Tunnelbuilder Promoting the world's tunnelling industry to a huge qualified audience

Contattare – monica@tunnelbuilder.com
View the Spanish Tunnelbuilder website View the English Tunnelbuilder website
  • Palmieri
  • Normet
  • PPS
  • Geodata
  • Systemair Srl
  • Datwyler
  • Società Italiana Gallerie

Ricerca Archivio

Italia

Italia, Emilia Romagna - it/76

Metropolitane

La cordata guidata da Geodata, con Tecnicoop, Siteco, Policreo ed Ineco, si è aggiudicata l'appalto per la progettazione definitiva della fase uno della Linea 1 della metrotranvia di Bologna con un ribasso di 625.000 Euro, pari al 25% in meno rispetto alla base di 2,5 milioni di Euro dell'intero appalto. La progettazione sarà esecutiva per il primo lotto Fiera Michelino-Stazione Centrale (3,5 km) e di massima fino all'ospedale Maggiore. Collegarsi a www.geodata.it, www.tecnicoop.it, www.policreo.it e a www.ineco.es

Il problema tecnico più rilevante è la costruzione della galleria che va da Fiera Michelino all'ospedale Maggiore che è anche la parte più costosa dell'opera. Per questa tratta è stata scelta la soluzione a canna unica riuscendo a far viaggiare la galleria sotto via Indipendenza e via Bassi grazie a un raggio di curvatura di soli 35 m. La soluzione tecnica proposta prevede in particolare il recupero del sottopassaggio di piazza Maggiore in funzione di rampa d'accesso alla fermata consentendo così di evitare parte dello scavo in una zona centrale della città. La stazione di piazza Maggiore oltre a sfruttare il sottopasso esistente avrà le banchine d'attesa sfalsate, una in via Indipendenza e una in via Bassi, entrambe prima della curva stretta in modo che i convogli la affrontino lentamente senza penalizzare i tempi di percorrenza. 36/07



La cordata guidata da Geodata, con Tecnicoop, Siteco, Policreo ed Ineco, si è aggiudicata l'appalto per la progettazione definitiva della fase uno della Linea 1 della metrotranvia di Bologna con un ribasso di 625.000 Euro, pari al 25% in meno rispetto alla base di 2,5 milioni di Euro dell'intero appalto. La progettazione sarà esecutiva per il primo lotto Fiera Michelino-Stazione Centrale (3,5 km) e di massima fino all'ospedale Maggiore. Collegarsi a www.geodata.it, www.tecnicoop.it, www.policreo.it e a www.ineco.es

Il problema tecnico più rilevante è la costruzione della galleria che va da Fiera Michelino all'ospedale Maggiore che è anche la parte più costosa dell'opera. Per questa tratta è stata scelta la soluzione a canna unica riuscendo a far viaggiare la galleria sotto via Indipendenza e via Bassi grazie a un raggio di curvatura di soli 35 m. La soluzione tecnica proposta prevede in particolare il recupero del sottopassaggio di piazza Maggiore in funzione di rampa d'accesso alla fermata consentendo così di evitare parte dello scavo in una zona centrale della città. La stazione di piazza Maggiore oltre a sfruttare il sottopasso esistente avrà le banchine d'attesa sfalsate, una in via Indipendenza e una in via Bassi, entrambe prima della curva stretta in modo che i convogli la affrontino lentamente senza penalizzare i tempi di percorrenza. 36/07



Italia, Lazio - it/73

Ferrovie

Data scadenza: 06.06.2011 (Gara chiusa)

Avviso dell'esistenza di un sistema di qualificazione delle imprese per l'esecuzione dei lavori di opere civili nelle gallerie ferroviarie e alla sede ferroviaria sotto esercizio; della manutenzione ordinaria e straordinaria dell'armamento, degli interventi agli impianti per la trazione elettrica e per l'energia e della realizzazione degli impianti di segnalamento ferroviario delle seguenti linee ferroviarie: Roma-Lido, Roma-Civitacastellana-Viterbo, Roma-Pantano, Metropolitana di Roma linea A, Metropolitana di Roma linea B. Avviso n. 06/2011. Per maggiori informazioni, documentazion, e per l'invio delle domande di partecipazione o delle candidature contattare RFI SpA - Direzione norme, standard, sviluppo e omologazione, Roma, tel +39 0644101. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=102638-2011, GU S 63. 14/11



L’impresa SE.GI. SpA di Roma si è aggiudicata l’appalto da 15.068.557,50 Euro, IVA esclusa,  per l’esecuzione di lavori e forniture in opera per la manutenzione delle opere civili nelle gallerie della Rete Ferroviaria Italiana SpA, ricadenti lungo le linee di giurisdizione delle Direzioni Territoriali Produzione di RFI. Contattare RFI SpA,  Direzione Acquisti, att.ne Edgardo Greco, Roma, tel +39 0647308900, fax +39 0647308821, e-mail rfi-ad-dac@pec.rfi.it. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=376448-2015, GU S 207. Gara n. DAC0.2015.0013 – ROMA Lotto 2. 44/15.





Italia, Trentino Alto Adige - it/72

Strade

Data scadenza: 09.09.2011 (Gara chiusa)

Procedura aperta, scadenza 9 Settembre 2011, per lo scavo in tradizionale con relative opere di sostegno della galleria G2 e delle 5 vie di fuga (2 della galleria G1 e 3 della galleria G2), sulla sezione p.k.3,000-p.k.7,800 della SS 508 della Val Sarentino, in provincia di Bolzano. L'appalto comprende anche il rivestimento definitivo in calcestruzzo e la sistemazione della piattaforma stradale delle 2 gallerie. Termine per il ricevimento delle richieste di documenti o per l'accesso ai documenti 29.7.2011, ore 12. Durata contratto 780 giorni a partire dall'aggiudicazione dell'appalto. Valore contratto 22,3 milioni di Euro, IVA esclusa. Per informazioni contattare Provincia autonoma di Bolzano, Ufficio appalti, Bolzano, e-mail: ufficio.appalti@provincia.bz.it.Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=222481-2011, GU S 134. Codice Gara 62/2011. 29/11.



Conbau - consorzio stabile costruttori Alto Adige SRL (Bolzano) si è aggiudicato l'appalto da 19 milioni di Euro, Iva esclusa, per lo scavo in tradizionale con relative opere di sostegno della galleria G2 e delle 5 vie di fuga (2 della galleria G1 e 3 della galleria G2), sulla sezione p.k.3,000-p.k.7,800 della SS 508 della Val Sarentino, in provincia di Bolzano. L'appalto comprende anche il rivestimento definitivo in calcestruzzo e la sistemazione della piattaforma stradale delle 2 gallerie. Contattare Provincia autonoma di Bolzano, Ufficio appalti, Bolzano, e-mail: ufficio.appalti@provincia.bz.it. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=034741-2012 , GU S 22 e a www.conbau.it. Codice Gara 62/2011. 06/12



Il 19 Febbraio 2008 è iniziata la perforazione del tunnel pilota per la realizzazione della prima galleria all'imbocco della statale della Val Sarentino (SS 508). Il progetto, suddiviso in tre lotti, prevede lo spostamento della strada verso la montagna a partire dal km 3 nei pressi di Bolzano e la costruzione di due gallerie fino al km 7,08 con una Tbm della Wirth. Cliccare it/72 e collegarsi a www.wirth-europe.com. La prima galleria sarà lunga 1.520 m e dotata di due vie di fuga, la seconda avrà una lunghezza di circa 2 km e tre vie di fuga. Le due gallerie presentano ciascuna delle curve contrapposte e al loro centro si trovano dei finestroni lunghi 260 e 320 m. Per entrambe le gallerie sarà preventivamente scavato un tunnel pilota (diametro 3,9 m) e quindi la galleria definitiva. Le due gallerie andranno a sostituire i 15 tunnel caratterizzanti il primo tratto, tra il km 3 ed il km 7,08. Delle attuali 20 gallerie, una volta conlusi gli interventi, ne resteranno solo sette. La pendenza del nuovo tracciato stradale sarà del 5,3 per cento e la carreggiata avrà una larghezza di 8 m.
I lavori assegnati all’ATI Castel Roncolo composta da Oberosler, Demoter, Rammlmair e Edilpassiria, ammontano a circa 48 milioni di Euro e termineranno entro il 2010. Il lotto 1 (cunicolo pilota, preforo con trapano) richiederà da Ottobre 2007 a Novembre 2008, il lotto 2 (opere civili, scavo tradizionale, rivestimenti) da primavera 2009 a fine 2010 e il lotto 3 (impiantistica) dall’estate 2010 a fine 2010. Collegarsi a www.oberosler.com, www.demoter.net, www.sarnerporphyr.it e a www.passeirerbau.it 09/08



Oberosler, Demoter, Rammlmair ed Edilpassiria si sono aggiudicati un contratto da 5,8 milioni di Euro per realizzare il cunicolo pilota Sarntal (4,8 km) facente parte dell’ammodernamento della tratta della S.S. 508 in Val Sarentino. Il progetto consiste in due canne larghe 3,5 m, lunghe 1.990 m e 1.500 m. In una seconda fase, saranno allargate per ottenere due tunnel monocanna, bidirezionali, con due corsie larghe 3,5 m, due banchine larghe 50 cm e due marciapiedi larghi 1 m. Le gare per l’allargamento dei cunicoli pilota sono previste per autunno 2008-primavera 2009. La costruzione inizierà nella primavera 2009 per terminare nel 2010. Collegarsi a www.oberosler.com e a www.demoter.net 28/07.



Procedura aperta, scadenza 28.04.2015, per gli impianti tecnici (illuminazione, areazione, segnaletica, sistemi sicurezza) nella sezione p.k.3,000-p.k.7,800 della SS 508 della Val Sarentino -  3° Stralcio di progetto. Durata contratto 365 giorni a partire dall'aggiudicazione dell'appalto. Valore contratto 8,71 milioni di Euro, IVA esclusa. Contattare Agenzia per i procedimenti e la vigilanza in materia di contratti pubblici di lavori, servizi e forniture, att.ne Stazione Unica Appaltante (SUA), Bolzano, tel +39 0471414030, fax +39 0471414009, e-mail agenturauftraege@provinz.bz.it. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=102996-2015, GU S 059. Rif.n. SUA 010/2015. 13/15.



Italia, Lombardia - it/71

Strade

Data scadenza: 01.09.2010 (Gara chiusa)

Procedura ristretta, scadenza 1 Settembre 2010, per la realizzazione della variante di Pusiano, sulla ex SS 639 dei laghi di Pusiano e Garlate, lunga 2.160 m di cui circa 1,3 km in galleria. Importo complessivo dei lavori 28,4 milioni di Euro. Importo progettazione esecutiva ed esecuzione del coordinamento per la sicurezza in fase di progettazione: 370.000 Euro. Contattare Provincia di Como, Como, tel +39 031230462, fax +39 031230827, e-mail infogarecontratti@provincia.como.it. Per la delibera della provincia di Como, cliccare qui. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=200703-2010, GU S 131. 30/10



L’impresa Cossi Costruzione SpA (Sondrio) si è aggiudicata in via provvisoria l’appalto da 21,5 milioni di Euro per la realizzazione della variante di Pusiano, sulla ex SS 639 dei laghi di Pusiano e Garlate, lunga 2.160 m di cui circa 1,3 km in galleria. Contattare Provincia di Como, Como, tel +39 031230462, Fax +39 031230827, e-mail infogarecontratti@provincia.como.it. Collegarsi a http://www.provincia.como.it/provinciacomo/home/int.jsp?_pageid=116,1060034&_itemid=1194 e a www.cossi.com. 20/12



L’impresa Cossi Costruzione SpA (Sondrio) si è aggiudicata l’appalto da 21,3 milioni di Euro, IVA esclusa, per la realizzazione della variante di Pusiano, sulla ex SS 639 dei laghi di Pusiano e Garlate, lunga 2.160 m di cui circa 1,3 km in galleria. Contattare Provincia di Como, Como, tel +39 031230462, Fax +39 031230827, e-mail infogarecontratti@provincia.como.it. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=229547-2012, GU S 138. 31/12



Italia, Trentino Alto Adige - it/70

Strade

L'incarico per la fornitura e l'installazione degli impianti tecnici per la galleria Campegno, lunga 1,4 km, nell'ambito della S.S. 241 della Val d'Ega è stato assegnato alla Elpo, in partnership con la ditta PAC. Le ditte installeranno gli impianti con una spesa di 2,4 milioni di Euro. La galleria Campegno è in fase di costruzione. Cliccare qui. Consultare E-News Weekly 12/2007, 1/2007, 40/2006, 30/2006, 32/2003 e 26/2003. Collegarsi a www.elpo.it e a www.pacspa.it 17/07.



Un consorzio temporaneo di imprese, guidato dalla PAC Spa, si è assicurato il contratto da 12 milioni di Euro per costruire un tratto di 1,8 km lungo la S.S. 241 tra le pk 1+400 e 3+200 nella Val d'Ega, compreso il tunnel di Campegno, lungo 1.427 m. Collegarsi a www.pacspa.it 14/05



Italia, Lombardia - it/68

Superstrade

Data scadenza: 09.10.2009 (Gara chiusa)

Procedura aperta, scadenza 9 Ottobre 2009, per la manutenzione degli impianti nelle gallerie sulle SS 42 e SS 36, comprendente la pulizia e verniciatura dei tunnel e il reintegro della segnaletica complementare. Valore contratto 831.000 Euro. Inviare le offerte ad Anas SpA, Ufficio Gare e Contratti, Milano, tel +39 (0)2 826851, fax +39 (0)2 82685501, e-mail c.savulla@stradeanas.it. Collegarsi a www.stradeanas.it/index.php?/appalti/rilevanza_comunitaria/dettaglio/id/9413. Codice gara MI017-09. 39/09



Procedura aperta, scadenza 18 Gennaio 2010, per il progetto esecutivo relativo ai lavori di consolidamento del contorno roccioso e di rifacimento del rivestimento dissestato della canna di monte dal Km 84+485 al Km 84+905 e della canna di valle dal Km 84+243 al Km 84+474 della galleria Monte Piazzo (2.525 m, 2.522 m) sulla SS36 del lago di Como e dello Spluga. Valore contratto 32.106.000 Euro. Inviare le offerte ad Anas SpA, Direzione Generale, Protocollo Generale, Via Monzambano, 10, 00185 Roma, con specifica indicazione Servizio Gare. Collegarsi a http://www.stradeanas.it/index.php?/appalti/rilevanza_comunitaria/dettaglio/id/13671. Codice gara MI 15-09. 49/09.



L'ATI Tirrena scavi SpA/Geom. Locatelli lavori SpA/CEMES SpA di Stiava Massarosa (LU) si è aggiudicata l'appalto da 19 613 273,49 Euro, IVA esclusa, per i lavori di consolidamento del contorno roccioso e di rifacimento del rivestimento dissestato della canna di monte dal Km 84+485 al Km 84+905 e della canna di valle dal Km 84+243 al Km 84+474 della galleria Monte Piazzo (2 525 m, 2.522 m) sulla SS36 del lago di Como e delo Spluga. Contattare Anas SpA, Direzione Generale, Servizio contratti; Roma, e-mail: s.coltellacci@stradeanas.it. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=228534-2011, GU S 138. Codice gara MI 15-09.30/11



Anas, a Dicembre 2003, aveva aggiudicato all'ATI composta da Impregilo e Secol (al 75% di Impregilo) il contratto di costruzione comprendente un tunnel nei comuni di Monza e Cinisello per mettere in sotterraneo la SS36 che collega con il sistema autostradale a Nord di Milano. Dopo il ritiro di Secol e la conseguente azione legale da parte dei partecipanti alla gara esclusi, il TAR aveva deciso che il progetto avrebbe dovuto essere messo nuovamente in gara. Tuttavia, Impregilo era passata al contro attacco e a Giugno 2007 il consiglio di Stato aveva annullato il verdetto precedente, confermando la legittimità dell'aggiudicazione della gara da parte di Anas alla sola Impregilo,.

Il 28 Settembre 2007 Anas e Impregilo avevano sottoscritto un accordo per il riaffidamento dei lavori ad Impregilo.e per una variante tecnica del progetto.

La perizia di variante tecnica, valore 71,5 milioni di Euro, è stata approvata il 18 Dicembre scorso dal Consiglio di Amministrazione ANAS e il nuovo contratto è stato riaggiudicato l'11 Gennaio 2008.

Il costo totale del progetto è quindi salito a 229 milioni di Euro, contro i 140 iniziali. Il progetto comprende un tunnel di 2,1 km in cut&cover, lungo Viale Lombardia. Rispetto al progetto iniziale la galleria è stata allungata di 85 m verso sud. Le altre principali opere previste sono lo spostamento del collettore fognario Monza-Desio, i due sottopassaggi Devizzi-Casignolo e Caldara-Matteotti, la tangenzialina di Muggiò e il rifacimento degli svincoli con la A4 a Cinisello Balsamo. Il progetto dovrebbe essere terminato entro il 28 Settembre 2011. Collegarsi a www.impregilo.it 04/08.



Procedura aperta, scadenza 7 Novembre 2008, per i lavori di manutenzione straordinaria per il sistema di telecontrollo - ammodernamento del sistema di supervisione, controllo e raccolta dati tra il centro operativo di Bellano e le cabine di comando delle gallerie sulla SS36 del Lago di Como e dello Spluga. L'importo complessivo posto a base di gara è 406.000 Euro di cui 11.100 Euro per gli oneri di sicurezza. I lavori dovranno concludersi entro 90 giorni dalla data di consegna. Collegarsi a www.stradeanas.it. 42/08



Procedura aperta, scadenza 02.05.2014, per il completamento della pavimentazione stradale nell’ambito dei lavori di rifacimento del rivestimento dissestato della canna di monte dal Km 84+485 al Km 84+905 e della canna di valle dal Km 84+243 al Km 84+474 della galleria Monte Piazzo (2.525 m, 2.522 m) sulla SS36 del lago di Como e dello Spluga. Durata contratto 20 giorni a partire dalla consegna. Valore contratto 493,282.24 Euro, IVA esclusa. Contattare Anas SpA, Ufficio Gare e Contratti, Milano, tel 02 82685251, fax 02 82685501, e-mail mi-garecontr@postacert.stradeanas.it. Collegarsi a http://www.stradeanas.it/index.php?/appalti/rilevanza_comunitaria/dettaglio/id/64314. Rif. n. MILAV06-14. 14/14.



Artifoni Spa di Busnago(MB) si è aggiudicata l’appalto da 370.985,47 Euro, IVA esclusa, per il completamento della pavimentazione stradale nell’ambito dei lavori di rifacimento del rivestimento dissestato della canna di monte dal Km 84+485 al Km 84+905 e della canna di valle dal Km 84+243 al Km 84+474 della galleria Monte Piazzo (2.525 m, 2.522 m) sulla SS36 del lago di Como e dello Spluga. Contattare Anas SpA, Ufficio Gare e Contratti, Milano, tel 02 82685251, fax 02 82685501, e-mail mi-garecontr@postacert.stradeanas.it. Collegarsi a http://www.stradeanas.it/index.php?/appalti/rilevanza_comunitaria/dettaglio/id/65932. Rif. n. MILAV06-14. 28/14.



Procedura aperta, scadenza 21.04.2015, per l’eliminazione delle acque di infiltrazione dalla volta delle gallerie lungo la SS36 del lago di Como e dello Spluga. Valore contratto 99.950 Euro, IVA esclusa. Durata contratto 50 giorni. Contattare Anas SpA, Conpartimento della viabilità della Lombardia, Ufficio Gare e Contratti, Milano, tel +39 02 82685251, fax +39 02 82685501, e-mail mi-garecontr@postacert.stradeanas.it. Collegarsi a http://www.stradeanas.it/index.php?/appalti/rilevanza_comunitaria/dettaglio/id/70684. Codice gara MI105-14. 16/15.



Procedura aperta, scadenza 13/07/2020, per le attività di indagine e monitoraggio delle strutture della galleria Monte Piazzo dal km 83+100 al km 85+625 sulla SS36 del lago di Como e dello Spluga. Valore contratto 213.900 Euro. Durata contratto 224 giorni.  Contattare Anas SpA, attne Ing. Marcello Buonamico, Milano. Collegarsi a https://acquisti.stradeanas.it/esop/toolkit/opportunity/opportunityDetail.do?opportunityId=10590&oppList=CURRENT. Codice gara MIACQ021-20. 25/20.





Italia, Veneto - it/66

Tangenziali

Data scadenza: 28.09.2011 (Gara chiusa)

Procedura ristretta, scadenza 28 Settembre 2011, per la progettazione, realizzazione e gestione del collegamento stradale per il completamento a nord, noto come traforo delle Torricelli, dell'anello circonvallatorio di Verona, comprendente una galleria naturale a doppia canna, lunga 2,2 km. Importo complessivo della concessione è di circa 802 milioni di Euro. La concessione avrà una durata di 49 anni e 6 mesi, a partire dalla data della sottoscrizione della convenzione, di cui 4 anni e 6 mesi per la progettazione e la realizzazione e 45 anni per la gestione. Contattare ing. Giorgio Zanoni, Coordinamento mobilità e traffico, Comune di Verona, Verona, tel +39 0458079373, fax +39 0458079300, e-mail traffico@comune.verona.it. Bando Gara n.56/11.Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=257873-2011, GU S 155 e a www.traforo-torricelle.it. 34/11.



Bando di gara per la concessione di lavori pubblici, scadenza 6 Ottobre, per la progettazione, la costruzione, il finanziamento e la gestione del Tunnel delle Torricelle, a Verona. Sarà così completato l'anello circonvallatorio a nord tra la Tangenziale Est e la Tangenziale Ovest. La lunghezza complessiva del progetto viario è di circa 12 Km e comprende un ponte sul fiume Adige e un tunnel a doppia canna lungo 2 km da Ca' Rossa di Poiano ad Avesa. Il costo previsto ammonta a 290 milioni di Euro. Collegarsi a www.traforo-torricelle.it per ulteriori informazioni. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=95483-2008, GU S 71, oppure contattare Comune di Verona, Verona, fax +39 0458 079300. E-mail traffico@comune.verona.it 16/08.



Italia, Arcisate-Stabio - it/65

Ferrovie

Data scadenza: 08.06.2015 (Gara chiusa)

Procedura negoziata, scadenza 08.06.2015, per il completamento del nuovo collegamento Arcisate-Stabio, nel tratto compreso fra il ponte sul fiume Olona (escluso) e il Confine di Stato, comprensivo degli impianti di Induno Olona, Arcisate, bivio Arcisate e Gaggiolo, nonché dei lavori di rimodellazione morfologica delle aree Femar e CSFB02. Valore contratto 117,97 milioni di Euro (di cui 21,59 milioni categoria OG4), IVA esclusa.  Contattare RFI SpA , att.ne Direzione Acquisti – S.O. Armamento e Opere Civili, Roma. Dott. Carlo Cantarini, e-mail rfi-ad-dac@pec.rfi.it. Collegarsi a http://www.gare.rfi.it/cms/v/index.jsp?vgnextoid=e8b7c4fe5437d410VgnVCM1000008916f90aRCRD e a http://www.gare.rfi.it/cms-file/allegati/gare-rfi/DAC0_2015_0004_ESITO.pdf. Rif.n. DAC0.2015.0004.bis. 23/15.

 



L’impresa Salcef SpA di Roma si è aggiudicata l’appalto per il completamento del nuovo collegamento Arcisate-Stabio, nel tratto compreso fra il ponte sul fiume Olona (escluso) e il Confine di Stato, comprensivo degli impianti di Induno Olona, Arcisate, bivio Arcisate e Gaggiolo, nonché dei lavori di rimodellazione morfologica delle aree Femar e CSFB02. Proseguono le attività di RFI per riaprire a luglio i cantieri, a conclusione delle verifiche di legge previste per l’assegnazione definitiva dei lavori. Contattare RFI SpA , att.ne Direzione Acquisti – S.O. Armamento e Opere Civili, Roma. Dott. Carlo Cantarini, e-mail rfi-ad-dac@pec.rfi.it. Collegarsi a http://www.fsnews.it/fsn/Sala-stampa/Comunicati/RFI-raddoppio-linea-Arcisate-Stabio-assegnata-gara-per-completamento-lavori. Rif.n. DAC0.2015.0004.bis. 25/15.



Italia, Veneto - it/63

Autostrade

Data scadenza: 16.09.2019 (Gara chiusa)

Procedura aperta, scadenza 16/09/2019, per i servizi di ispezione trimestrale e annuale di tutti i ponti, sottopassi, gallerie, cavalcavia, cavalca ferrovia e viadotti lungo le autostrade A4 (Brescia-Padova), A31 (Valdastico), tangenziali, raccordi e pertinenze della rete in gestione alla società. Valore contratto 1.148.771 Euro, IVA esclusa. Durata 365 giorni. Contattare Autostrada Brescia Verona Vicenza Padova SpA, att.ne Giovanni Munari, Verona, tel +39 0458272222, fax +39 0458200051, email autobspd@autobspd.it. Collergarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=364783-2019, GU S 148. Rif.n. G0044/2019. 32/19.




L’impresa Sina SpA di Milano si è aggiudicata l’appalto da 971.911,23 Euro, IVA esclusa, per i servizi di ispezione trimestrale e annuale di tutti i ponti, sottopassi, gallerie, cavalcavia, cavalca ferrovia e viadotti lungo le autostrade A4 (Brescia-Padova), A31 (Valdastico), tangenziali, raccordi e pertinenze della rete in gestione alla società. Contattare Autostrada Brescia Verona Vicenza Padova SpA, att.ne Giovanni Munari, Verona, tel +39 0458272222, fax +39 0458200051, email autobspd@autobspd.it. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=067736-2020, GU S 029. Rif.n. G0044/2019. 08/20.




Italia, Sicilia - it/60

Superstrade

Data scadenza: 10.01.2012 (Gara chiusa)

Procedura aperta, scadenza 10 Gennaio 2012, per la manutenzione ordinaria degli impianti tecnologici sulla NSA 339 Catania-Siracusa, sulla Tangenziale di Catania e sul suo asse di penetrazione urbano A18dir. Durata contratto 730 giorni dalla data di consegna. Valore contratto 90.000 Euro, IVA esclusa. La Catania-Siracusa, inaugurata due anni fa, comprende 5 gallerie naturali per un totale di 5888 m, tra cui la galleria San Demetrio ( 3 km). Sono presenti anche tre gallerie artificiali sulle cui coperture di quasi 160 mila metri quadri sono stati installati pannelli fotovoltaici da 13 milioni di kW/anno. Contattare Anas Spa, Ufficio Gare e Contratti, Misterbianco (CT), tel +39 095 7564111, fax +39 095 7564263, e-mail: CT-GareContr@postacert.stradeanas.it Collegarsi a http://www.stradeanas.it/index.php?/appalti/rilevanza_comunitaria/dettaglio/id/46508. Codice Gara 3-12. 52/11-01/12



Procedura aperta, scadenza 23.03.2015, per la manutenzione straordinaria, a seguito di furto cavi di alimentazione, per il ripristino della funzionalità degli impianti tecnologici a servizio della sicurezza delle gallerie dell’autostrada Catania-Siracusa appartenenti alla rete TEN: fibra ottica, illuminazione ordinaria, di sicurezza e di rinforzo, impianto SOS, impianti di ventilazione, impianti di protezione delle vie di esodo, bypass, rilevazione incendi, pmv e tvcc. Durata contratto 360 giorni naturali e consecutivi dalla data del verbale di consegna dei lavori. Valore contratto 1.085.834,78 Euro, IVA esclusa. Contattare Anas Spa, Ufficio Gare e Contratti, Misterbianco (CT), tel+39 095 7564111+39 095 7564111, fax +39 095 7564263, e-mail CT-GareContr@postacert.stradeanas.it. Collegarsi a http://www.stradeanas.it/index.php?/appalti/rilevanza_comunitaria/dettaglio/id/69381. Gara n. 071-14. 06/15.



Procedura ristretta, scadenza 02.05.2016, per la manutenzione straordinaria degli impianti tecnologici all'aperto e in galleria delle autostrade A19 Palermo - Catania, A29 Palermo - Mazara del Vallo e Catania - Siracusa. Valore contratto 7 milioni di Euro, IVA esclusa. Durata contratto 36 mesi dall’aggiudicazione. Contattare Anas Spa, att.ne ing. Luigi Carrarini, Roma, tel +39 06490326, fax +39 0644462009, e-mail a.dirosa@stradeanas.it. Collegarsi a http://ted.europa.eu/udl?request=Seek-Deliver&language=it&docid=98989-2016, GU S 059. Bando di gara n. PA 02/2016. 12/16.



Pagina:

Browse Countries

subscribe to our e-alerts view our advertising rates view our jobs
subscribe to our e-alerts view our advertising rates view our jobs