Tunnelbuilder Promoting the world's tunnelling industry to a huge qualified audience

Contattare – monica@tunnelbuilder.com
View the Spanish Tunnelbuilder website View the English Tunnelbuilder website
  • Palmieri
  • Normet
  • PPS
  • Geodata
  • Systemair Srl
  • Datwyler
  • Società Italiana Gallerie

News

Terminato lo Scavo del Tunnel Esplorativo di La Linea in Colombia

18/08/2008
Il 2 Agosto 2008, l'ultima carica di dinamite che ha abbattuto il diaframma del tunnel pilota di La Linea, ad 800 m sotto la montagna, è stata preceduta e seguita da grida di gioia, congratulazioni e il canto dell'inno nazionale da parte delle squadre che erano partite dai due portali. Per raggiungere questo obiettivo, da 370 a 500 persone hanno lavorato 24h/24, in differenti turni, per 1.294 giorni. In totale sono stati scavati 8.542 m di tunnel con un diametro di 4,5 m. L'investimento complessivo per il tunnel pilota ammonta a 109.813 milioni di Pesos Colombiani.
Il 4 Agosto, il presidente colombiano Alvaro Uribe e il ministro dei trasporti Andres Uriel Gallego hanno inaugurato ufficialmente il tunnel pilota demolendo con una picozza una parete simbolica in polistirene e calcestruzzo a rappresentazione del tanto atteso incontro tra i due fronti.
Tunnel pilota
Le autorità locali hanno deciso la costruzione del tunnel pilota di La Linea, lungo 8.554,50 m, tra i comuni di Calarca e Cajamarca, nella zona centro orientale del paese, con l'obiettivo di studiare le condizioni geologiche. Lo scopo è conoscere la composizione geologica della cordigliera centrale delle Ande e creare una mappa idrogeologica e geotecnica, per ottimizzare la costruzione del tunnel finale.
Durante lo scavo del tunnel pilota sono state riscontrate quattro faglie geologiche nei punti denominati La Cristalina (33 m) e La Soledad (480 m), che hanno richiesto uno scavo aggiuntivo e un rinforzo speciale in calcestruzzo. Le altre due faglie, Alaska e un'altra a 1.710 m sono state individuate dalle squadre al lavoro presso il portale di Galicia, ma sono più corte. La presenza di queste quattro faglie non complica la costruzione del tunnel principale.
Il tunnel pilota, oltre che per conoscere le condizioni geologiche del terreno, sarà utilizzato come tunnel di emergenza e di ventilazione. Cliccare qui.
Il tunnel fa parte di una serie di opere atte ad agevolare il traffico tra Buenaventura e Bogota, che incldono la costruzione del tunnel principale e, tra l'altro, una seconda carreggiata tra Calarca-Cajamarca. I lavori per il tunnel principale comprendono la costruzione di quattro ponti e dei seguenti tre tunnel: Estrella (326,50 m, terminato ad Ottobre 2007), Robles (805,40 m, scavato per il 96%) e Los Chorros (206,50 m, scavato per il 34%).
Tunnel principale
Il tunnel di La Linea sarà chiamato Tunnel del bicentenario. Il tunnel pilota sarà assegnato all'impresa di costruzione che si aggiudicherà i lavori di realizzazione del tunnel principale, facente parte della seconda fase del progetto, che dovrà essere completata in meno di 70 mesi e quindi entro il 2014. L'Instituto Nacional de Vías (Invias) chiuderà la gara per la costruzione del tunnel principale il 15 Settembre. Hanno partecipato alla licitazione 171 aziende nazionali e internazionali, provenienti da Argentina, Brasile, Cina, Colombia (in particolare Conconcreto, Odinsa e Solarte), Corea, Iran, Italia, Messico e Spagna. Il contratto sarà aggiudicato il prossimo Ottobre e i lavori dovrebbero partire entro la fine del 2008 o l'inizio del 2009. Il budget stanziato per quest'opera, incluse la costruzione del tunnel principale e della seconda carreggiata tra Calarca-Cajamarca, ammonta a 719.000 milioni di Pesos Colombiani. Cliccare qui e co/15. Collegarsi a www.invias.gov.co e a www.calarca.net/tuneldelalinea.html 34-35/08.


subscribe to our e-alerts view our advertising rates view our jobs
subscribe to our e-alerts view our advertising rates view our jobs