Tunnelbuilder Promoting the world's tunnelling industry to a huge qualified audience

Contattare – monica@tunnelbuilder.com
View the Spanish Tunnelbuilder website View the English Tunnelbuilder website
  • Palmieri
  • Normet
  • PPS
  • Geodata
  • Systemair Srl
  • Datwyler
  • Società Italiana Gallerie

News

Guarnizioni Es Rubber per il lotto KAT3 del tunnel Koralm

26/11/2015
Guarnizioni Es Rubber per il lotto KAT3 del tunnel Koralm

Il lotto KAT 3 del tunnel Koralm prevede la costruzione di due tunnel lunghi 5,9 km e con un diametro esterno di 9,5 m, realizzati con una TBM bimodale e rivestiti con circa 45.000 conci. I conci formeranno 2028 anelli (7 conci + chiave) sigillati con guarnizioni TunnelFlex 36 S di ES Rubber e 4221 anelli (7 conci + chiave) sigillati con guarnizioni TunnelFlex 36 MIN di ES Rubber. Le venute d’acqua con pressione sino a 6 bar nella zona del Neogene saranno arginate con guarnizioni TunnelFlex 36 S,  nel substrato cristallino con guarnizioni TunnelFlex 36 MIN.
La ferrovia del Koralm, lunga 130 km, rappresenta una parte cruciale della rete ferroviaria trans-Europea (Corridoio Baltico-Adriatico) da Gdansk in Polonia a Venezia sul Mediterraneo: il tunnel Koralm (32,9 km) ne costituisce la parte centrale e quando sarà completato, andare da Klagenfurt a Graz richiederà un’ora invece di  tre. 
La sua costruzione è divisa in tre lotti: due in Stiria (KAT 1 e KAT 2) e uno in Carinzia (KAT 3). Il 09.09.2013 le ferrovie austriache OEBB Infrastructure AG avevano aggiudicato a Porr AG il lotto KAT 3, dal portale Ovest del tunnel. Tra il 2004 e il 2010 erano stati già realizzati 8 km della calotta della canna Sud oltre alle gallerie esplorative dei tunnel Paierdorf e Mitterpichling. I restanti 2,7 km della canna Sud, sino al confine con il lotto KAT 2, dovevano essre costruiti a piena sezione con il metodo NATM. La canna Nord, lunga circa  12 km, sarà invece realizzata con una TBM EPB per i primi 5 km nei sedimenti del Neogene e nella faglia di Lavanttal. La TBM EPB sarà quindi convertita in TBM monoscudata per lo scavo della tratta restante, lunga circa 7 km, nel substrato cristallino.  La TBM è in fase di montaggio a  Mitterpichling, il portale Ovest, a St.Andrae nella valle del Lavanttal.
I lavori principali di costruzione del Lotto KAT3 sono iniziati a Dicembre 2013 e si concluderanno nel 2020. Entro il 2018 quando ci sarà il breakthrough finale della canna Nord i lavori del KAT3 avranno generato 1,6 milioni di m³ di smarino. Le canne a singolo binario, con una copertura massima di 1200 m e un’interdistanza di circa 40 m, sono collegate da un bypass ogni  500 m.
Cliccare qui per il comunicato stampa di ES Rubber e collegarsi a www.esrubber.com. Cliccare qui per ulteriori informazioni sul lotto KAT3, qui e at/42 per l’archivio di tunnelbuilder. 47/15.



subscribe to our e-alerts view our advertising rates view our jobs
subscribe to our e-alerts view our advertising rates view our jobs