Tunnelbuilder Promoting the world's tunnelling industry to a huge qualified audience

Contattare – monica@tunnelbuilder.com
View the Spanish Tunnelbuilder website View the English Tunnelbuilder website
  • Palmieri
  • Creg TBM
  • Normet
  • Zitron
  • PPS
  • Geodata
  • Datwyler
  • Società Italiana Gallerie

News

Norvegia - Breakthrough per la Follo Line visibile in streaming

06/09/2018

Settimana prossima avrà luogo il primo breakthrough nel tunnel ferroviario più lungo della Norvegia, parte della Follo Line: il più grande progetto infrastrutturale mai realizzato nei paesi nordici. 

Due TBM da 2400 t, la Queen Eufemia e la Queen Ellisiv, stanno dirigendosi verso il loro traguardo vicino al centro di Oslo, dopo aver scavato 9 km di tunnel in direzione Nord. Le due macchine hanno preso il nome da due donne coraggiose legate ad Oslo e al Medieval Park vicino a dove avverrà il breakthrough. Altre due TBM stanno avanzando in direzione Sud per realizzare due tunnel di uguale lunghezza. 

L’11 Settembre quale delle due abbatterà il diaframma per prima? 

Il primo breakthrough

Sarà il primo breakthrough delle TBM della Follo Line, la linea che si snoda dalla capitale norvegese sino alla città di Ski, con 20 km di tunnel. Il breakthrough conclusivo per il tunnel a doppia canna è previsto nella primavera 2019. Ad oggi risultano ultimati circa due terzi dell’intero progetto.

Questa nuova linea a doppio binario ridurrà del 50% i tempi di viaggio e costituisce una parte importante dello sviluppo delle ferrovie interurbane condotto da Bane NOR, l'amministrazione ferroviaria nazionale norvegese.  

Bane NOR ha scelto le TBM per lo scavo della parte principale del lungo tunnel. Gli scavi sono iniziati il 5 Settembre 2016. L'avanzamento in direzione Nord è più rapido del previsto.

Quattro giganti

Lo scavo con le quattro enormi TBM è gestito centralmente ed offre importanti vantaggi ambientali rispetto allo scavo con drill&last. I nastri trasportatori, che convogliano lo smarino,  da riutilizzare nella costruzione di una nuova zona residenziale intorno al cantiere, riducono al minimo il numero di veicoli necessari e quindi il traffico e di conseguenza l’inquinamento.

La dura roccia norvegese

I prossimi giorni saranno di duro lavoro per le maestranze della Joint Venture Acciona/Ghella, impegnate in galleria sotto Oslo. Le TBM, lunghe 150 m e con 9,96 m di diametro, sono le più resistenti di sempre - secondo Herrenknecht - in quanto devono farsi strada attraverso la dura roccia norvegese formatasi in diversi periodi glaciali. Due delle quattro TBM sono in competizione per raggiungere la propria meta vicino alla Stazione Centrale di Oslo.

L’11 Settembre 2018 a partire dalle 11:00, collegandosi a http://banenor.trippelm.tv/index.html, sarà possibile seguire la caduta del diaframma trasmessa in streaming dall'interno della montagna.

Cliccare qui e no/86 per l’archivio di tunnelbuilder. Collegarsi a http://agjv.no/ e a https://www.banenor.no/. 36/18.


subscribe to our e-alerts view our advertising rates view our jobs
subscribe to our e-alerts view our advertising rates view our jobs