Tunnelbuilder Promoting the world's tunnelling industry to a huge qualified audience

Contattare – monica@tunnelbuilder.com
View the Spanish Tunnelbuilder website View the English Tunnelbuilder website
  • Palmieri
  • Normet
  • PPS
  • Geodata
  • Systemair Srl
  • Datwyler
  • Società Italiana Gallerie

News

Italia/Lombardia – Santa Barbara alla galleria Bevera

17/12/2012
Il 4 Dicembre 2012 si sono svolti i festeggiamenti per Santa Barbara nella galleria Bevera, parte del nuovo collegamento ferroviario Arcisate – Mendrisio, lungo 14,8 km, di cui 8,2 km in territorio italiano e 6,6 km in territorio svizzero.

Il nuovo collegamento, a esclusivo servizio passeggeri, costituirà un servizio di trasporto,di carattere regionale e transfrontaliero, tra i poli insubrici di Varese e Lugano, tra Como e Varese; renderà possibile il collegamento tra la linea del Gottardo e quella del Sempione a Gallarate; consentirà il collegamento del Cantone Ticino con l'aeroporto intercontinentale di Malpensa.

Sul territorio italiano il nuovo collegamento prevede il raddoppio e l’adeguamento della linea esistente Varese - Porto Ceresio, nel tratto tra Induno Olona e Arcisate (4,6 km) e in parte su un nuovo tracciato (3,6 km) a doppio binario che inizia sulla linea esistente dopo la stazione di Arcisate e termina al confine di Stato in località Gaggiolo (comune di Cantello). Sono previsti la riqualificazione delle stazioni di Induno Olona e di Arcisate, la realizzazione della nuova fermata al Gaggiolo, l'eliminazione dei sei passaggi a livello tra Induno Olona e Arcisate con opere sostitutive (cavalcavia, sottopassi e passerelle ciclo-pedonali), le nuove gallerie di Induno Olona e della Bevera lunghe entrambi circa 1 km, il viadotto della Bevera e il ponte Baranzella. RFI, in data 16 Aprile 2009, aveva aggiudicato la progettazione esecutiva e i lavori di costruzione della tratta italiana all’ATI ICS Grandi Lavori (mandataria)/ Carena IC (mandante). L’avanzamento ad oggi è del 40%.La conclusione dei lavori è prevista a fine 2013, con entrata in esercizio nel 2014.

L’impresa Tunnel Service srl ha fornito: 1 cassero (raggio 5,25 m, larghezza 12 m) per il getto della calotta, 1 carro posaferro (larghezza 14 m) per la posa dell’armatura e dell’impermeabilizzazione e 2 casseri per nicchie per la galleria Bevera, imbocco Stabio;  1 cassero (raggio 5,25 m, larghezza 12 m) per il getto della calotta, 1 carro posaferro (larghezza 11 m) per la posa dell’armatura e dell’impermeabilizzazione e 2 casseri per nicchie per la galleria Bevera, imbocco Varese; 1 cassero (raggio 5,25 m, larghezza 12 m) per il getto della calotta, 1 carro posaferro (larghezza 6 m) per la posa dell’armatura e dell’impermeabilizzazione e 3 casseri per nicchie per la galleria Induno.

Sul territorio svizzero, il progetto prevede il raddoppio e l’elettrificazione della linea esistente Mendrisio-Stabio (4,5 km) e la costruzione di una tratta a doppio binario tra Stabio e il confine di Stato (2 km). Le stazioni di Mendrisio e Stabio saranno adattate secondo gli standard attuali delle Ferrovie Svizzere. Le Ferrovie Federali, il 15 febbraio 2011, avevano aggiudicato la realizzazione della tratta svizzera al consorzio SaNoBa (ICS Grandi Lavori Spa, Impresa Luigi Notari Sa, Ugo Bassi Sa) al 60% dell'italiana Claudio Salini, già operante sulla tratta italiana. Cliccare qui per alcune foto di cantiere. Collegarsi a www.tunnelservice.it/. 51/12.


subscribe to our e-alerts view our advertising rates view our jobs
subscribe to our e-alerts view our advertising rates view our jobs