Tunnelbuilder Promoting the world's tunnelling industry to a huge qualified audience

Contattare – monica@tunnelbuilder.com
View the Spanish Tunnelbuilder website View the English Tunnelbuilder website
  • Palmieri
  • Normet
  • Zitron
  • PPS
  • Geodata
  • Datwyler
  • Società Italiana Gallerie

News

Nepal - L’acquedotto di Melamchi

19/09/2016

Melamchi Water Supply Development Board (MWSDB) ha la responsbilità di sviluppare la Fase 1 del progetto relativo al Melamchi Water Supply Project che porterà l’acqua dalla Valle di Melamchi alla Valle di Kathmandu attraverso uno schema di deviazione. L’acqua del fiume Melamchi passerà dall’impianto di trattamento di Sundarijal. Sarà costruito un nuovo impianto di trattamento delle acque con una capacità iniziale di 170,000 m3/giorno, espandibile sino a 510,000 m3/giorno.

La Fase 2, comprendente la costruzione dei serbatoi di servizio in diverse località della valle e delle tubazioni della rete di distribuzione per portare l'acqua dall'impianto di trattamento ai serbatoi di servizio, è progettata dal Project Implementation Directorate (PID) della Kathmandu Upatayaka Khanepani Ltd (KUKL), una società pubblica che ha il compito di valutare eventuali potenziamenti e gestire  la rete degli acquedotti e degli impianti fognari della valle di Kathmandu, con una concessione di 30 anni da parte di MWSDB.
E’ in corso la costruzione di 6 bacini a Arubari (8500 m3), Mahankalchaur (8000 m3), Bansbari (9500 m3), Balaju 7000 m3) e Maharajgunj (7500 m3) a Kathmandu e di  Khumaltar (9500 m3) a Lalitpur.
Il principale tunnel di deviazione del fiume Melamchi, accessi inclusi, sarà lungo 27,5 km di cui 6,3 km sono stati costruiti dal primo vincitore del contratto. 
Ad Agosto 2016 CMC Cooperativa Muratori e Cementisti di Ravenna, il secondo contractor, nonostante i ritardi causati dal devastante terremoto del 2015 e dall’embargo imposto dall’India, ha scavato oltre 1 km di tunnel: la migliore performance dall’inizio dei lavori avvenuta nel 2001.
La costruzione con il Drill&Blast dei restanti 7,5 km di tunnel per l’acquedotto di Melamchi dovrebbe concludersi entro Giugno 2017. Dipenderà dalla tipologia di roccia che si incontrerà : è’ prevista una sezione di 1500 m composta da calcari dove si potrà avanzare solo 4-5m al giorno.
Una volta conclusa la costruzione del tunnel, occorreranno altri 3-4 mesi per terminare il progetto e in seguito il Governo potrà consegnare ai cittadini di Kathmandu l’acquedotto da cosi tanto tempo programmato. Cliccare qui per ulteriori informazioni sul progetto e np/14 per l’archivio di tunnelbuilder. Collegarsi a http://www.melamchiwater.gov.np/. 38/16.




subscribe to our e-alerts view our advertising rates view our jobs
subscribe to our e-alerts view our advertising rates view our jobs