Tunnelbuilder Promoting the world's tunnelling industry to a huge qualified audience

Contattare – monica@tunnelbuilder.com
View the Spanish Tunnelbuilder website View the English Tunnelbuilder website
  • Palmieri
  • Normet
  • Zitron
  • PPS
  • Geodata
  • Datwyler
  • Società Italiana Gallerie

Ricerca Archivio

Algeria

Algeria, Algeri - dz/12

Metropolitane

La Dywidag International di Monaco, in qualità di capofila del consorzio internazionale composto da Cosider (Algeria) e Trevi (Italia) si è aggiudicata il contratto per le opere civili del secondo prolungamento della Linea 1 ad Algeri, da Hai El Badr sino a El Harrach, nella parte orientale di Algeri. Il nuovo contratto riguarda la costruzione di una galleria lunga 2.712 m, quattro stazioni (Bachdjarah 1, Bachdjarah 2, El Harrach Gare e El Harrach Centre), un ponte sopra la superstrada, un attraversamento del fiume e diversi edifici di ventilazione. I lavori, la cui durata prevista è di 32 mesi, riguarderanno una zona di 4 km e ammontano a circa 252 milioni di Euro, tasse incluse. Il tunnel sarà costruito con il metodo NATM, mentre le quattro stazioni saranno realizzate all'aperto. Collegarsi a www.dywidag.com, www.cosider-groupe.dz e a www.trevispa.com

Dywidag International si era già aggiudicata il contratto da circa 188 milioni di Euro relativo alle opere civili del primo prolungamento della Linea 1 da Hamma sino a Hai El Badr. I lavori, iniziati ad Aprile 2003 da un'Ati tedesco-algerina composta da Dywidag International (capofila), Cosider e Infrafer di Algeri, riguardavano un tunnel di 4,1 km, quattro stazioni e diversi edifici di ventilazione. Anche per questa tratta erano stati utilizzati i metodi NATM e a cielo aperto. Il lavori sono terminati a Maggio 2007. Cliccare dz/12. 22/08.



Browse Countries

subscribe to our e-alerts view our advertising rates view our jobs
subscribe to our e-alerts view our advertising rates view our jobs