Tunnelbuilder Promoting the world's tunnelling industry to a huge qualified audience

Contattare – monica@tunnelbuilder.com
View the Spanish Tunnelbuilder website View the English Tunnelbuilder website
  • Palmieri
  • Creg TBM
  • Normet
  • Zitron
  • PPS
  • Geodata
  • Datwyler
  • Società Italiana Gallerie

News

Stati Uniti/California – Il DTX, la Fase 2 del Transbay Program

14/04/2018

Il progetto da circa 6 miliardi di Dollari del Transbay Transit Center / Caltrain Downtown Extension (TTC / DTX) a San Francisco è suddiviso in tre parti tra loro interconnesse: sostituzione dell’obsoleto Terminal  di Transbay in 1st & Mission Streets con un moderno Terminal (Fase 1); prolungamento in sotterraneo di 2,09 km della metropolitana di Caltrain dall'attuale capolinea a 4th & King Streets al nuovo TTC a 1st & Mission Streets, con la predisposizione per la futura linea AV (Fase 2); costruzione di un nuovo quartiere abitativo/commerciale servito dalla nuova linea.

Nel nuovo e moderno hub transiteranno i treni di AC Transit, BART, Caltrain, Golden Gate Transit, Greyhound, Muni, SamTrans, WestCAT Lynx, Amtrak, Paratransit e della futura linea AV tra San Francisco a Los Angeles / Anaheim. Saranno così collegate tra di loro le otto contee della San Francisco Bay Area e dello Stato della California. I lavori per la Fase 1, che avrebbero dovrebbe essere completati entro Dicembre 2017, hanno richiesto 2,5 milioni di investimento in più e si concluderanno a metà Giugno.

La Fase 2 del progetto, denominata Downtown Rail Extension (DTX), oltre al prolungamento in sotterraneo di 2,09 km, comprenderà una nuova stazione di autobus e il completamento della stazione ferroviaria del Transit Center con collegamento pedonale, sempre in sotterraneo, alle linee ferroviarie/metropolitane BART e Muni. I lavori per la Fase 2, il cui costo secondo l’attuale stima di TJPA  sarà di 3,9 miliardi di Dollari, si concluderanno nel 2029.


Il prolungamento ferroviario di 2,09 km, realizzato in cut&cover  e con drill&blast, passerà sotto Townsend e 2nd Street e comprenderà una stazione sotterranea  a 4th e Townsend Street, sei uscite di emergenza e gli impianti di ventilazione lungo l'intero tracciato. Richiederà inoltre il trasferimento delle utenze e la realizzazione di alcune opere per il sistema ferroviario. Una squadra guidata da Parsons Transportation Group ha completato la progettazione preliminare della Fase 2.


Rimane ancora da definire se la linea Caltrain e la linea ferroviaria AV, una volta entrate in San Francisco, passeranno per il quartiere di Mission Bay o per Pennsylvania Street. Il tracciato via Mission Bay passerebbe dalla nuova Arena degli Warriors e dallo stadio AT & T Park sulla 2nd Street terminando al Transit Center. Il tracciato via Pennsylvania Street attraverserebbe i quartieri di Potrero Hill e poi di China Basin, passerebbe dall’attuale capolinea a 4th & King Streets e svolterebbe quindi a sinistra in 2nd Street, arrivando poi al Transit Center. La scelta dipenderà dal costo di ciascun tracciato e da quale delle due alternative servirà al meglio San Francisco. Per ulteriori informazioni cliccare qui e qui. Collegarsi a http://www.sfcta.org/transbay-transit-center e a http://tjpa.org/project/downtown-rail-extension. 15/18.





subscribe to our e-alerts view our advertising rates view our jobs
subscribe to our e-alerts view our advertising rates view our jobs