Tunnelbuilder Promoting the world's tunnelling industry to a huge qualified audience

Contattare – monica@tunnelbuilder.com
View the Spanish Tunnelbuilder website View the English Tunnelbuilder website
  • Palmieri
  • Normet
  • PPS
  • Geodata
  • Systemair Srl
  • Datwyler
  • Società Italiana Gallerie

News

Australia - Brillamenti di Test per il Cross River Rail

23/07/2020


Nei cantieri delle nuove stazioni di Albert Street e di Woolloongabba del progetto del Cross River Rail di Brisbane in Australia si testerà l’utilizzo delle esplosioni in sotterraneo, allo scopo di accelerare i lavori di scavo e ridurre l'impatto a lungo termine della costruzione su residenti e aziende locali.


In questi due cantieri le rocce, tra cui Tufo di Brisbane e strati di Neranleigh Fernvale, sono molto dure e non possono essere rotte con i macchinari da costruzione:  l’utilizzo delle esplosioni controllate permette di frantumarle e di comprendere le condizioni del terreno, riducendo il tempo di scavo. Da fine Luglio ad Agosto è previsto un programma di esplosioni controllate a basso impatto.


I lavori di tunnelling per il progetto del Cross River Rail sono ufficialmente iniziati a metà Maggio. Il primo roadheader (lunghezza 22 m, peso 115 t) ha iniziato a rompere la roccia e a scavare il primo tratto di tunnel nel cantiere di Roma Street, dove - a 27 m di profondità - sarà realizzata la caverna della stazione lunga 280 m. Il roadheader è stato assemblato nel pozzo di accesso largo 12 m, lungo 16 m e profondo 18 m.  A Settembre nel cantiere di Rome Street inizierà a lavorare un secondo roadheader.



Sul cantiere di Woolloongabba sono stati consegnati due roadheader. Nei prossimi giorni, completato il loro assemblaggio, inizieranno i lavori di scavo della caverna. Il cantiere di Woolloongabba è il fulcro delle opere di tunnel per il progetto del Cross River Rail: da qui partiranno infatti 2 TBM e due roadheader per lo scavo dei tunnel verso Boggo Road. Le TBM si dirigeranno verso Nord e collegheranno Albert Street, Rome Street e il portale settentrionale. Le TBM, lunghe 150 m e con 7,3 m di diametro, avanzeranno 30 m sotto il letto del fiume Brisbane e raggiungeranno la profondità massima di 56 m sotto le Scogliere di Kangaroo Point.


Il progetto del Cross River Rail di Brisbane prevede la costruzione di un tunnel a doppia canna lungo 5,9 km e di 4 stazioni in sotterraneo.


Cliccare qui e au/37 per l’archivio di tunnelbuilder. Collegarsi a https://crossriverrail.qld.gov.au/   e a http://statements.qld.gov.au/. 30/20.


subscribe to our e-alerts view our advertising rates view our jobs
subscribe to our e-alerts view our advertising rates view our jobs