@legalmail.it. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=165351-2014, GU S 094. Bando gara n. PA-1199. 21/14.



Ceit Impianti Srl di San Giovanni Teatino (CH) si è aggiudicata l’appalto da 9,8 milioni di Euro, IVA esclusa, per la progettazione esecutiva e per la realizzazione degli impianti ACEI (Apparato Centrale Elettrico a pulsanti d’Itinerario) per le stazioni di Imperia ed Andora, del BCA (Blocco Conta Assi) di tipo Reversibile (SBA20) nella tratta a doppio binario Taggia-Andora, per il rinnovo del BCA nella tratta a semplice binario Andora-Alassio, per la realizzazione di un impianto RTB nella stazione di Imperia e per la realizzazione degli impianti TLC e LFM (Luce Forza Motrice) connessi alla messa in sicurezza delle gallerie e delle cabine di trasformazione MT/BT di Andora, Diano e Imperia. Contattare Italferr S.p.A., att.ne Martina Salerno, Roma, tel +39 0649752178, fax +39 0649752445, e-mail  gareappalti.italferr.it@legalmail.it. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=165351-2014, GU S 094. Bando gara n. PA-1199. 23/14.



Il RTI RTI Mi.Cos. Spa /Sveco Spa di Roma si è aggiudicato l’appalto da 5,23 milioni di Euro, IVA esclusa, per i lavori di ingegneria civile per la manutenzione nei tunnel della Direzione Territoriale Produzione (DTP) di Genova. Contattare Rete Ferroviaria Italiana SpA, Genova, tel 39 010 2742929. Collegarsi a http://www.gare.rfi.it/cms-instance/bandigare/gare-rfi_2014/DTP_GE_0585_ESITO.pdf. Rif.n. GE-0585-2018. 38/18.





Italia, Piemonte - it/82

Strade

Il servizio di gestione degli impianti tecnologici e di sicurezza delle gallerie "Craviale", "La Turina" e " Fenestrelle" sulla S.R. n. 23 del Colle del Sestriere è stato aggiudicato per tre anni all' ATI SIRI Service di SIRI Gianfranco/F.lli Baronchelli (Valenza) per un totale di 1.101.178 Euro. 22/08



Italia, Roma - it/81

Metropolitane

Data scadenza: 08.07.2010 (Gara chiusa)

Posticipata all'8 Luglio 2010, la scadenza della procedura aperta per l'affidamento in concessione della progettazione esecutiva e della realizzazione del prolungamento di 3,8 km con 3 nuove stazioni della Linea B della Metropolitana di Roma, tratta Rebibbia - Casal Monastero, e della successiva gestione degli impianti e dei servizi di stazione nonché delle aree e degli impianti destinati all'interscambio dei flussi passeggeri. Valore contratto 447,6 milioni di Euro.Contattare Ing. Luigi Napoli, Roma Metropolitane, Roma, tel +39 (0)6 454640100, fax +39 (0)6 454640321. Chiarimenti potranno essere richiesti per iscritto entro l'8 Giugno 2010 al fax: +39 (0)6 454640321.Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=069522-2010, GU S 48. 11/10



Informazioni complementari per la procedura aperta, scadenza 8 Luglio 2010, per la progettazione esecutiva e la realizzazione del prolungamento di 3,8 km con 3 nuove stazioni della Linea B della Metropolitana di Roma da Rebibbia a Casal Monastero, e per la successiva gestione degli impianti e dei servizi di stazione nonché delle aree e degli impianti destinati all'interscambio dei flussi passeggeri. Contattare Ing. Luigi Napoli, Roma Metropolitane, Roma, tel +39 (0)6 454640100, fax +39 (0)6 454640321. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=098100-2010, GU S 66. 14/10



Procedura aperta, scadenza 1 Dicembre 2009, per l'affidamento in concessione della progettazione esecutiva e della realizzazione del prolungamento di 3,8 km con 3 nuove stazioni della Linea B della Metropolitana di Roma, tratta Rebibbia - Casal Monastero, e della successiva gestione degli impianti e dei servizi di stazione nonché delle aree e degli impianti destinati all'interscambio dei flussi passeggeri. Valore contratto 447,6 milioni di Euro.Contattare Ing. Luigi Napoli, Roma Metropolitane, Roma, tel +39 (0)6 454640100, fax +39 (0)6 454640321. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=185228-2009, GU S 127. 29/09



Posticipata la scadenza dal 1 Dicembre 2009 all'8 Marzo 2010, per la procedura aperta relativa all'affidamento in concessione della progettazione esecutiva e della realizzazione del prolungamento di 3,8 km con 3 nuove stazioni della Linea B della Metropolitana di Roma, tratta Rebibbia - Casal Monastero, e della successiva gestione degli impianti e dei servizi di stazione nonché delle aree e degli impianti destinati all'interscambio dei flussi passeggeri. Valore contratto 447,6 milioni di Euro.Contattare Ing. Luigi Napoli, Roma Metropolitane, Roma, tel +39 (0)6 454640100, fax +39 (0)6 454640321. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=330878-2009, GU S 231. 50/09



L'ATI Salini costruttori SpA - Vianini lavori SpA - Ansaldo STS SpA di Roma si è aggiudicata l'appalto per l'affidamento in concessione della progettazione esecutiva e della realizzazione del prolungamento di 3,8 km con 3 nuove stazioni della Linea B della Metropolitana di Roma, tratta Rebibbia - Casal Monastero, e della successiva gestione degli impianti e dei servizi di stazione nonché delle aree e degli impianti destinati all'interscambio dei flussi passeggeri. Valore contratto 443,6 milioni di Euro, IVA esclusa.Contattare Arch. Domenico Sandri, Roma Metropolitane, Roma, tel +39 (0)6 454640100, fax +39 (0)6 454640321. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=303490-2011, GU S 186. 40/11



Procedura aperta, scadenza 04.05.02016, per la progettazione esecutiva e l'esecuzione dei lavori di adeguamento degli standard illuminotecnici delle gallerie e realizzazione dell'impianto di rivelazione incendi nelle stazioni sulla linea B della Metropolitana di Roma, da esperire con il sistema dell'e-Procurement. Durata contratto 345 giorni dall’aggiudicazione. Valore contratto  12,39 milioni di Euro, IVA esclusa. Per l’accesso elettronico alle informazioni e per l’invio delle offerte http://atac.i-faber.com. Contattare ATAC SpA,  Roma, tel +39 064695-3785/4649, fax +39 0646954407. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=74743-2016, GU S 045. Bando n. 32/2016. 10/16.





Procedura aperta, scadenza 08.04.2019, per i rilievi dinamici con tecnologia laser scanner e per i rilievi termografici (dei soli tratti dell’interno galleria) delle linee A e B della Metropolitana di Roma, comprese le relative elaborazioni e restituzioni. Durata contratto 231 giorni, Valore contratto  527.275,6 Euro, IVA esclusa. Per i documenti di gara http://www.romametropolitane.it/articolo.asp?CodMenu=430&CodArt=650.  Contattare Roma Metropolitane Srl, att.ne Ing. Piero Lattanzi, tel +39 06454640100, email p.lattanzi@romametropolitane.it. Collegarsi a http://ted.publications.eu.int/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=100838-2019, GU S 044. 10/19.




L'impresa ETS Srl di Roma si è aggiudicata l’appalto da 315.256,46 Euro, IVA esclusa, per i rilievi dinamici con tecnologia laser scanner e per i rilievi termografici (dei soli tratti dell’interno galleria) delle linee A e B della Metropolitana di Roma, comprese le relative elaborazioni e restituzioni. Contattare Roma Metropolitane Srl, att.ne Ing. Piero Lattanzi, Roma, tel +39 06454640100, email p.lattanzi@romametropolitane.it. Collegarsi a http://ted.publications.eu.int/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=303658-2019, GU S 124. 27/19.





Italia, Piemonte - it/80

Alta velocità ferroviaria

Data scadenza: 15.03.2010 (Gara chiusa)

Procedura negoziata, scadenza 15 Marzo 2010, per i servizi di ingegneria relativi alla realizzazione dello studio d'impatto ambientale, del dossier di concertazione interamministrativa e in opzione del dossier del bando di pubblica utilità, per assistenza alla direzione lavori durante le procedure amministrative precedenti il bando per l'accesso lato Francia del collegamento ferroviario transalpino Lione-Torino. Contattare Pierre Denaes, RFF, Direzione Regionale Rodano Alpi Alvernia - servizi amministrativi e finanziari, Lione, tel +33 472845297, fax +33 472846571, e-mail: pierre.denaes@rff.fr. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=054354-2010, GU S 37. 09/10



Procedura negoziata, scadenza 13 Agosto 2010, per i lavori di sondaggio relativi alla realizzazione del cunicolo esplorativo adi Saint-Martin la Porte in Val de Maurienne, Savoia. L'appalto è diviso in due lotti. Lotto 1: test di perforazione e scavo in tradizionale di 300 m di cunicolo esplorativo con l'opzione di tre tranche aggiuntive di 300 m ognuna, valore circa 70-90 milioni di Euro, IVA esclusa, durata 30 mesi; Lotto 2: cunicolo esplorativo di 1,2 km con TBM, valore contratto 120-180 milioni di Euro, IVA esclusa, durata 50 mesi. Una volta scelto il metodo di costruzione, l'aggiudicazione avverrà per uno solo dei due lotti.Per informazioni, capitolato d'oneri, documentazione complementare e invio delle offerte contattare Stephanie Nicoud, LTF-SAS, Chambery, tel +33 4796856-69, fax -83, e-mail fonction.marches@ltf-sas.com. Termine per il ricevimento delle richieste di documenti o per l'accesso ai documenti 6.8.2010. Collegarsi a http://ted.europa



La procedura negoziata per i lavori di sondaggio relativi alla realizzazione del cunicolo esplorativo di Saint-Martin la Porte in Val de Maurienne (Savoia) è stata annullata.Contattare Lyon Turin ferroviaire SAS, attne Stephanie Nicoud, Chambery, tel +33 479685669, fax -83, e-mail fonction.marches@ltf-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=367332-2011, GU S 227. 48/11



Procedura ristretta, scadenza 18 Maggio 2009, per gli studi economici e socio-economici relativi alla parte comune franco-italiana della sezione internazionale (tra Saint-Jean de Maurienne e la Val di Susa) della nuova linea ferroviaria AV Lione-Torino. Il contratto comprende anche gli studi relativi alla revisione del progetto relativo alla parte italiana della tratta in comune. Valore contratto 100.000 - 270.000 Euro. Durata contratto 52 mesi dall'aggiudicazione. Termine per il ricevimento delle richieste di documenti o per l'accesso ai documenti: 12 Maggio 2009 - 12:00. Contattare Sigra Stéphanie Nicoud, LTF, 1091 avenue de la Boisse BP 80631, F-73006 Chambery, tel +33 479685669, fax +33 479685683, e-mail stephanie.nicoud@ltf-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=121453-2009, GU S 84. 19/09.



 Procedura ristretta, scadenza 29 Maggio 2009, per la consulenza alla direzione lavori per gli studi riguardanti il traffico passeggeri sulla parte comune franco-italiana della sezione internazionale (tra Saint-Jean de Maurienne e la Val di Susa) del nuovo collegamento ferroviario Lione-Torino. L'accordo quadro con un solo operatore, avrà una durata di 52 mesi e un valore di 290.000 Euro. Termine per il ricevimento delle richieste di documenti o per l'accesso ai documenti: 25 Maggio 2009. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=132866-2009, GU S 92. Contattare Nicoud Stéphanie, LTF SAS, Chambery, tel +33 479685669, fax +33 479685683, email: stephanie.nicoud@ltf-sas.com 21/09



Il consorzio formato da Golder EEIG, AI Engineering, TEMI e TEI si è aggiudicato il contratto, di circa 950.000 Euro, per lo studio dell'impatto ambientale sul versante italiano del tunnel di base Lione-Torino dalla frontiera sino al portale del tunnel di Gravio a Borgone. Collegarsi a www.golder.it, www.temiambiente.it e a www.tei.it 11/07.



Il consorzio formato da Golder EEIG, AI Engineering, TEMI e TEI si è aggiudicato il contratto, di circa 950.000 Euro, per lo studio dell'impatto ambientale sul versante italiano del tunnel di base Lione-Torino dalla frontiera sino al portale del tunnel di Gravio a Borgone. Collegarsi a www.golder.it, www.temiambiente.it e a www.tei.it 11/07



Sulla linea TAV Torino-Lione, Geodata, SNCF Ingenierie e Systra si sono aggiudicate un contratto di circa 2,9 milioni di Euro per il Project Construction Management relativo alla messa in opera del cunicolo esplorativo di Venaus (lunghezza 7 km con possibilità di prolungamento per ulteriori 3 km, diametro 6 m) e il follow up delle misure e dei test relativi a queste operazioni. Collegarsi a www.geodata.it e a www.systra.com 21/05.



Socotec si è assicurata il contratto da 1,4 milioni di Euro per il controllo di conformità della bozza di progetto di riferimento della tratta franco-italiana tra Saint-Jean-de-Maurienne e Bruzolo della linea ferroviaria Lione-Torino. Collegarsi a www.socotec.fr 42/05



Geos e D'Appolonia si sono aggiudicate un contratto da 509.000 Euro per gli studi sulla sicurezza facenti parte del progetto di riferimento della sezione internazionale del tunnel di base tra Saint-Jean-de-Maurienne (Francia) e Bruzolo (Italia). Collegarsi a www.geos.tm.fr e www.dappolonia.it 43/05



Procedura negoziata, scadenza 16.09.2013, per l’accordo quadro relativo ai lavori di preparazione e avvio del cantiere di Bussoleno- Susa (fase 1) per il nuovo collegamento ferroviario Lione-Torino. L’appalto è suddiviso in 4 lotti e prevede il coinvolgimento al massimo di 25 partecipanti. Il contratto ha un valore complessivo compreso tra 24 e 85 milioni di Euro. Durata contratto 48 mesi a partire dall’aggiudicazione. Per informazioni, capitolato d'oneri, documentazione complementare e invio delle offerte contattare Stephanie Nicoud, LTF-SAS, Chambery, tel +33 4796856-69, fax -83, e-mail fonction.marches@ltf-sas.com. Termine per il ricevimento delle richieste di documenti o per l'accesso ai documenti 09.09.2013. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=242506-2013, GU S 139. Accordo quadro n.14. 30/13.



Procedura ristretta, scadenza16.09.2013, per l’accordo quadro relativo a procedure, studi, direzione lavori, controllo conformità/validazione studi, coordinamento sicurezza e tutela della salute, controllo tecnico-amministrativo, statico e funzionale durante i lavori, supervisione ambientale nell’ambito dei lavori di preparazione e avvio del cantiere di Bussoleno-Susa (fase 1) per il nuovo collegamento ferroviario Lione-Torino. L’appalto è suddiviso in 7 lotti e prevede il coinvolgimento al massimo di 25 partecipanti. Il contratto ha un valore complessivo compreso tra 13 e 47 milioni di Euro. Durata contratto 48 mesi a partire dall’aggiudicazione. Per informazioni, capitolato d'oneri, documentazione complementare e invio delle offerte contattare Stephanie Nicoud, LTF-SAS, Chambery, tel +33 4796856-69, fax -83, e-mail fonction.marches@ltf-sas.com. Termine per il ricevimento delle richieste di documenti o per l'accesso ai documenti 09.09.2013. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=242641-2013, GU S 139. Accordo quadro n.13. 30/13.



Procedura ristretta, scadenza 14.02.2014, per l’accordo quadro relativo agli studi finanziari della sezione transfrontaliera della parte comune franco-italiana del collegamento ferroviario Lione-Torino e all’assistenza a LTF e alla Commission Intergouvernementale (CIG) su tale argomento. Il contratto ha un valore compreso tra 200.000 e 600.000 Euro, IVA esclusa. Durata contratto 45 mesi. Per informazioni, capitolato d'oneri, documentazione complementare e invio delle offerte contattare Stephanie Nicoud, LTF-SAS, Chambery, tel +33 4796856-69, fax -83, e-mail fonction.marches@ltf-sas.com. Termine per il ricevimento delle richieste di documenti o per l'accesso ai documenti 07.02.2014. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=437907-2013, GU S 249. 52/13.



Procedura ristretta, scadenza 16.04.2014, per l’accordo quadro relativo all’assistenza alla direzione lavori per gli studi del traffico, economici, socio-economici del nuovo collegamento ferroviario Lione-Torino. Valore contratto 150.000 Euro, IVA esclusa. Durata contratto 42 mesi. Per informazioni, capitolato d'oneri, documentazione complementare e invio delle offerte contattare Stephanie Nicoud, LTF-SAS, Chambery, tel +33 4796856-69, fax -83, e-mail fonction.marches@ltf-sas.com. Termine per il ricevimento delle richieste di documenti o per l'accesso ai documenti: 9.4.2014. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=100073-2014, GU S 059. 14/14.



Procedura ristretta, scadenza 30.06.2014, per i controlli ambientali per il cunicolo esplorativo de La Maddalena e del suo sito di stoccaggio. Valore contratto 2,0-3,5 milioni di Euro, IVA esclusa. Durata contratto 39 mesi dall’aggiudicazione.  Termine per il ricevimento delle richieste di documenti o per l'accesso ai documenti: 23.6.2014. Contattare Lyon Turin Ferroviaire SAS, att.ne Stephanie Nicoud, Chambery, tel +33 479685669, fax +33 479685683, e-mail fonction.marches@ltf-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=195236-2014, GU S 110. 24/14



Procedura aperta, scadenza 24.09.2014, per il contratto quadro relativo alle ulteriori indagini dei terreni per completare il dossier del nuovo collegamento ferroviario Lione-Torino, da Saint-Jean-de-Maurienne a Bussoleno. Il contratto è diviso in 6 lotti. Durata contratto dal 17.11.2014 al 31.12.2015, con due opzioni di prolungamento dal 01.01.2016 al 31.12.2016 e dal 01.01.2017 al 31.12.2017. Valore contratto tra 2,48 e 5,70 milioni di Euro, IVA esclusa. Contattare Stephanie Nicoud, LTF-SAS, Chambery, tel +33 4796856-69, fax -83, e-mail fonction.marches@ltf-sas.com. Termine per il ricevimento delle richieste di documenti o per l'accesso ai documenti: 17.09.2014. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=205692-2014, GU S 116. 26/14.



Procedura negoziata, scadenza 29.08.2014, per la certificazione dei costi del progetto della sezione transfrontaliera del nuovo collegamento ferroviario Lione-Torino. Durata contratto 24 mesi. Valore contratto compreso tra 150.000 e 350.000 Euro, IVA esclusa. Termine per il ricevimento delle richieste di documenti o per l'accesso ai documenti: 22.08.2014. Contattare Lyon Turin Ferroviaire SAS, att.ne Stephanie Nicoud, Chambery, tel +33 479685669, fax +33 479685683, e-mail fonction.marches@ltf-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=250362-2014, GU S 139. 30/14.



Systra (Parigi) si è aggiudicata l’appalto da 150.000 Euro, IVA esclusa, per l’accordo quadro relativo all’assistenza alla direzione lavori per gli studi del traffico, economici, socio-economici del nuovo collegamento ferroviario Lione-Torino. Contattare Stephanie Nicoud, LTF-SAS, Chambery, tel +33 479685669, fax -83, e-mail fonction.marches@ltf-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=256022-2014, GU S 142. 31/14.



Procedura negoziata, scadenza 15.09.2014, per l’accordo quadro relativo ai servizi di supervisione di siti di costruzione del nuovo collegamento ferroviario Lione-Torino. L’appalto è diviso in tre lotti. Valore contratto compreso tra 1.310 000 e 6.450.000 Euro, IVA esclusa. Durata contratto 48 mesi. Termine per il ricevimento delle richieste di documenti o per l'accesso ai documenti: 08.09.2014. Contattare Stephanie Nicoud, LTF Sas, Chambery, tel +33 479685669, fax -83, e-mail fonction.marches@ltf-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=255999-2014, GU S 142. 31/14.



Procedura ristretta, scadenza 01.09.2014, per il coordinamento ambientale delle indagini geologiche  a Saint-Martin-la-Porte, durante la costruzione del nuovo collegamento ferroviario Lione-Torino. Valore contratto 160-750.000 Euro, IVA esclusa. Durata contratto 120 giorni a partire dall’aggiudicazione. Termine per il ricevimento delle richieste di documenti o per l'accesso ai documenti: 25.8.2014. Contattare Stephanie Nicoud, LTF Sas, Chambery, tel +33 479685669, fax -83, e-mail fonction.marches@ltf-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=255994-2014, GU S 142. 32/14.



SEA Coop/EG Team (Torino) si è aggiudicata l’appalto da 187.111,50 Euro, IVA esclusa, per il monitoraggio e l’analisi delle risorse idriche lungo la sezione italiana  del nuovo collegamento ferroviario Lione-Torino. Contattare Stephanie Nicoud, LTF Sas, Chambery, tel +33 479685669, fax -83, e-mail fonction.marches@ltf-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=256018-2014, GU S 142. Rif.n. C14098. 32/14.



Finance Consult di Parigi si è aggiudicata l’appalto da 250.000 Euro, IVA esclusa, per l’accordo quadro relativo agli studi finanziari della sezione transfrontaliera della parte comune franco-italiana del collegamento ferroviario Lione-Torino e all’assistenza a LTF e alla Commission Intergouvernementale (CIG) su tale argomento. Contattare Stephanie Nicoud, LTF-SAS, Chambery, tel +33 4796856-69, fax -83, e-mail fonction.marches@ltf-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=313671-2014, GU S 177. Rif. n. C14122. 38/14.



Aggiudicato l’appalto per l’accordo quadro relativo a procedure, studi, direzione lavori, controllo conformità/validazione studi, coordinamento sicurezza e tutela della salute, controllo tecnico-amministrativo, statico e funzionale durante i lavori, supervisione ambientale nell’ambito dei lavori di preparazione e avvio del cantiere di Bussoleno-Susa (fase 1) per il nuovo collegamento ferroviario Lione-Torino. Contattare Stephanie Nicoud, LTF-SAS, Chambery, tel +33 4796856-69, fax -83, e-mail fonction.marches@ltf-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=318296-2014, GU S 180. Accordo quadro n.13. 39/14.



L’impresa Fenice Spa di Cascine Vica (Rivoli, TO) si è aggiudicata l’appalto per i controlli ambientali per il cunicolo esplorativo de La Maddalena e del suo sito di stoccaggio. Contattare Lyon Turin Ferroviaire SAS, att.ne Stephanie Nicoud, Chambery, tel +33 479685669, fax +33 479685683, e-mail fonction.marches@ltf-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=348846-2014, GU S 197. 42/14.



Il contratto quadro AC19 relativo alle ulteriori indagini dei terreni per completare il dossier del nuovo collegamento ferroviario Lione-Torino, da Saint-Jean-de-Maurienne a Bussoleno è stato aggiudicato. Contattare Stephanie Nicoud, LTF-SAS, Chambery, tel +33 4796856-69, fax -83, e-mail fonction.marches@ltf-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=418039-2014, GU S 237. 51/14.



Il gruppo Tractebel Engineering SA/TUC Rail di  Bruxelles si è aggiudicato l’appalto da 350.000 Euro, IVA esclusa, per la certificazione dei costi del progetto della sezione transfrontaliera del nuovo collegamento ferroviario Lione-Torino. Contattare Lyon Turin Ferroviaire SAS, att.ne Stephanie Nicoud, Chambery, tel +33 479685669+33 479685669, fax +33 479685683, e-mail fonction.marches@ltf-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=64122-2015, GU S  037. 09/15.



L’impresa Artelia Ville & Transport di Lentilly si è aggiudicata l’appalto da 750.000 Euro, IVA eslusa,  per il coordinamento ambientale delle indagini geologiche  a Saint-Martin-la-Porte, durante la costruzione del nuovo collegamento ferroviario Lione-Torino. Contattare Stephanie Nicoud, LTF Sas, Chambery, tel +33 479685669+33 479685669, +33 47968566fax -83, e-mail fonction.marches@ltf-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=34665-2015, GU S 021. 09/15.



Fama SpA di Zoppola (PN) ha firmato con la JV Spie Batignolles, Ghella, Cogeis, CMC Ravenna ed Eiffage TP il contratto per la fornitura dell'impianto di produzione conci e dei loro accessori per la realizzazione della Nuova Linea Ferroviaria Transalpina Torino - Lione, realizzazione dell'opera riconosciuta a Saint Martin La porte. Collegarsi a http://www.famaspa.it/it/News/44/Firma-del-contratto-per-la-realizzazione-della-Nuova-Linea-Ferroviaria-Transalpina-Torino---Lione/ e a http://tunnelbuilder.com/suppliers/FAMA/. 20/15.



La procedura di aggiudicazione per l’accordo quadro relativo ai servizi di supervisione dei siti di costruzione del nuovo collegamento ferroviario Lione-Torino è stata annullata. Contattare Stephanie Nicoud, LTF Sas, Chambery, tel +33 479685669, fax -83, e-mail fonction.marches@ltf-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=224170-2015, GU S 122. 27/15.



Procedura aperta, scadenza 06.06.2016, per l’aggiornamento dei piani e del coordinamento di sicurezza in seguito alle modifiche progettuali della sezione transfrontaliera del collegamento ferroviario Lione-Torino. Valore contratto 380.000 Euro, IVA esclusa. Durata contratto 30 mesi. Contattare Tunnel Euralpin Lyon Turin SAS, Chambery, tel +33 479444240, fax +33 479685683, e-mail fonction.contrats@telt-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=151956-2016, GU S 086. 18/16.



 



Procedura negoziata, scadenza 03.07.2017, per la direzione lavori per la realizzazione del Tunnel di base -lato Italia, parte del nuovo collegamento ferroviario Torino-Lione. Valore contratto 19,5 milioni di Euro, IVA esclusa, per una durata di 129 mesi. Contattare Tunnel Euralpin Lyon Turin SAS, Le Bourget du Lac, tel +33 479684240, fax +33 479685683, email fonction.contrats@telt-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=215900-2017, GU S 107 e a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=215897-2017, GU S 107. Rif. n. S29 . 24/17.





Procedura aperta, scadenza 04.09.2017, per il coordinamento della sicurezza esecutiva (CSE) per i lavori di preparazione del fondo, per la realizzazione del piano viabile e per la manutenzione nella Galleria esplorativa La Maddalena a Chiomonte (To) nell’ambito del nuovo collegamento ferroviario Torino-Lione. Durata contratto 12 mesi. Contattare Tunnel Euralpin Lyon Turin SAS, Le Bourget du Lac, tel +33 479685650, fax +33 479685683, email fonction.contrats@telt-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=297866-2017, GU S 144. Rif. n. TEN-T-2014-EU-TM.0401.M. 31/17.




Procedura aperta, scadenza 12.09.2017, per i lavori di preparazione del fondo, per la realizzazione del piano viabile e per la manutenzione nella Galleria esplorativa La Maddalena a Chiomonte (To) nell’ambito del nuovo collegamento ferroviario Torino-Lione. Durata contratto 12 mesi. Contattare Tunnel Euralpin Lyon Turin SAS, Le Bourget du Lac, tel +33 479685650, fax +33 479685683, email fonction.contrats@telt-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=297752-2017, GU S 144 e a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=347602-2017, GU S 169. 31/17.





Procedura aperta, scadenza 06.10.2017, per il monitoraggio delle risorse idriche 2018-2020 lato Italia prima della realizzazione dei lavori principali della sezione transfrontaliera della Nuova Linea Ferroviaria Torino Lione. Valore contratto 400.000 Euro, IVA esclusa, per una durata di 36 mesi. Contattare Tunnel Euralpin Lyon Turin SAS, Le Bourget du Lac, tel +33 479684240, fax +33 479685683, email fonction.contrats@telt-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=359320-2017, GU S 175 e a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=361081-2017, GU S 176. Rif. n. TENT-T-2014-EU-TM.0401.M. 37/17.



Posticipata dal 06.10.2017 al 13.10.2017 la scadenza della procedura aperta per il monitoraggio delle risorse idriche 2018-2020 lato Italia prima della realizzazione dei lavori principali della sezione transfrontaliera della Nuova Linea Ferroviaria Torino Lione. Valore contratto 400.000 Euro, IVA esclusa, per una durata di 36 mesi. Contattare Tunnel Euralpin Lyon Turin SAS, Le Bourget du Lac, tel +33 479685650, fax +33 479685683, email fonction.contrats@telt-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=375990-2017, GU S 183 e a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=376001-2017, GU S 183. Rif. n. TENT-T-2014-EU-TM.0401.M. 39/17.



L’appalto per i lavori di preparazione del fondo, per la realizzazione del piano viabile e per la manutenzione nella Galleria esplorativa La Maddalena a Chiomonte (To) nell’ambito del nuovo collegamento ferroviario Torino-Lione non è stato aggiudicato. Contattare Tunnel Euralpin Lyon Turin SAS, Le Bourget du Lac, tel +33 479685650, fax +33 479685683, email fonction.contrats@telt-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=443364-2017, GU S 213. Rif. n. TEN-T-2014-EU-TM.0401.M. 49/17.





Procedura aperta, scadenza 26.02.2018, per i lavori di protezioni e mantenimento dei cantieri TELT per il supporto Logistico alle Forze dell'Ordine (FF.O) in Italia. Il contratto è composto da 3 missioni. Durata contratto 24 mesi. Contattare Tunnel Euralpin Lyon Turin SAS, att.ne Marjorie Chevelard, Le Bourget du Lac, tel +33 479685650, fax +33 479685683, email fonction.contrats@telt-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=019184-2018, GU S 010 e a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=019177-2018, GU S 010. Rif. n. TENT-T-2014-EU-TM.0401.M. 03/18.



Procedura negoziata, scadenza 23.03.2018, per l’assistenza alla committenza e la realizzazione di studi nella fase dei lavori della sezione transfrontaliera del progetto ferroviario Torino-Lione. Valore contratto 25 milioni di Euro, IVA esclusa, per una durata di 168 mesi. Contattare TELT sas, Le Bourget du Lac, email fonction.contrats@telt-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=038092-2018, GU S 018 e a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=038078-2018, GU S 018. 05/18.



Il raggruppamento Pini Swiss Engineers SA (mandataria)/ Pini Swiss Engineers SARL di Lugano si è aggiudicato l’appalto  da 580.294,28 Euro, IVA esclusa, per la preparazione del bando di gara e la direzione lavori relativi alla realizzazione delle nicchie di manovra (per l'incrocio e l’inversione di marcia dei veicoli) e all’attrezzaggio interno della galleria geognostica de La Maddalena, al trasporto e alla messa a deposito dei materiali scavati nonché per il supporto alla polizia. Contattare TELT SAS, Le Bourget du Lac, tel +33 479444240, fax +33 479685683, email fonction.marches@ltf-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=024386-2018, GU S 012. 06/18.




Procedura negoziata, scadenza 19.03.2018, per la realizzazione delle nicchie di manovra (per l'incrocio e l’inversione di marcia dei veicoli) e l’attrezzaggio interno della galleria geognostica de La Maddalena, il trasporto e la messa a deposito dei materiali scavati, a Chiomonte in Italia. Valore contratto 52 milioni di Euro, IVA esclusa. Durata contratto 24 mesi. Contattare TELT SAS, Le Bourget du Lac, fax +33 479685683, email fonction.marches@ltf-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=061721-2018, GU S 028 e http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=061730-2018, GU S 028. 07/18.



Procedura negoziata, scadenza 26.03.2018, per la direzione lavori per la gestione e la valorizzazione dei materiali di scavo lato Italia della Sezione transfrontaliera del progetto ferroviario Torino-Lione (cantiere operativo n. 10). Valore contratto 8,84 milioni di Euro, IVA esclusa, per una durata di 112 mesi a partire dall'autunno 2018. Contattare TELT sas, Le Bourget du Lac, email fonction.contrats@telt-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=077213-2018, GU S 035 e a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=079321-2018, GU S 036. Rif.n. 2014-EU-TM-0401-M. 08/18.



Informazioni complementari per la procedura negoziata, scadenza 19.03.2018, per la realizzazione delle nicchie di manovra (per l'incrocio e l’inversione di marcia dei veicoli) e l’attrezzaggio interno della galleria geognostica de La Maddalena, il trasporto e la messa a deposito dei materiali scavati, a Chiomonte in Italia. Valore contratto 52 milioni di Euro, IVA esclusa. Durata contratto 24 mesi. Contattare TELT SAS, Le Bourget du Lac, fax +33 479685683, email fonction.marches@ltf-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=081453-2018, GU S 037 e http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=083764-2018, GU S 038. 08/18.





Procedura negoziata, scadenza 04.04.2018, per  il monitoraggio ambientale ante-operam (fase di 12 mesi prima dell'inizio del cantiere così come definita dalla normativa italiana) relativo ai lavori di realizzazione del raccordo ferroviario e del sito di deposito di Torrazza Piemonte, nell’ambito del progetto ferroviario Torino-Lione. Durata contratto 16 mesi. Contattare TELT sas, Le Bourget du Lac, fax +33 479685683, email fonction.contrats@telt-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=104181-2018, GU S 047 e a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=104177-2018, GU S 047. 10/18.





Posticipata dal 04.04.2018 al 09.04.2018 la scadenza della procedura negoziata per  il monitoraggio ambientale ante-operam (fase di 12 mesi prima dell'inizio del cantiere così come definita dalla normativa italiana) relativo ai lavori di realizzazione del raccordo ferroviario e del sito di deposito di Torrazza Piemonte, nell’ambito del progetto ferroviario Torino-Lione. Durata contratto 16 mesi. Contattare TELT sas, Le Bourget du Lac, fax +33 479685683, email fonction.contrats@telt-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=138415-2018, GU S 062 e a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=143534-2018, GU S 064. 13/18.



Procedura aperta, scadenza 14.05.2018, per la consulenza strategica, concezione ed attuazione della comunicazione globale di Telt per il progetto ferroviario Torino-Lione. Valore contratto 4,8 milioni di Euro, IVA esclusa, per una durata di 12 mesi. Il contratto è composto da 4 lotti. Contattare TELT sas, Le Bourget du Lac, email fonction.contrats@telt-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=145599-2018, GU S 035 e a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=145621-2018, GU S 065. Rif. n. S33. 14/18.



Procedura aperta, scadenza 04.05.2018, per la realizzazione dei pozzi di Avrieux, di una parte delle gallerie del sito di sicurezza di Modane e di circa 2 x 3 km del tunnel di base verso La Praz dalla discenderia di Villarodin-Bourget/Modane per il progetto ferroviario Torino-Lione. Valore contratto 300 milioni di Euro, IVA esclusa, per una durata di 96 mesi. TELT sas, Le Bourget du Lac, email fonction.contrats@telt-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=145493-2018, GU S 065 e a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=145495-2018, GU S 065. Rif. n. T3. 14/18.



Procedura aperta, scadenza 11.06.2018, per la progettazione esecutiva del Piano di Monitoraggio Ambientale (PMA) relativo alla realizzazione delle opere del futuro collegamento ferroviario Lione-Torino, lato Italia. Valore contratto 920.000 Euro, IVA esclusa, per una durata di 156 mesi. Contattare TELT sas, Le Bourget du Lac, email fonction.contrats@telt-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=162950-2018, GU S 073 e a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=165612-2018, GU S 074. Rif.n. S34. 16/18.



Posticipata dall’ 11.06.2018 al 21.06.2018 la scadenza della procedura aperta per la progettazione esecutiva del Piano di Monitoraggio Ambientale (PMA) relativo alla realizzazione delle opere del futuro collegamento ferroviario Lione-Torino, lato Italia. Valore contratto 920.000 Euro, IVA esclusa, per una durata di 156 mesi. Contattare TELT sas, Le Bourget du Lac, email fonction.contrats@telt-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=229676-2018, GU S 100 e a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=238355-2018, GU S 104. Rif.n. S34. 22/18.



L’ATI composta da Effedue Srl (mandataria del gruppo) e BBE Srl di Susa, Piemonte Disgaggi Opere Speciali Srl di Avigliana, Ghiggia Ingegneria d’Impianti Srl di Scarmagno (Torino), EMMEVI SRL di Ravenna e Geotecna Srl di Milano si è aggiudicata l’appalto da oltre 3 milioni di Euro e della durata di 24 mesi per i lavori e le opere varie di manutenzione al cantiere di Chiomonte, nonché per la progettazione e realizzazione delle recinzioni del nuovo cantiere per il tunnel di base del Moncenisio, e per la fornitura del supporto logistico alle forze dell’ordine. Le nuove imprese dovranno anche gestire la manutenzione di impianti e apparecchiature di cantiere intere ed esterne alla galleria geognostica (illuminazione, videosorveglianza, ventilazione, depurazione delle acque, ecc.).
Queste società subentrano al raggruppamento di imprese che ha curato la fase di studio geognostica.
Parallelamente procede l’iter per affidare i lavori per la realizzazione delle nicchie di interscambio all’interno del cunicolo esplorativo di Chiomonte. La Direzione Lavori insieme a TELT stanno predisponendo la documentazione di gara da inviare alle imprese che avranno poi tre mesi per formulare le offerte tecniche ed economiche. I lavori, prevedono la realizzazione di 23 nicchie di interscambio nei 7020 metri del cunicolo esplorativo di Chiomonte, completato a febbraio 2017, che serviranno per la circolazione dei mezzi impiegati nello scavo della galleria principale della Torino-Lione. Collegarsi a http://www.telt-sas.com/it/affidato-appalto-mantenimento-chiomonte/. 22/18.





Il RTI Effedue Srl/Piemonte Disgaggi Opere Speciali Srl/Ghiggia Ingegneria d'impianti Srl/Emmevi Srl/BBE Srl/Geotecna Progetti Srl di Susa si è aggiudicato l’appalto da 5,54 milioni di Euro, IVA esclusa, per i lavori di protezione e mantenimento dei cantieri TELT per il supporto Logistico alle Forze dell'Ordine (FF.O) in Italia. Contattare Tunnel Euralpin Lyon Turin SAS, att.ne Marjorie Chevelard, Le Bourget du Lac, tel +33 479685650, fax +33 479685683, email fonction.contrats@telt-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=240486-2018, GU S 105 e a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=246804-2018, GU S 108. Rif. n. TENT-T-2014-EU-TM.0401.M. 23/18.






Posticipata dal 21.06.2018 al 03.07.2018 la scadenza della procedura aperta per la progettazione esecutiva del Piano di Monitoraggio Ambientale (PMA) relativo alla realizzazione delle opere del futuro collegamento ferroviario Lione-Torino, lato Italia. Valore contratto 920.000 Euro, IVA esclusa, per una durata di 156 mesi. Contattare TELT sas, Le Bourget du Lac, email fonction.contrats@telt-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=260314-2018, GU S 114 e a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=262724-2018, GU S 115. Rif.n. S34. 25/18.





Procedura negoziata, scadenza 05.11.2018, per  le attività di monitoraggio Ambientale (EMA) per i cantieri operativi in territorio italiano del progetto ferroviario Torino-Lione. Valore contratto 37 milioni di Euro, IVA esclusa. Durata contratto dal 01/07/2019 al 30/06/2031. Ulteriori informazioni sono disponibili presso: http://telt.achatpublic.com/accueil/. Contattare TELT sas, Le Bourget du Lac, email fonction.contrats@telt-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=393394-2018, GU S 173 e a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=393395-2018, GU S 173. Rif. n. S35. 37/18.




Procedura negoziata, scadenza 07.03.2019, per il coordinamento ambientale nei cantieri sul versante Italiano della sezione transfrontaliera del nuovo collegamento ferroviario transalpino Lione-Torino. Valore contratto 3 milioni, IVA esclusa. Durata contratto 144 mesi. Per ulteriori informazioni  https://telt.achatpublic.com/accueil/. Contattare Tunnel Euralpin Lyon Turin SAS, Bourget-du-Lac, email fonction.contrats@telt-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=574773-2018, GU S 248 e a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=574819-2018, GU S 248. 01/19.




HPC Italia Srl di Milano e Pro iter Srl di Milano si sono aggiudicate l’appalto per la progettazione esecutiva del Piano di Monitoraggio Ambientale (PMA) relativo alla realizzazione delle opere del futuro collegamento ferroviario Lione-Torino, lato Italia. Contattare TELT sas, Le Bourget du Lac, tel +33 479685650, fax +33 479685683, email fonction.contrats@telt-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=111412-2019, GU S 048. Rif.n. S34. 11/19.





Procedura negoziata, scadenza 24.05.2019, per la direzione lavori e l’alta sorveglianza per i cantieri operativi CO1 - tunnel di interconnessione (Bussoleno) e CO2 - opere all'aperto (piana di Susa) della nuova linea ferroviaria Torino - Lione. Valore contratto 18,7 milioni, IVA esclusa, L’appalto è composto da due lotti. Per i documenti di gara e l'invio delle offerte https://telt.achatpublic.com/accueil/. Contattare Tunnel Euralpin Lyon Turin SAS, Bourget-du-Lac, email fonction.contrats@telt-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=168989-2019, GU S 071 (francese) e a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=169023-2019, GU S 071 (italiano). Rif. S42. 16/19.



La procedura aperta per il monitoraggio ambientale ante-operam relativo ai lavori di realizzazione del raccordo ferroviario e del sito di deposito di Torrazza Piemonte, nell’ambito del progetto ferroviario Torino-Lione, è stata interrotta. L’appalto non è stato aggiudicato. Contattare TELT sas, Le Bourget du Lac, fax +33 479685683, email fonction.contrats@telt-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=188586-2019, GU S 078 e a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=188570-2019, GU S 078. 17/19.





Procedura negoziata, scadenza 19.07.2019, per la realizzazione di indagini ambientali per la determinazione dei valori di fondo naturale, campionamenti, prove di laboratorio e redazione dei rapporti, relativi alla costruzione della Nuova Linea Lione-Torino, lato Italia. In particolare, le prestazioni avranno luogo nei cantieri del tunnel di base, del tunnel di Interconnessione e della piana di Susa e Bussoleno. Valore contratto 442.999 Euro, IVA esclusa. Durata contratto 12 mesi. Per ulteriori informazioni  https://telt.achatpublic.com/accueil/. Contattare Tunnel Euralpin Lyon Turin SAS, Bourget-du-Lac, email fonction.contrats@telt-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=288386-2019, GU S 117 e a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=292604-2019, GU S 119. 26/19.



Procedura negoziata, scadenza 16.09.2019, per la realizzazione delle opere relative ai cantieri operativi n.3 (scavo con TBM del tunnel di base a partire dal cantiere di Chiomonte, direzione Susa), n.4 (scavo in tradizionale del tunnel di base a partire dal cantiere di Chiomonte, direzione Francia) e n.10 (lavori di valorizzazione delle terre e delle rocce di scavo provenienti dall'insieme dei cantieri sul territorio italiano) della nuova linea ferroviaria Torino - Lione. L’appalto è suddiviso in due lotti. Lotto 1: composto da cantieri operativi n.3 e 4, valore 802.025.000 Euro, IVA esclusa; Lotto 2: composto da cantiere operativo n. 10, valore 216.440.000 Euro, IVA esclusa. Durata contratto 108 mesi. Per i documenti di gara e l'invio delle offerte https://telt.achatpublic.com/accueil/. Contattare Tunnel Euralpin Lyon Turin SAS, Le Bourget-du-Lac, tel +33 479685650, fax +33 479685683, email fonction.contrats@telt-sas.com Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=303963-2019, GU S 124 e a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=314636-2019, GU S 128. Rif. T13. 27/19.





Il Consorzio composto da Artelia Ville & Transport (Choisy-le-Roi, F), Tuc Rail (Bruxelles, B), Aecom (Madrid, E) e Geodes (Torino, I) si è aggiudicato l’appalto per l’assistenza alla committenza e la realizzazione degli studi nella fase dei lavori della sezione transfrontaliera del progetto ferroviario Torino-Lione. Contattare TELT sas, Le Bourget du Lac, email fonction.contrats@telt-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=341192-2019, GU S 138 (italiano) e a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=343446-2019, GU S 139 (francese). Rif.n. C17306. 30/19.





Procedura aperta, scadenza 14.10.2019, per il coordinamento per la Sicurezza in fase di Progettazione e in fase di Esecuzione per i cantieri operativi lato Italia nell’ambito della nuova linea ferroviaria Torino - Lione. Durata contratto 108 mesi. Per i documenti di gara e l'invio delle offerte https://telt.achatpublic.com/accueil/. Contattare Tunnel Euralpin Lyon Turin SAS, Le Bourget-du-Lac, email contrats.csps@telt-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=353456-2019, GU S 143. Rif. S36. 30/19.



Posticipata dal 16/09/2019 al 25/09/2019 la scadenza della procedura negoziata per la realizzazione delle opere relative ai cantieri operativi n.3 (scavo con TBM del tunnel di base a partire dal cantiere di Chiomonte, direzione Susa), n.4 (scavo in tradizionale del tunnel di base a partire dal cantiere di Chiomonte, direzione Francia) e n.10 (lavori di valorizzazione delle terre e delle rocce di scavo provenienti dall'insieme dei cantieri sul territorio italiano) della nuova linea ferroviaria Torino - Lione. L’appalto è suddiviso in due lotti. Lotto 1: composto da cantieri operativi n.3 e 4, valore 802.025.000 Euro, IVA esclusa; Lotto 2: composto da cantiere operativo n. 10, valore 216.440.000 Euro, IVA esclusa. Durata contratto 108 mesi. Per i documenti di gara e l'invio delle offerte https://telt.achatpublic.com/accueil/. Contattare Tunnel Euralpin Lyon Turin SAS, Le Bourget-du-Lac, tel +33 479685650, fax +33 479685683, email fonction.contrats@telt-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=403734-2019, GU S 164 e a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=399415-2019, GU S 162. Rif. T13. 34/19 e 35/19.



Procedura aperta, scadenza 08/10/2019, per i servizi di manutenzione del sistema di telepresenza di TELT per il nuovo collegamento ferroviario Torino-Lione. Durata contratto 36 mesi. Per i documenti di gara e per l’invio delle offerte https://telt.achatpublic.com/accueil/.  Contattare Tunnel Euralpin Lyon Turin SAS, Le Bourget du Lac, tel +33 479685650, fax  +33 479685683, email Fonction.contrats@telt-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=429512-2019, GU S 176 e a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=420955-2019, GU S 172. Rif.n. Maint_TP. 39/19.



Procedura aperta, scadenza 28/10/2019, per la direzione lavori relativa alla realizzazione delle nicchie di interscambio, alla sistemazione interna della galleria de la Maddalena, al trasporto e alla messa a deposito del materiale di scavo per il nuovo collegamento ferroviario Torino-Lione. Valore contratto 438.000 Euro, IVA esclusa. Durata contratto 60 mesi. Per i documenti di gara e per l’invio delle offerte https://telt.achatpublic.com/accueil/.  Contattare Tunnel Euralpin Lyon Turin SAS, Le Bourget du Lac, tel +33 479685650, fax  +33 479685683, email Fonction.contrats@telt-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=458345-2019, GU S 188. 40/19.






Procedura negoziata, scadenza 03/12/2019, per le prestazioni di audit funzionale, organizzativo e tecnico di TELT. Il contratto è composto da 2 lotti. Valore contratto 1 milione di Euro, Iva esclusa. Durata contratto 48 mesi. Per i documenti di gara e per l’invio delle offerte https://telt.achatpublic.com/accueil/.  Contattare Tunnel Euralpin Lyon Turin SAS, Le Bourget du Lac, email fonction.contrats@telt-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=500797-2019, GU S 205 (italiano)  e a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=511913-2019, GU S 209 (francese). Rif. S47. 47/19.




Il RTI Italferr SPA (Roma)/Systra SA (Parigi)/ SETEC TPI (Paiogi)/ Pini Swiss Engineers SA (Lugano) si è aggiudicato l’appalto da 20,64 milioni di Euro, IVA esclusa, per la direzione lavori per la realizzazione del Tunnel di base -lato Italia, parte del nuovo collegamento ferroviario Torino-Lione. Contattare Tunnel Euralpin Lyon Turin SAS, Le Bourget du Lac, email fonction.contrats@telt-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=555933-2019, GU S 226. Rif. n. S29. 47/19.





Procedura aperta, scadenza 08/01/2020, per i lavori di protezione e manutenzione dei cantieri TELT per il supporto Logistico alle Forze dell'Ordine (FF.O) in Italia. Il contratto è composto da 4 missioni. Valore contratto 5,55 milioni di Euro, IVA esclusa. Durata contratto 40 mesi. Per i documenti di gara e per l’invio delle offerte https://telt.achatpublic.com/accueil/.  Contattare Tunnel Euralpin Lyon Turin SAS, Le Bourget du Lac, tel +33 479685650, fax +33 479685683, email fonction.contrats@telt-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=550476-2019, GU S 224. Rif. n. 2014-EU-TM-0401-M. 47/19.




Procedura aperta, scadenza 11/12/2019, per l’audit dei sistemi informativi di TELT. Valore contratto 50.000 Euro, Iva esclusa. Durata contratto 6 mesi. Per i documenti di gara e per l’invio delle offerte https://telt.achatpublic.com/accueil/.  Contattare Tunnel Euralpin Lyon Turin SAS, Le Bourget du Lac, email fonction.contrats@telt-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=540869-2019, GU S 220. 47/19.



TELT ha aggiudicato al raggruppamento italo-svizzero francese composto da Salini Impregilo, Vinci Constructions France TP, CSC Entreprise de Constructions, Dodin Campenon Bernard l'appalto da 40 milioni di Euro, IVA esclusa, per la realizzazione delle nicchie di interscambio nel cantiere della Torino-Lione a Chiomonte. Il contratto, dalla durata di 19 mesi, prevede la realizzazione con metodo tradizionale di 23 nicchie (30-40 m di lunghezza per 3 m di profondità) nella galleria esistente. L'originario cunicolo geognostico, ultimato nel 2017, diventerà così a tutti gli effetti una galleria di servizio al tunnel di base e consentirà tutte  le movimentazioni dei camion del cantiere. Contattare Tunnel Euralpin Lyon Turin SAS, Le Bourget du Lac, tel +33 479685650, fax  +33 479685683, email Fonction.contrats@telt-sas.com. Collegarsi a http://www.telt-sas.com/wp-content/uploads/2020/01/CS_TELT_assegnazioni_nicchie_24gen2019.pdf, a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=068388-2020, GU S 029 e a  http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=068397-2020, GU S 029. 04/20.





L’impresa Connect SpA di  Pianezza (TO)  si è aggiudicata l’appalto da 82.266 Euro, IVA esclusa, per i servizi di manutenzione del sistema di telepresenza di TELT per il nuovo collegamento ferroviario Torino-Lione. Contattare Tunnel Euralpin Lyon Turin SAS, Le Bourget du Lac, tel +33 479685650, fax  +33 479685683, email Fonction.contrats@telt-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=025134-2020  GU S 012. Rif.n. Maint_TP. 04/20.



Procedura aperta, data scadenza 24/02/2020, per il collaudo tecnico-amministrativo per il cantiere La Maddalena , in merito ai lavori di protezione e mantenimento del cantiere TELT per il supporto logistico alle Forze dell’ordine in Italia (missione 1) e ai lavori di realizzazione delle nicchie di interscambio, di sistemazione interna della galleria della Maddalena, di trasporto e messa a deposito del materiale di scavo (missione 2). Valore contratto 400.000 Euro, IVA esclusa. Durata contratto 60 mesi. Per i documenti di gara e l’invio delle offerte https://telt.achatpublic.com/accueil/. Contattare Tunnel Euralpin Lyon Turin SAS, Le Bourget du Lac, tel +33 479685650, fax  +33 479685683, email fonction.contrats@telt-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=038027-2020, GU S 017. 04/20.





Procedura aperta, data scadenza 09/07/2020, per l’assistenza alla Direzione Lavori per gli studi economici e socio-economici della sezione transfrontaliera della linea ferroviaria Lione-Torino. Valore contratto 412.000 Euro, IVA esclusa. Durata contratto 12 mesi. Per i documenti di gara e l’invio delle offerte https://telt.achatpublic.com/accueil/. Contattare Tunnel Euralpin Lyon Turin SAS, Le Bourget du Lac, tel +33 479685650, fax  +33 479685683, email fonction.contrats@telt-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=249293-2020, GU S 103. Ref.n. MS34. 22/20.




Procedura aperta, scadenza 06/07/2020, per la realizzazione delle indagini dei terreni, lato Italia, per il nuovo collegamento ferroviario Torino-Lione. Valore contratto  5.193.000 Euro, IVA esclusa. Durata contratto 60 mesi. Per i documenti di gara e per l’invio delle offerte https://telt.achatpublic.com/accueil/.  Contattare Tunnel Euralpin Lyon Turin SAS, Le Bourget du Lac, email fonction.contrats@telt-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=260291-2020, GU S 107. 24/20.




Le imprese Lombardi Ingenieurs conseils, Arcadis ESG, Amberg Engineering, BG Ingenieurs conseils e Neosia si sono aggiudicate l’appalto da 8,5 milioni di Euro, IVA esclusa, per la direzione lavori per la gestione e la valorizzazione dei materiali di scavo lato Italia della Sezione transfrontaliera del progetto ferroviario Torino-Lione (cantiere operativo n. 10). Contattare TELT sas, Le Bourget du Lac, email fonction.contrats@telt-sas.com. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=270510-2020, GU S 111 e a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=268245-2020, GU S 110. Rif.n. FM5003. 24/20.






Il RTI composto da SI.ME.TE Srl, Ingantonio Turco e Geo Engineering Srl si è aggiudicato l’appalto da 260.000 Euro per il collaudo delle nicchie di interscambio della galleria geognostica della Maddalena di Chiomonte. Contattare Tunnel Euralpin Lyon Turin SAS, Le Bourget du Lac, tel +33 479685650, fax +33 479685683, email fonction.contrats@telt-sas.com. Per ulteriori informazioni cliccare qui. Collegarsi a https://www.telt-sas.com/ . 24/20.



Il RTI composto da IEC Srl, GAE Engineering Srl, SI.ME.TE Srl, Gestione Progetti Srl, Socotec, Ing. Fausto Cioci e Ing. M. Vania Abbinante si è aggiudicato l’appalto da 7,8 milioni di Euro per il coordinamento della sicurezza e protezione della salute dei lavoratori sui cantieri in Italia in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori. L’attività comprende l’analisi e la prevenzione dei rischi, l’assistenza alla funzione sicurezza attraverso la redazione di documenti specifici e il monitoraggio completo sui temi della sicurezza nella fase dei lavori. Contattare Tunnel Euralpin Lyon Turin SAS, Le Bourget du Lac, tel +33 479685650, fax +33 479685683, email fonction.contrats@telt-sas.com. Per ulteriori informazioni cliccare qui. Collegarsi a https://www.telt-sas.com/ . 24/20.



Il RTI composto da Borio Giacomo Srl, Ecoval Srl e IG ingegneria Geotecnica Srl si è aggiudicato l’appalto da 5,4 milioni di Euro per la realizzazione di recinzioni o di altre barriere e l’assistenza alle eventuali necessità indicate dalle Forze dell'Ordine (FF.O) in Italia.  Contattare Tunnel Euralpin Lyon Turin SAS, Le Bourget du Lac, tel +33 479685650, fax +33 479685683, email fonction.contrats@telt-sas.com. Per ulteriori informazioni cliccare qui. Collegarsi a https://www.telt-sas.com/. 24/20.



Il raggruppamento d’imprese formato da Labanalysis Srl, Laser Lab Srl e S.I.N.A. Spa si è  aggiudicato l’appalto da oltre 16,3 milioni di euro per il monitoraggio ambientale di tutti i cantieri della Torino-Lionein Italia. Le prestazioni copriranno i cantieri operativi italiani: 01 (Interconnessione Susa-Bussoleno), 02 (Piana di Susa), 03/04 (Tunnel di Base Maddalena-Susa), 10 (Siti di deposito e valorizzazione dei materiali di scavo) e 12 (Attrezzature e sistemi). Per ogni cantiere, le attività di monitoraggio ambientale saranno suddivise in tre fasi, come prevede il Codice dell'Ambiente italiano ed è stato concepito come un documento unitario con lo scopo di tener conto dell'unicità dell'opera e non dei singoli cantieri. L'obiettivo è di avere un quadro globale, che non sia diviso per componente ambientale o per area geografica, in modo da poter avere una visione della situazione sull'intero territorio interessato dall'opera.
Contattare Tunnel Euralpin Lyon Turin SAS, Le Bourget du Lac, tel +33 479685650, fax +33 479685683, email fonction.contrats@telt-sas.com. Per ulteriori informazioni cliccare qui. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=282611-2020, GU S 116 e a https://www.telt-sas.com/. 24/20.



Italia, Veneto - it/78

Autostrade

Impregilo, capofila e mandataria di un'ATI composta da Pedemontana Veneta, Autostrada Brescia-Padova, Autostrade per l'Italia, Autovie Venete, Grandi Lavori Fincosit, Costruzioni Maltauro, Rizzani de Eccher, Carron, Consorzio Cooperative Costruzioni (CCC), Mantovani, Intercantieri Vittadello e Serenissima Costruzioni, si è aggiudicata il contratto di concessione per la progettazione, realizzazione e gestione della Pedemontana Veneta. La concessione prevede l'obbligo di realizzare una superstrada costituita da due corsie per senso di marcia oltre alla corsia di emergenza che collegheranno il comune di Montecchio (Vicenza) sulla A4 con il comune di Spresiano (Treviso) sulla A27 per circa 90 km in totale. L'arteria stradale sarà in parte in sotterraneo con circa 15 km di tunnel, tra cui le due gallerie naturali a Malo (tunnel Priabona, 6.503 m) e a Sant' Urbano (1,7 km), e nove gallerie artificiali. L'investimento complessivo ammonta a oltre 2 miliardi di Euro. La durata di gestione della infrastruttura è fissata in 39 anni. La realizzazione dell'infrastruttura, la cui ultimazione comprensiva della fase di progettazione è prevista in 76 mesi, prevede in quota Impregilo lavori per oltre 630 milioni di Euro. I cantieri dovrebbero essere aperti nel secondo semestre 2008. L'apertura è prevista nel 2013. Collegarsi a www.impregilo.it, www.glf.it, www.gruppomaltauro.com, www.rizzanideeccher.com, www.carron.it, www.ccc-acam.it, www.fip-group.it, www.intercantieri.com, www.autobspd.it, www.autostrade.it e a www.autovie.it 50-51/07.



Pagina:

Browse Countries

subscribe to our e-alerts view our advertising rates view our jobs
subscribe to our e-alerts view our advertising rates view our jobs