Tunnelbuilder Promoting the world's tunnelling industry to a huge qualified audience

Contattare – monica@tunnelbuilder.com
View the Spanish Tunnelbuilder website View the English Tunnelbuilder website
  • Palmieri
  • Normet
  • Zitron
  • PPS
  • Geodata
  • Datwyler
  • Società Italiana Gallerie

News

Importante traguardo per il CSO di Boston

01/09/2008
Importante traguardo per il CSO di Boston

Il 13 Agosto 2008, la Massachusetts Water Resources Authority (MWRA) ha ottenuto un nuovo successo, il quinto in 20 anni, con la conclusione dello scavo della galleria di accumulo della North Dorchester Bay. Si tratta di un tunnel lungo 3,4 km, facente parte del progetto quindecennale da 850 milioni di Dollari Usa del CSO. In precedenza MWRA aveva realizzato nella roccia tre profondi tunnel, ma questa è la prima galleria di tali dimensioni e scavata nei terreni soffici.
Il CSO della North Dorchester Bay, largo 5.860 mm, con un diametro finito di 5,2 m e dal costo di 148 milioni di Dollari Usa dovrebbe scongiurare le chiusure di Carson Beach nel sud di Boston. Il tunnel inizia da un pozzo di scavo lungo 17 m e con 15,2 m di diametro all'estremità a valle del tunnel presso il Terminal Conley di Massport per giungere al pozzo di rimozione lungo 2,2 m e con 10,4 m di diametro all'estremità a monte del tunnel vicino al Bayside Exposition Center.
La TBM per terreni soffici, appositamente costruita da Hitachi, è stata utilizzata soprattutto nell'argilla blu di Boston. La TBM da 350 t comprende un lungo treno per l'installazione dei sostegni in successione allo scavo da parte della fresa. L'unità motrice della TBM è lunga circa 12 m. Il back-up è dotato di due treni di vagoni su 98 m di rotaia in sotterraneo. La macchina ha installato anelli larghi 1,22 m, composti da 6 conci. In media hanno lavorato 25 persone in sotterraneo e 30 in superficie durante l'intera costruzione. Collegarsi a www.hitachi-c-m.com/global/pdf/brochure/current/tunnel/B_Tunnel.pdf
Il tunnel è stato progettato da Parsons Brinckerhoff/Metcalf & Eddy e costruito dall'ATI Shank/Balfour Beatty/Barletta. Hatch Mott MacDonald e Shaw Environmental si occupano dei servizi di gestione durante la costruzione. Collegarsi a www.pbworld.com, www.m-e.aecom.com, www.hatchmott.com e a www.shawgrp.com
In condizioni normali, l'acqua piovana e gli scarichi fognari arrivano all'impianto di trattamento di Boston. Ma durante le forti pioggie, possono aver luogo tracimazioni del sistema fognario che, insieme all'acqua piovana, forzano le valvole di sfiato verso il porto. In media, l'alto livello di batteri nell'acqua dopo le forti piogge obbliga alla chiusura delle spiagge a sud di Boston, 21 volte all'anno.
Il nuovo tunnel e la stazione di pompaggio raccoglieranno le tracimazioni di tutte le abbondanti piogge. Quando il nuovo impianto sarà a regime, i tecnici apriranno le paratie ogni volta in cui saranno in arrivo abbondanti piogge, convogliando così gli scarichi e l'acqua piovana nel nuovo tunnel del CSO della North Dorchester Bay, dove saranno immagazzinati sino al termine delle piogge e quindi pompati all'esterno. Il tunnel potrà immagazzinare 72 milioni di litri di acqua durante il temporali, che invierà alla nuova stazione di pompaggio presso il Terminal di Conley, la quale a sua volta spingerà l'acqua sino all'impianto di trattamento di Deer Island. Una volta completato, il tunnel eviterà che le tracimazioni dell'impianto fognario e le acque piovane si riversino, in caso di abbondanti piogge, nel porto e nella baia, causando quindi la chiusura delle spiagge nel sud di Boston.
Gli scavi, iniziati il 12 Settembre 2007, erano arrivati a metà il 9 Maggio e termineranno nel mese di Settembre. La 2° Fase (una stazione di pompaggio e un impianto di controllo degli odori (investimento previsto 35 milioni di Dollari Usa) inizierà a Novembre per concludersi a Maggio 2011. Cliccare us/52. Collegarsi a www.mwra.state.ma.us/cso/southboston.htm 36/08.


subscribe to our e-alerts view our advertising rates view our jobs
subscribe to our e-alerts view our advertising rates view our jobs