Tunnelbuilder Promoting the world's tunnelling industry to a huge qualified audience

Contattare – monica@tunnelbuilder.com
View the Spanish Tunnelbuilder website View the English Tunnelbuilder website
  • Società Italiana Gallerie
  • Palmieri
  • Creg TBM

Ricerca Archivio

Arabia Saudita

Arabia Saudita, Mecca - sa/14

Metropolitane

Data scadenza: 26.05.2014 (Gara chiusa)

La DCOMM (Development Commission Of Makkah and Mashaaer) invita a prequalificarsi, scadenza 26.05.2014, per i lavori relativi ai sistemi ferroviari per la Fase 1 della metropolitana della Mecca (o Makkah), parte del MPTP (Makkah Public Transport Program). L’appalto include i binari di linea e del deposito, i sistemi di alimentazione a basso e medio voltaggio, di trazione, di segnalamento, telecomunicazione, l’equipaggiamento delle stazioni e l’integrazione dei sistemi. La Fase 1 è suddivisa in due sezioni. La Sezione 1, prevalentemente in sotterraneo, è relativa alla Linea B e alla tratta nordoccidentale della Linea C. La Sezione 1 è lunga 24,8 km e prevede 12 stazioni. La Sezione 2, in piano campagna, riguarda la tratta sudorientale della Linea C, è lunga 20,3 km e prevede 10 stazioni oltre al Deposito. I lavori relativi alla Fase 1 della metropolitana della Mecca saranno suddivisi in 4 contratti di progettazione e costruzione. Contattare Commissione Sviluppo, Makkah Mass Rail Transit Company (MMRTC), Makkah Al Mukarramah, att.ne Managing Director, tel + 966 12 567 3987, e-mail Metro@makkahtransit.org. Collegarsi a http://makkahtransit.com/Attachments/FINAL%20PQD%20for%20System%20Works%20-%2023%20March%202014%20Rev%2000.pdf. 13/14.



Il consorzio formato da Isolux Corsan (Spagna), Kolin Insaat Turizm Sanayi ve Ticaret (Turchia) e Haif Company (Arabia Saudita) si è aggiudicato il contratto per la costruzione delle Linee B e C della metropolitana della Mecca (o Makkah), valore 2,3 miliardi di Euro. Il contratto sarà firmato nei prossimi mesi. 
La sezione di 11,9 km della Linea B comporterà la costruzione di 3 stazioni. La tratta di 13 km della Linea C prevede la costruzione di 6 stazioni e di due grandi stazioni di interscambio. Il contratto comprende la realizzazione di tutte le opere civili legate alle costruzioni di cui sopra, tra cui rampe di accesso, viadotti e gallerie.
Le gallerie sono divise in diverse sezioni in base alle modalità di costruzione: 19.616 m di tunnel con drill&blast, 8.740 m di tunnel con TBM e 4.105 m di gallerie artificiali.  Saranno realizzati più di 1.175 m di viadotti. Cliccare qui per ulteriori informazioni. Collegarsi a http://makkahtransit.org/. 30/15.



Arabia Saudita, Riyadh - sa/13

Metropolitane

Data scadenza: 20.06.2012 (Gara chiusa)

L’ Arriyadh Development Authority (ADA) invita a prequalificarsi, scadenza 20.06.2012, per il contratto chiavi in mano relativo a progettazione, costruzione ed equipaggiamento della metropolitana leggera di Riyadh (Fase 1), con un’opzione per la manutenzione dei 92 km di tracciato delle tre linee. La progettazione da presentare riguarda le Linee 1 e 2. Costo previsto 4,5 miliardi di Dollari USA (17 miliardi di Rial sauditi). Le aziende che si pre-qualificheranno, dovranno presentare le offerte a partire dal 20 Luglio ed entro la fine di Ottobre. ADA intende aggiudicare l’appalto a metà gennaio 2013 e aprire la prima tratta di metropolitana entro fine 2016. Il tracciato sarà misto con tratte in galleria, al piano strada e in sopraelevata. La Linea 1 sarà lunga 24 km, la Linea 2 sarà di 26 km e la Linea 3 sarà di 42 km. La Fase 2 prevede la costruzione di altre tre linee, di cui non è stato ancora definito il tracciato. Le domande di pre-qualificazione devono essere inviate a e-mail metro@arriyadh.net. Collegarsi a www.arriyadh.net. 24/12.




L’Arriyadh Development Authority (ADA) ha aggiudicato a tre consorzi internazionali la progettazione e la costruzione della rete metropolitana di Riyadh (RPTP), riguardante 6 linee di metro leggero, senza conducente, per un totale di 176 km e 85 stazioni.

Il consorzio ArRiyadh New Mobility (ANM) si è aggiudicato la costruzione della Linea 3 (rossa) a Riyadh, comprendente due grandi stazioni Qasr Al Hokom e Western Station. La linea, lunga 40,7 km, andrà da Madina Al Munawara sino ad Amir Saad bin Abdul Rahman Al Awal Road. Il consorzio è formato da Salini-Impregilo (Italia), Larsen & Toubro (India) e Nesma (Arabia Saudita) per le opere civili, Ansaldo STS (Italia) per la parte tecnologica e Bombardier (Canada) per la fornitura delle carrozze. Valore contratto 3,9 miliardi di Euro (5.211.926.731 Dollari Usa).

Il consorzio BACS, guidato da Bechtel (USA) e composto da Almabani General Contractors (Arabia Saudita), Consolidated Contractors Company e Siemens (Germania) si occuperà di progettazione, costruzione, carrozze, elettrificazione e integrazione delle linee 1 e 2 per un totale di 63,3 km. La Linea 1 (blu) attraverserà Riyadh da nord a sud da Olaya sino a Batha Corridor e la Linea 2 (verde) attraverserà Riyadh da est ad ovest lungo King Abdullah Road. Valore contratto 7,1 miliardi di Euro (9.447.067.500 Dollari Usa).

Il consorzio FAST, guidato da FCC Construccion (Spagna) e composto da Samsung (Corea), Alstom (Francia), Strukton (Paesi Bassi), Freyssinet Saudi Arabia e le società di ingegneria Typsa (Spagna) e Setec (Francia) realizzerà la Linea 4 (arancione), Linea 5 (gialla) e Linea 6 (porpora) per un totale di 72,5 km. Il consorzio utilizzerà 3 TBM con un diametro di circa 10 m. Valore contratto 5,9 miliardi di Euro (7.819.320.950 Dollari Usa).
La progettazione inizierà immediatamente e l’avvio dei lavori di costruzione è previsto per l’inizio del 2014. Collegarsi a http://www.arriyadh.com/Eng e a http://riyadh-metro.com. 31/13.




I seguenti tre consorzi hanno presentato le offerte economiche e tecniche per il contratto chiavi in mano relativo a progettazione, costruzione ed equipaggiamento della metropolitana leggera di Riyadh (Fase 1), con un’opzione per la manutenzione dei 92 km di tracciato delle tre linee: Consorzio 1, composto dalla capogruppo Vinci Construction (Francia), da Siemens (Germania), Almabani General Contractors (Arabia Saudita), Consolidated Contractors Company (Arabia Saudita), Aecom (USA); Consorzio 2, composto dalla capogruppo Bombardier (Canada), Al Rajhi Holding Group (Arabia Saudita), YAPI Merkezi Insaat (Turchia), Obrascon Huarte Lain (Spagna), Al Arrab Contracting Co (Arabia Saudita), Shibh Al Jazira Contracting Co (Arabia Saudita), GS Engineering and Construction (Corea), Freyssinet Saudi Arabia (Arabia Saudita), Serco Group (UK), Mott Macdonald (UK), Parsons Brinckerhoff Arabia (Arabia Saudita); Consorzio 3, composto dalla capogruppo FCC Construccion SA (Spagna), Alstom Transport SA (Francia), Samsung C&T Corporation (Corea), Alpine (Austria), Strukton Civiel Projecten BV (Paesi Bassi), SETEC (Francia), Tecnica Y Proyectos (Spagna). Collegarsi a www.arriyadh.com/eng/. 24/13.



L’ Arriyadh Development Authority (ADA) ha aggiudicato a due consorzi internazionali gli appalti per la direzione lavori, durante la progettazione e la costruzione, della nuova rete di metropolitana leggera a Riyadh, lunga 176 km e con treni senza conducente.
Riyadh Metro Transit Consultants (RMTC), la JV tra la statunitense Parsons e le francesi Egis e Systra, si è aggiudicata il primo contratto, relativo alla direzione lavori delle linee 1, 2 e 3. Queste linee saranno progettate e costruite dal consorzio BACS e Arriyadh New Mobility. Valore contratto 556 milioni di Dollari.
Riyadh Advanced Metro Project Execution and Delivery (RAMPED), la JV tra Louis Berger e Hill International, si è aggiudicata il secondo contratto, relativo alla direzione lavori per le linee 4, 5 e 6. Queste linee saranno progettate e costruite dal consorzio FAST. Valore contratto 264 milioni di Dollari. Collegarsi a http://riyadh-metro.com  e a www.arriyadh.com/eng/ada/.  37/13.



Browse Countries

subscribe to our e-alerts view our advertising rates view our jobs
subscribe to our e-alerts view our advertising rates view our jobs