Tunnelbuilder Promoting the world's tunnelling industry to a huge qualified audience

Contattare – monica@tunnelbuilder.com
View the Spanish Tunnelbuilder website View the English Tunnelbuilder website
  • Palmieri
  • Creg TBM
  • Normet
  • Zitron
  • PPS
  • Geodata
  • Datwyler
  • Società Italiana Gallerie

News

Nuova Zelanda - Selezionato Offerente Preferito per il Central Interceptor Tunnel

03/12/2018

La Watercare ha selezionato la Joint Venture Ghella-Abergeldie Harker come offerente preferito per la costruzione del Central Interceptor tunnel per le acque reflue di Auckland.

Il Central Interceptor tunnel, lungo 13 km, andrà da Western Springs sino alla nuova stazione di pompaggio presso l’impianto di trattamento Mangere per le acque reflue, ad una profondità compresa tra 22 m e 110 m. Attraverserà il porto di Manukau a circa 15 m sotto il fondale marino. Lungo il percorso si collegherà alla rete delle acque reflue esistente, che devierà i flussi e tracimerà nel tunnel. 

Con i suoi 4,5 m di diametro sarà il tunnel fognario più largo di Auckland e il più grande progetto di questo tipo mai realizzato in Nuova Zelanda.


Nei prossimi due mesi Watercare lavorerà con la joint venture su una serie di condizioni e problematiche relative all’offerta presentata, con l’obiettivo di fornire nel primo trimestre del 2019 - e qualora si trovassero delle soluzioni condivise - una raccomandazione al Consiglio di amministrazione. In caso contrario Watercare inizierà a collaborare con il secondo offerente che non può essere scelto in questa fase.


Alcune zone della parte vecchia di Auckland sono prive di un sistema di raccolta dell’acqua piovana e quindi, quando piove, l'acqua entra nelle condutture delle acque reflue e poi tracima nei torrenti e sulle spiagge. All’inizio del 1900 c’erano meno case e quindi più terra che potesse assorbire la pioggia.


Il Central Interceptor Tunnel convoglierà a Mangere l’eccesso di acqua piovana e le acque reflue per il loro trattamento, riducendo di almeno l'80%  le tracimazioni nei corsi d'acqua centrali di Auckland che affluiscono nel porto di Waitematā. Darà inoltre tempo al Consiglio di Auckland per l'installazione delle tubazioni per la raccolta dell’acqua piovana nelle aree che ne sono sprovviste.

La costruzione inizierà l’anno prossimo per concludersi nel 2025. Cliccare nz/18 per l’archivio di tunnelbuilder. Collegarsi a https://www.watercare.co.nz. 49/18.




subscribe to our e-alerts view our advertising rates view our jobs
subscribe to our e-alerts view our advertising rates view our jobs