Tunnelbuilder Promoting the world's tunnelling industry to a huge qualified audience

Contattare – monica@tunnelbuilder.com
View the Spanish Tunnelbuilder website View the English Tunnelbuilder website
  • Palmieri
  • Normet
  • Zitron
  • PPS
  • Geodata
  • Datwyler
  • Società Italiana Gallerie

News

Italia/Lombardia – Aperta al traffico la galleria Albogasio sulla SS 340

16/10/2012
Italia/Lombardia – Aperta al traffico la galleria Albogasio sulla SS 340

Il 10 Ottobre 2012, con l’inaugurazione della galleria Albogasio (3.314 m), è stato completato il secondo lotto dei lavori di adeguamento, in variante, della SS 340 Regina, da Cressogno ad Albogasio (p.k.48+420 -p.k.51+315).  Ad Aprile 2009, l’ATI ICG2 SpA/INPES Prefabbricati SpA si era aggiudicata l’appalto da 14,83 milioni di Euro, IVA esclusa, per il completamento del secondo lotto, dopo la rescissione contrattuale da parte di Anas con la precedente impresa. Restavano da realizzare la controsoffittatura, il secondo camino di ventilazione,  le opere impiantistiche (ventilazione, illuminazione, antincendio, segnaletica di emergenza, segnaletica orizzontale, verticale e marginale) della galleria Albogasio, la via d’accesso  ai mezzi di soccorso provenienti dall’attuale SS 340 lunga 212 m, le opere di pavimentazione e la segnaletica.
Tra le diverse opere realizzate, meritano particolare evidenza la controsoffittatura prefabbricata in c.a. precompresso che ha permesso di avere un condotto per la ventilazione semitrasversale sanitaria e di emergenza della galleria; il secondo pozzo di ventilazione, alto 137 m, scavato con la tecnica del raise-boring, che consiste nell’alesaggio a 4 m, dal basso verso l’alto, di un foro pilota del diametro di 40 cm; il camerone di svincolo (sezione di circa 300 m2), in galleria e in corrispondenza dell’attuale inizio lotto, lato Porlezza, come predisposizione di un eventuale futuro prolungamento della variante (terzo lotto); la telegestione degli impianti tecnologici in abbinata alla galleria Dogana.
L’impianto TVCC sarà oggetto di un appalto separato, a causa di un’istanza cautelare richiesta da un concorrente alla gara. Cliccare qui per alcune foto e it/138. 42/12.


subscribe to our e-alerts view our advertising rates view our jobs
subscribe to our e-alerts view our advertising rates view our jobs