Tunnelbuilder Promoting the world's tunnelling industry to a huge qualified audience

Contattare – monica@tunnelbuilder.com
View the Spanish Tunnelbuilder website View the English Tunnelbuilder website
  • Palmieri
  • Normet
  • Zitron
  • PPS
  • Geodata
  • Datwyler
  • Società Italiana Gallerie

News

Stati Uniti - Quasi 1,5 miliardi di risparmio per il tunnel ferroviario sotto l’Hudson

02/09/2019


Il 20 Giugno scorso la Gateway Development Commission è diventata un'organizzazione bi-statale, con una nuova autorità e in grado di ricevere le sovvenzioni e i prestiti federali necessari per i progetti del Gateway Program. Nei prossimi mesi, dopo la nomina e l'approvazione dei Commissari e la costituzione della Commissione bi-statale, la GDC (Gateway Program Development Corporation), una partnership tra New York, New Jersey e Amtrak, proseguirà con la promozione dei progetti del tunnel sotto l’Hudson e del Ponte  dal portale Nord per far sì che il Gateway Program avanzi il ​​più rapidamente possibile.

Lo scorso 23 Agosto 2019 GDC ha presentato alla FTA (Federal Transit Administration)  un aggiornamento del piano finanziario in base al quale la costruzione di un nuovo tunnel ferroviario sotto il fiume Hudson e la completa ristrutturazione dell'attuale tunnel North River, costruito 108 anni fa,  costeranno circa 1,4 miliardi di Dollari Usa in meno del previsto:  9,5 miliardi di Dollari per la nuova galleria e 1,8 miliardi di Dollari per l’ammodernamento della vecchia galleria.


La riduzione dei costi è il risultato del lavoro svolto dai governatori per favorire un rapido avanzamento del Programma, una volta ottenute le autorizzazioni federali. Sono stati infatti richiesti una quota maggiore di avanzamento della progettazione, un'approfondita analisi del rapporto qualità-prezzo, compresa l'analisi dei rischi e le mitigazioni associate, un piano contrattuale più efficiente con un conseguente numero inferiore di contratti e tipologie di contratti tipo Progettazione-Costruzione. La progettazione del nuovo tunnel sotto il fiume Hudson è attualmente al 30%, quota generalmente sufficiente per avviare le procedure di gara riguardanti progetti di questo genere.


Il nuovo piano finanziario presentato riflette inoltre l'intenzione di GDC di accelerare la pubblicazione di un primo bando che consentirebbe  l’avvio degli scavi del nuovo tunnel prima del Full Funding Grant Agreement, con un conseguente risparmio di tempo e denaro e con una chiara indicazione sulle modalità/tempistiche di  completamento del nuova galleria e della ristrutturazione dell’attuale tunnel.


Cliccare qui e us/21 per l'archivio di tunnelbuilder. Collegarsi a http://www.gatewayprogram.org, http://www.hudsontunnelproject.com/  e a  https://nec.amtrak.com/project/the-hudson-tunnel-project/. 36/19.



subscribe to our e-alerts view our advertising rates view our jobs
subscribe to our e-alerts view our advertising rates view our jobs