Tunnelbuilder Promoting the world's tunnelling industry to a huge qualified audience

Contattare – monica@tunnelbuilder.com
View the Spanish Tunnelbuilder website View the English Tunnelbuilder website
  • Palmieri
  • Normet
  • Zitron
  • PPS
  • Geodata
  • Datwyler
  • Società Italiana Gallerie

Ricerca Archivio

Stati Uniti

Stati Uniti, California - us/89

Metropolitane leggere

Per la realizzazione del tunnel a doppia canna (lunghezza 2,75 km, diametro interno 5,74 m, diametro esterno 6,27 m ) che sarà realizzato sotto la zona di Boyle Heights di Los Angeles Est, come estensione ad est dei 9,6 km della "Gold Line", saranno utilizzate due TBM Earth Pressure Balance della Herrenknecht. I terreni alluvionali in cui saranno costruite le gallerie sarà a grana grossa (denso o molto denso) e composto da argille e fanghi (compatti o ad elevata plasticità). I livelli della falda freatica cambiano da sotto a sopra l'arco rovescio del tunnel. Le connessioni della stazione di Soto, sono realizzate con segmenti in calcestruzzo preassemblato. Ogni anello è composto da 5 conci più la chiave di volta, realizzati dalla Traylor Shea Ghazi Precast. Lo smaltimento dello smarino avviene grazie a locomotori e vagoncini. Le due stazioni sotterranee di Boyle e Soto, avranno una banchina lunga 82 m. Quella di Boyle sarà la prima stazione sotterranea per i treni in uscita dal centro di Los Angeles. Lo scavo è lungo circa 183 m x 18 m di larghezza. Una tratta in tunnel artificiale collega il lato ovest della stazione con il portale ovest. Lo scavo della seconda stazione, a Soto, è lungo circa 100 m x 18 m di larghezza. Sar� utilizzato il metodo a cielo aperto tra diaframmi di calcestruzzo armato. Le altre strutture in sotterraneo consistono nei due portali alle estremit� ovest ed est del tunnel: la costruzione del portale orientale � gi� iniziata. Sei passaggi trasversali saranno inoltre costruiti tra le due gallerie. Al momento la stazione di Boyle è in fase di scavo e alla stazione di Soto la palificazione di rinforzo è quasi terminata. Le TBM sono in costruzione. L'avvio degli scavi è programmato per Dicembre 2005. Cliccare su us/89. Collegarsi a www.mta.net, www.metro.net e www.herrenknecht.com 24/05.



Stati Uniti, New York - us/85

Metropolitane

Un'ATI composta da Hill International, LiRo Engineers, Lemley International e HDR si è aggiudicata il contratto da parte della Metropolitan Transportation Authority (MTA) di New York per i servizi di consulenza sulla gestione della costruzione per il prolungamento della Linea 7 della metropolitana di New York . L'ATI dovrà provvedere ai servizi di consulenza durante i lavori di scavo e durante la costruzione di tutti i servizi e delle infrastrutture compresi l'armamento, i sistemi ferroviari e le stazioni, per tutta la durata del progetto il cui completamento è previsto entro Novembre 2013. Collegarsi a www.hillintl.com, www.liro.com, www.lemleyinternational.com e a www.hdrinc.com

Il progetto consentirà di arrivare a West Side di Manhattan, prolungando la Linea verso ovest da Time Square sotto West 41st Street e proseguendo lungo Eleventh Avenue sino al capolinea Sud, West 25th Street.

Il prolungamento della Linea 7 comprende un tunnel di 2,2 km per alloggiare una piattaforma con due binari riservati al deposito di sei treni (tre da ogni lato). Il prolungamento prevede inoltre due nuove stazioni: una stazione intermedia a West 41st Street e Tenth Avenue (stazione Tenth Avenue) e una stazione capolinea a doppio binario sulla Eleventh Avenue a West 34th Street (stazione 34th Street). 22/07.



La MTA (Metropolitan Transportation Authority) di New York ha scelto l'ATI composta da Skanska Civil USA, Schiavone Construction Co. e J.F. Shea Construction per l'assegnazione del contratto da 1,14 miliardi di Euro relativo al prolungamento di 2,4 km della linea 7 della metropolitana sino al lato occidentale di Manhattan. L'ATI è l'unico partecipante alla gara e il lavoro sarà aggiudicato a metà Novembre. Skanska fa parte dell'ATI S3 Tunnel Constructors, composta da Skanska USA Civil (35%) J.F. Shea Construction (35%) e Schiavone Construction Company (30%). L'ATI ha 57 mesi di tempo per scavare un tunnel da 6,5 m di diametro attraverso una roccia prevalentemente dura a circa 40 m di profondità. Collegarsi a www.skanska.com, www.schiavoneconstruction.com, www.jfshea.com e a www.mta.info/capconstr/7ext/index.html

L'aggiudicazione riguarda il prolungamento della Linea 7 della metropolitana dal suo attuale capolinea Times Square sino a West Side a Manhattan, aggiungendo una nuova stazione a 11th Avenue-34th Street vicino al Jacob K. Javits Convention Center. E' stata tolta dal progetto una seconda stazione presso 10th Avenue-41st Street, che potrebbe tuttavia essere reinserita in caso di reperimento fondi. La seconda stazione è esclusa dal contratto aggiudicato. MTA aveva tuttavia inserito nel contratto un'opzione di 450 milioni di Dollari Usa per realizzare le opere preliminari per la stazione, utilizzabile entro nove mesi dall'inizio della costruzione.

All'inizio di quest'anno, l'ATI S3 Tunnel Constructors si era aggiudicata il progetto per la realizzazione della Fase 1 della nuova linea metropolitana di Second Avenue nell'East Side di Manhattan. La quota di Skanska in questo contratto ammonta a 126 milioni di Dollari Usa. Cliccare us/73. 46/07



Stati Uniti, Ohio - us/76

Impianti fognari

Data scadenza: 07.09.2010 (Gara chiusa)

Avviso di gara per lo scavo, in scisti di Chagrin a Cleveland e con probabile presenza di gas, dell' ECT (Euclid Creek Storage Tunnel ) lungo 5,74 km, con diametro interno pari a 7,64 m e ad una profondità media di 63,65 m. Il contratto comprende la costruzione di 4 pozzi e del pozzo di entrata con 12,7 m di diametro a Bratenahl. La pubblicazione della gara è imminente. Per ulteriori informazioni contattare Kellie Rotunno, NEORSD, Cleveland, tel +1 216 881-6600 e cliccare us/76. Collegarsi a www.neorsd.org/ect. 32/10.



Avviso di gara, scadenza 30 Settembre 2010, per la costruzione dell' ECT (Euclid Creek Storage Tunnel ) lungo 5,74 km, con diametro interno pari a 7,64 m.Valore contratto 163 milioni di Euro. Per i progetti e la lista dei partecipanti alla gara collegarsi a www.neorsd.org/neorsd_bids.php?a=con_bid&i=1791. Contattare Kelly Rotunno, NEORSD, Cleveland, tel +1 216 881-6600, www.neorsd.org/ect. 38/10.



L’ATI McNally/Kiewit ECT (Chagrin Shale) si è aggiudicata l’appalto da 160 milioni di Euro, per la costruzione dell' ECT (Euclid Creek Storage Tunnel ) lungo 5,74 km, con diametro interno pari a 7,64 m, con possibile presenza di gas, ad una profondità di 63,65 m. Il contratto comprende la costruzione di quattro pozzi di scarico e un pozzo di entrata da 12,7 m di diametro nel cantiere di Bratenahl, largo 5,4 acri. Contattare Kellie Rotunno, NEORSD, Cleveland, OH, tel +1 216 881-6600. Collegarsi a www.neorsd.org/ect e a  www.hatchmott.com/projects/euclid-creek-cso. 24/12.



Salini Impregilo si è aggiudicata l’appalto da 123 milioni di Euro per la costruzione a Cleveland (Ohio)  del Dugway Storage Tunnel. Il Dugway Storage Tunnel è lungo 4,5 km con 8 m di diametro. Il contratto comprende la costruzione di 6 pozzi, di diametro e profondità variabili, i collegamenti tra tunnel e pozzi e una serie di strutture in calcestruzzo per la raccolta e il convogliamento delle acque reflue e piovane. Collegarsi a http://www.neorsd.org e a  http://www.salini-impregilo.com/sala-stampa/comunicati-stampa/il-gruppo-salini-impregilo-si-aggiudica-un-nuovo-progetto-negli-usa.html. 46/14.



Stati Uniti, Wisconsin - us/74

Impianti fognari

Il Milwaukee Metropolitan Sewerage District (MMSD) ha annunciato che Affholder si è aggiudicato il contratto per costruire il "Deep tunnel" sotto la 27° Strada, un tunnel lungo 3,2 km con 6,4 m di diametro a circa 90 m di profondità nella roccia per l'accumulo delle acque di scolo e che contribuirà ad evitare le tracimazioni dell'impianto fognario. Il prolungamento (valore 65,3 milioni di Dollari Usa), da West Hampton Avenue e North 30th Street a Milwaukee, dove sarà collegato al ramo North Shore del sistema fognario, sino a North Sydney Place e West Mill Road a Glendale, fa parte del Progetto di Riduzione delle Tracimazioni di MMSD (valore 1 miliardo di Dollari Usa). Il tunnel, che sarà completato entro il 31 Dicembre 2009, potrà accumulare sino a 102,2 milioni di litri di acque di scolo e porterà la capacità complessiva del sistema fognario a 2 miliardi di litri. Insituform Technologies, il 29 Marzo 2007, ha annunciato che uscirà dal business del tunnelling per concentrarsi nella gestione e nella manutenzione degli impianti fognari e degli acquedotti, soprattutto per gli enti locali. Insituform cercherà uno o più compratori per il suo business relativo al tunnelling e per le attività collegate. Consultare E-News Weekly 15/2007 per ulteriori dettagli. Collegarsi a www.mmsd.com/news/27thStDeepTunnelNR.pdf 15/07



Stati Uniti, New York - us/73

Metropolitane

Metropolitan Transportation Authority (MTA) ha assegnato all'ATI S3 Tunnel Constructors, composta da Skanska USA Civil (37.5%), Schiamone Construction (37.5%) e J.F. Shea Construction (25%) il contratto per la gestione e la costruzione della nuova linea metropolitana di Second Avenue a New York nella zona Est di Manhattan. Il contratto vale 337 milioni di Dollari Usa. Il contratto riguarda la realizzazione di un pozzo di lancio (lunghezza 245 m x larghezza 23 m) tra la 92a Strada e la 95a Strada, che in futuro diventerà la Stazione della 96a Strada. Partendo da questo pozzo, una TBM scaverà due tunnel paralleli, lunghi 4 km, dalla 92a Strada alla 63a Strada. I lavori sulla nuova linea metropolitana sotterranea sono divisi in quattro fasi, di cui questa è la prima e comprende anche la costruzione di due pozzi di accesso, uno sulla 69a Strada e l'altro sulla 72a Strada, che serviranno per la costruzione della Stazione della 72a Strada. Parte dei circa 100.000 m3 di terreno e roccia da scavare è contaminata e deve essere trattata rispettando l'ambiente. Nel contratto sono inoltre compresi un vasto spostamento dei servizi, la costruzione e l'asfaltatura di un accesso temporaneo e una sottostazione elettrica. La costruzione inizierà subito e se ne prevede la conclusione nel 2010. La Linea della Second Avenue sarà lunga 14 km e decongestionerà la Linea su Lexington Avenue, che trasporta oltre un milione di passeggeri al giorno. Consultare E-News Weekly 39/2006. Collegarsi a www.skanska.com, www.schiavoneconstruction.com, www.jfshea.com e a www.mta.info/capconstr/sas/index.html 14/07



La MTA Capital Construction Company ha aggiudicato un contratto a Parsons Brinckerhoff per fornire i servizi di direzione dei lavori della Fase 1 della nuova linea metropolitana di Second Avenue che comprenderà una tratta a doppio binario lungo Second Avenue dalla 125° Strada sino al Distretto Finanziario nella zona Sud di Manhattan. Il contratto comprende inoltre il collegamento con le linee metropolitane esistenti. Saranno costruite 16 nuove stazioni. In qualità di consulente per i servizi di direzione dei lavori, PB si occuperà della supervisione dei cantieri e delle ispezioni. La società sarà responsabile delle revisioni di progetto/edificabilità, del contratto di gestione e amministrazione, delle verifiche di progetto, del controllo dei costi, del coordinamento per lo spostamento delle reti di servizio pubblico, del mantenimento e della protezione del traffico, dell'assegnazione delle quote e dello startup, e della consegna del progetto. La società fungerà inoltre da interfaccia tra il cliente e le aziende per i sei contratti simultanei di costruzione.
La Fase 1 del progetto riguarda la costruzione dei tunnel gemelli dalla 96° Strada sino alla 63° Strada e di un secondo tunnel dalla 96° alla 72° Strada. La parte rimanente del secondo tunnel dalla 72° alla 63° Strada sarà realizzata con il metodo drill&blast. Saranno costruite tre nuove stazioni e la ristrutturazione della stazione della 63° Strada permetterà di collegare la nuova linea con la rete attualmente in esercizio. Questa fase del progetto prevede anche la realizzazione del pozzo di lancio per le TBM e di due pozzi di accesso, l'installazione/integrazione di tutte le componenti dei sistemi. La Fase 1 della costruzione dovrebbe concludersi nel 2013.Consultare E-News Weekly 17/2007 e 39/2006. Collegarsi a www.pbworld.com. 34/07.



Vollmer Associates è stata scelta da MTA Capital Construction Corporation (MTACC) come il principale consulente di progettazione della squadra di realizzazione di Schiavone Construction e di Granite Halmar Construction, un'ATI per la struttura scatolare del nuovo South Ferry terminal. Il progetto consiste nel progetto e nella realizzazione della struttura scatolare per la nuova stazione South Ferry sulla Linea 1 della metropolitana a Lower Manhattan. La nuova stazione sarà a doppio binario, con una piattaforma della lunghezza di dieci vagoni, in sostituzione di quella attuale lunga cinque vagoni. Il tunnel d'accesso e la stazione proposti saranno costruiti al di sotto di tre gallerie di metropolitane esistenti. Il progetto, che ha un valore superiore ai 200 milioni di Dollari, inizia in prossimità dell'attuale tunnel metropolitano sotto Greenwich Street (a nord di Battery Place), dove saranno apportate delle modifiche, in modo che il nuovo tunnel possa deviare verso ovest e proseguire sotto Battery Park per poi sottopassare l'attuale galleria di accesso al passante di South Ferry, e le linee 4 e 5 del metrò per Brooklyn. Il tracciato della nuova stazione proseguirà adiacente a State Street per terminare sotto Peter Minuit Plaza di fronte al nuovo terminal Ferry di Whitehall. Quando sarà terminata nel 2007, la nuova stazione permetterà di aumentare la capacità dell'intera linea 7th Avenue/Broadway. Collegarsi a www.lowermanhattan.info, www.mta.info/capconstr/sft e www.vollmer.com 26/05.



La Joint Venture 86th Street Constructors, composta da Schiavone Construction Co. LLC e John P. Picone Inc, si è aggiudicata l’appalto da 157,59 milioni di Euro (208, 38 milioni di Dollari USA) per le finiture, i lavori idraulici, elettrici ed ausiliari per gli edifici e gli ingressi della stazione di 86th Street sulla nuova linea metropolitana di Second Avenue. Si tratta del decimo e ultimo contratto relativo alla Fase 1. La nuova tratta della linea, include le tre stazioni di 72nd Street, 86th Street e 96th Street. L’apertura è prevista per Dicembre 2016. Collegarsi a http://new.mta.info/final-contract-awarded-second-avenue-subway. 25/13.

 



Richiesta di Offerta, scadenza 13.04.2016, per i servizi di consulenza per la progettazione della Fase 2 della Second Avenue Subway (SAS) a New York. Il contratto comprende la progettazione della metropolitana, compresi tunnel, entrate delle stazioni, mezzanini, piattaforme, servizi per gli operai, sottostazioni elettriche, cassonetti interruttori, ventilarori, pompe, camere, strutture elettro-meccaniche, binari, segnaletica, strumentazione, sistemi di controllo e comunicazione. Per ulteriori informazioni contattare Stefanie Valenti, tel 646 252 6116, e-mail stefanie.valenti@nyct.com. Collegarsi a http://web.mta.info/nyct/procure/contracts/127485INFOsol.pdf. Contratto CM-1190. 11/16.





Richiesta di Offerta, scadenza 12.04.2016, per un consulente che si occupi della sensibilizzazione della comunità per la fase 2 della Second Avenue Subway (SAS) a New York. Il consulente si occuperà di sviluppare, implementare e gestire un programma di relazioni, sensibilizzare la comunità e trovare il personale per l'Ufficio Informazioni al Pubblico. Il consulente sarà inoltre responsabile di fornire supporto grafico, sviluppare i contenuti, distribuire volantini, newsletter e altre comunicazioni, ed aiutare la comunità ad affrontare le preoccupazioni legate al progetto. Durata contratto 60 mesi. Valore stimato 4,5-9 milioni di Euro (5-10 milioni di Dollari). Il 29.03.2016 alle ore 09.00 si svolgerà la conferenza di pre-gara presso il Centro Informazioni Pubblico della Second Avenue Subway: registrarsi entro il 28.03.2016 e via e-mail a procurement@mtacc.info. Per ulteriori informazioni contattare Stefanie Valenti, tel 646 252 6116, e-mail stefanie.valenti@nyct.com. Collegarsi a http://web.mta.info/nyct/procure/contracts/PS853sol.pdf. 11/16.





Richiesta di Offerta per i servizi di consulenza ambientale per la fase 2 della Second Avenue Subway (SAS) a New York. Per ulteriori informazioni contattare Stefanie Valenti, tel 646 252 6116, e-mail stefanie.valenti@nyct.com. Collegarsi a http://web.mta.info/nyct/procure/contracts/128400INFOsol.pdf. Contratto CM-1191. 11/16.





Stati Uniti, Washington - us/69

Strade

Le autorità locali stanno spingendo il progetto che prevede un tunnel naturale di 3,2 km associato alla strada di superficie e ai miglioramenti del transito, per sostituire la parte centrale del viadotto Alaskan Way danneggiata dal terremoto del 2001. Collegarsi a www.wsdot.wa.gov/Projects/Viaduct/. 08/09.



Per la progettazione/costruzione del tunnel naturale SR99, in sostituzione del viadotto Alaskan Way, a Seattle, Washington sono stati selezionati i seguenti partecipanti: Seattle Tunnel Group (STG) composto da S A Healy/FCC/Parsons/Halcrow; l'ATI AWV (KBB) composta da Kiewit Pacific/Bilfinger Berger/AECOM; l'ATI VTS composta da Vinci/Traylor/Skanska insieme ad Arup; Seattle Tunnel Partners (STP) composta da Dragados-USA e HNTB Corporation. Una bozza della Request for Proposal (RFP) sarà fornità ai partecipanti il 26 Febbraio 2010. Per il supporto tecnico contattare Brian Nielsen di WSDOT (Washington State Department Of Transportation). Per ulteriori informazioni collegarsi a www.wsdot.wa.gov/Projects/Viaduct/. e consultare l'archivio di tunnelbuilder us/69. 08/10



L’ATI Seattle Tunnel Partners, composta da Dragados USA/HNTB/Tutor Perini/Coluccio/Mowat, si è aggiudicata il contratto da 823 milioni di Euro per la progettazione/costruzione del tunnel naturale SR99, in sostituzione del viadotto Alaskan Way, a Seattle, Washington. Il tunnel, costruito con una TBM EPB da 18,46 m di diametro, sarà a 64 m di profondità da Sodo a South Lake Union. Collegarsi a www.perini.com e a www.grupoacs.com/index.php/en/c/pressroom_news. 51/10



La Federal Highway Administration (FHA) ha dato il via libera per la progettazione e la costruzione del tunnel lungo 2,7 km che sostituirà il viadotto Alaskan Way a Seattle. Il contratto affidato all'ATI Seattle Tunnel Partners, composta da DragadosUSA/HNTB/TutorPerini/Coluccio/Mowat, ha un valore di 823 milioni di Euro (1,09 miliardi di Dolari Usa). L'impresa utilizzerà una TBM EPB con 18,46 m di diametro a 64 m di profondità da Sodo a South Lake Union. Cliccare us/69. Collegarsi a www.perini.com e a www.wsdot.wa.gov/projects/viaduct. 39/11.



Stati Uniti, California - us/67

Alta velocità ferroviaria

Un'ATI composta da URS Corp., Hatch Mott MacDonald e Arup si è aggiudicata due contratti per i lavori ingegneristici e ambientali relativi al sistema ferroviario AV della California. L'ATI realizzerà gli studi preliminari ingegneristici e ambientali per la tratta di 310 km progettata tra Fresno e Palmdale. Questo contratto di 6 anni ha un valore di 41 milioni di Dollari Usa per URS. L'ATI realizzerà un lavoro simile per una linea ferroviaria di 98 km progettata da Los Angeles a Palmdale (valore per URS: 21 milioni di Dollari Usa). Consultare E-News Weekly 16/2007. Collegarsi a www.urscorp.com, www.hatchmott.com, www.arup.com e a www.cahighspeedrail.ca.gov 18/07



Stati Uniti, Pennsylvania - us/66

Metropolitane leggere

Kenny Construction ha sottoposto l'offerta più bassa (87,8 milioni di Dollari) per il progetto della North Shore Connector di Pittsburgh, un prolungamento di 1,9 km della metropolitana leggera dall'attuale Stazione di Gateway Center sino a North Shore. L'offerta, che supera di circa il 25% l'ultima stima della Port Authority di 70,7 milioni di Dollari, è relativa alla galleria a doppia canna sotto Stanwix Street, il fiume Allegheny e il North Shore, un pozzo di varo nei pressi del PNC Park, dove si inizierà a scavare sotto il fiume, e una pozzo di arrivo sotto Stanwix Street, dove termineranno gli scavi. Un'ATI tra Trumbull Corp. e Obayashi ha presentato la più alta offerta (119,8 milioni di Dollari) e l'ATI Traylor / Shea un'offerta di 112,9 milioni di dollari. Il progetto globale di 393 milioni di Dollari include anche la costruzione di quattro stazioni e un raccordo di metropolitana lungo 500 m verso il Centro Congressi David L. Lawrence. Collegarsi a www.portauthority.org/grow/capital/northshore/index.asp e www.kennyconstruction.com 36/05.



Stati Uniti, California - us/63

Metropolitane Leggere

L'ATI composta da Impregilo, dalla propria controllata statunitense SA Healy e dalla società americana Barnard si è aggiudicata l'appalto da 160,1 milioni di Euro (233 milioni di Dollari), per la realizzazione del prolungamento della linea metropolitana "Central Subway" di San Francisco. Il progetto prevede l'estensione in sotterraneo della attuale linea che si sviluppa in superficie, nel centro della città, con la costruzione di due nuove gallerie a binario unico della lunghezza totale di 5 km che saranno realizzate con due TBM del diametro di 6,40 m.Durata lavori: 35 mesi. Apertura prevista per il 2018. Collegarsi a www.muni.sfgov.org. 27/11.



SFMTA ha ricevuto tre offerte per il contratto n. 1300 relativo alla costruzione delle stazioni della Central Subway, tre delle quali in sotterraneo (Chinatown, Union Square/Market Street e Yerba Buena Gardens/Moscone Center), dei binari e dei sistemi dalla 4th and Brannan Station sino alla Chinatown Station. Le offerte sono pervenute da Tutor Perini, dalla JV Amoroso, FCC, Southland e dalla JV Skanska, Shimmick, Stacy & Witbeck. Tutor Perini ha presentato l’offerta più bassa, pari a 644 milioni di Euro.  Si tratta dell’ultimo contratto di costruzione della Central Subway. Una volta aggiudicato inizieranno i lavori a SoMa, Union Square e Chinatown. L’avvio dei lavori è previsto per il terzo trimestre del 2013. Il completamento è atteso per il primo trimestre 2018. Collegarsi a http://centralsubwaysf.com. 18/13.



La SFMTA (San Francisco Municipal Transportation Agency) ha aggiudicato alla Joint Venture Shimmick/ConQuest il contratto da 33,12 milioni di Euro (40,98 milioni di Dollari USA) per sostituire i binari, realizzare l’adeguamento sismico e le riparazioni strutturali nel tunnel Twin Peaks (3,54 km). Durata contratto 240 giorni di calendario. I lavori di costruzione inizieranno a fine estate e comporteranno la chiusura del tunnel per 60 giorni continuativi. Collegarsi a https://www.sfmta.com/sites/default/files/reports-and-documents/2018/01/2-6-18_item_14_contract_award_-_twin_peaks_tunnel.pdf. 11/18.




Avviso di gara, scadenza 07.08.2018, per la fornitura della manodopora e del materiale per l'installazione e il collegamento del sistema di illuminazione ammodernato per il tunnel della Linea M a San Francisco. Il tunnel della Linea M parte dalla SFTS (San Francisco Transition Structure) e passa per le 8 stazioni di Embarcadero, Montgomery Street, Powell Street, Civic Center, 16th St. Mission, 24th St. Mission, Glen Park e Balboa e i relativi tunnel di interconnessione. L’appalto comprende anche il collaudo e la messa in servizio dell’impianto di illuminazione ammodernato della Linea M. Valore contratto 7,56-8,42 milioni di Euro (8,8-9,8 milioni di Dollari Usa). L’11.07.2018 alle 11h00 si svolgerà la riunione informativa di gara ad Oakland, California. Il 12.07.2018 alle 01h30 è previsto il sopralluogo in cantiere: appuntamento alla Stazione Glen Park della BART a San Francisco, CA.  Confermare la propria partecipazione a David Bui, tel 510-464-6383, email dbui@bart.gov.  Per scaricare i documenti di gara occorre registrarsi al portale di BART, collegandosi a https://suppliers.bart.gov. Cliccare qui o collegarsi a http://www.bart.gov/sites/default/files/docs/15AA-110%20Request%20for%20Advert%20with%20Adv%20Notice%206-19-2018.doc. Contratto n.15AA-110. 27/18.





Posticipata dal 07.08.2018 al 21.08.2018 la scadenza dell’avviso di gara, per la fornitura della manodopera e del materiale per l'installazione e il collegamento del sistema di illuminazione ammodernato per il tunnel della Linea M a San Francisco. Contattare District Secretary’s Office, Oakland, California, email dbui@bart.gov. Per ulteriori informazioni cliccare us/63 e collegarsi a https://www.bart.gov/sites/default/files/docs/15AA-110%20Addendum%20No.%202%20Request%20for%20Advert-Ext%20of%20Bids.docx. Contratto n.15AA-110. 33/18.





Cinque aziende/gruppi hanno inviato le offerte  per la fornitura della manodopera e del materiale per l'installazione e il collegamento del sistema di illuminazione ammodernato per il tunnel della Linea M a San Francisco. Le tre offerte più basse sono pervenute da ABM Electrical, Proven Management, DMZ Builders. ABM Electrical Lighting Solutions ha effettuato l’apparente offerta più vantaggiosa per 10 milioni di Euro (11,63milioni di Dollari Usa. Contattare District Secretary’s Office, Oakland, California, email dbui@bart.gov.  Collegarsi a http://www.bart.gov/sites/default/files/docs/15AA110_Summary%20of%20Bids.pdf. Contratto n.15AA-110. 38/18.





Stati Uniti, Georgia - us/62

Impianti fognari

Il Department of Water Resources di Gwinnett in data 19 Marzo 2007 ha approvato un contratto da 54,2 milioni di Dollari Usa con un'ATI tra le imprese Mole, Jay Dee, Kassouf e Murray Hill per costruire il collettore sotterraneo di No Business Creek per l'immagazzinamento delle acque piovane (lunghezza 4.880 m, diametro 3,66 m e 60 m sotto la superficie). Il tunnel, che sarà realizzato con TBM, collegherà l'impianto di trattamento delle acque reflue Jacks Creek della Contea di Gwinnett con la zona dell'impianto di No Business Creek attualmente in disuso. Da qui, le acque di scolo della zona sud di Gwinnett saranno pompate verso l'invaso di F. Wayne Hill a Buford. Quando l'impianto sarà completato nel 2010, l'impianto Jacks Creek sarà chiuso, in base al piano a lungo termine della contea di chiudere gli impianti fissi più piccoli e meno efficienti. I pozzi d'accesso saranno realizzati nelle zone di No Business Creek e Jacks Creek, e nella zona con i due pozzi intermedi lungo il tracciato. Le squadre scaveranno nella roccia dura il 95% del tracciato. Cliccare us/62. Collegarsi a www.co.gwinnett.ga.us, www.molecon.com, www.jaydeecontr.com e a www.kassouftunnel.com. 13/07.



Pagina:

Browse Countries

subscribe to our e-alerts view our advertising rates view our jobs
subscribe to our e-alerts view our advertising rates view our jobs